Console per cani

In arrivo nel mercato una nuova console… per cani

Due scienziati e imprenditori di San Diego hanno inventato una console per cani che sperano di poter mettere in commercio a breve.

Console per cani

Non si tratta di niente di simile alle console a cui siamo abituati, come la Play Station o l’Xbox, ma la CleverPet riesce a intrattenere i cani mentre i padroni non sono a casa, facendoli distrarre e quindi facendoli sentire meno soli.

La CleverPet, che dovrebbe essere commercializzata al prezzo di £165 (circa €200), ha tre touchpad che si accendono interattivamente quando vengono toccati dal naso o dalla zampa del cane. Quando quest’ultimo li toccherà nel giusto ordine, la console farà apparire un croccantino come premio, e il gioco successivo sarà sempre leggermente più difficile. E non è tutto; la console potrà essere collegata a un’applicazione con cui il proprietario potrà vedere quanto il proprio cane ha giocato o sta giocando.

Gli inventori della CleverPet sono Dan Knudsen e Leo Trottier. “Trasforma completamente l’esperienza dello stare a casa da solo del vostro cane”, spiegano. “È un dispositivo che dà da mangiare al vostro cane mentre gioca e impara. E potrete anche vedere facilmente quando il vostro animale domestico gioca e quanto mangia”.

I due ragazzi stanno attualmente raccogliendo fondi nel sito web Kickstarter; contano di arrivare a $100,000 ma sono già a buon punto in quanto mancano poco più di $20,000.

SEGA Toylet

SEGA Toylet. Console per giocare con il gettito di pipì negli urinatoi

La SEGA Corporation ne ha inventata un’altra delle sue. Questa volta non parliamo di console con joystick o avenieristici sensori di movimento.

Questa volta si sono superati e hanno inventato un gioco da usare quando si va in bagno a fare la pipì.

SEGA Toylet
SEGA ToyletSEGA ToyletSEGA ToyletSEGA ToyletSEGA Toylet

Il SEGA Toylet, così è stato rinominato, è una console da installare negli urinatoi dei bagni pubblici. Tramite una fotocellula il gioco sarà in grado di individuare la posizione del vostro gettito di pipì e a seconda del gioco vi farà interagire in modi diversi con lo schermo.

Inutile sottolineare e ricordare che la SEGA è un’azienda Giapponese, patria delle stranezze e degli oggetti inutili.

L’azienda ha spiegato di essersi lanciata in questo nuovo mercato dopo aver realizzato che per qualche ragione ai più sconosciuta, gli uomini non riescono a fare a meno di giocare quando fanno la pipì e così hanno pensato: perché non inventarsi un gioco?

Tra le varianti di giochi finora presenti i fortunati beta-tester del gioco potranno scegliere tra:

Graffiti Eraser per eliminare le scritte dai muri facendoci la pipì sopra.
The North Wing and Her in cui la vostra pipì sarà mostrata come un soffio di vento che cerca di alzare la gonna ad una ragazza.
Milk From Nose gioco addirittura multiplayer in cui potrete sfidare gli altri a chi la fa più forte.
Mannekin Pis in cui è fondamentale la precisione per riuscire a riempire una bottiglia.

Attualmente il gioco è disponibile solo in alcuni bagni del Giappone ma il 31 Gennaio è previsto il lancio ufficiale.