Ladro di diamanti scoperto grazie ai raggi x

Diamante nello stomacoAveva rubato un diamante ad una donna britannica e poi l’aveva ingoiato per evitare di essere scoperto, è stato invece obbligato dalla polizia a sottoporsi ad una lastra ai raggi-x ed è stato arrestato.

E’ successo ad un ladro spagnolo in un ristorante di Marbella.

La signora derubata era entrata all’interno del ristorante lasciando a terrà la sua borsetta durante la cena.

“Due uomini ben vestiti si sono avvicinati, uno si è avvicinato al bar mentre l’altro si è diretto verso la signora” – racconta l’ufficiale di polizia che ha ricostruito l’accaduto.

Quando gli uomini hanno lasciato il locale, la donna si è accorta che dalla sua borsetta mancavano preziosi e un diamante per un valore totale di altro 10mila euro, più 2000 euro in contanti.

Poche ore più tardi la polizia è riuscita a fermare il sospettato in un normale controllo di routine su una strada, scoprendo che i quattro passeggeri avevano tutti precedenti penali.

All’interno della macchina anche una borsa e dei contanti, quelli appartenenti alla signora Britannica.

Durante la perquisizione un agente ha notato uno degli uomini mettersi la mano in bocca.

Solo in seguito si è scoperto che all’interno dello stomaco dell’uomo si nascondeva un enorme diamante, ingoiato per evitare di essere scoperto.

L’uomo è stato obbligato a sottoporsi ad una lastra ai raggi-x e solo allora ha decisodi confessare il furto, come se le prove non fossero già evidenti!