Izivibe, il vibratore famminile che sfrutta il vostro iPhone

E’ un’idea talmente banale che sembra strano non ci abbia già pensato qualcuno prima d’ora.

Ogni giorno la nostra attenzione viene attirata decine di volte dal nostro cellulare tramite le suonerie e tramite la vibrazione. E proprio di vibrazione vi parliamo oggi, presentandovi quello che si candida a diventare a tutti gli effetti il gadget autoerotico più tecnologico che sia mai stato inventato.

izivibe vibratore con iphone

Si chiama Izivibe e non è altro che un dildo attaccato al vostro iphone, che sfrutta il motorino di vibrazione del vostro cellulare e lo rende a tutti gli effetti un vibratore per donne.

I prodotturi del giocattolo erotico ci tengono a specificare che l’applicazione che “guiderà” il dildo sarà provvista di ben 6 programmi diversi, con ritmi e potenze diverse, per accontentare e stimolare tutte le fantasie femminili.

Ad oggi, purtroppo per voi, si tratta solo di un bellissimo progetto, ma siao sicuri che a breve verrà lanciato sul mercato e saprà soddisfare tutte le clienti.

Se volete rimanere informate sulla data di rilascio, seguite il sito ufficiale che trovate all’indirizzo: www.izivibe.com

 

Pescatore trova un vibratore dentro a un merluzzo (1)

Pescatore trova un vibratore dentro a un merluzzo

Un pescatore norvegese ha trovato un dildo dentro a un merluzzo che ha pescato.

Pescatore trova un vibratore dentro a un merluzzo (1)

Bjoern Frilund, 64 anni, stava pescando sulla sua barca vicino a Eidsbygda, in Norvegia quando ha abboccato un merluzzo di sei chilogrammi. Dopo averlo portato a casa ha cominciato a ispezionarlo, trovando un vibratore rosso dentro al pesce.

“Sono rimasto sbalordito. Non ho mai visto niente di simile prima”, ha detto il pescatore. “Abbiamo una specie di polpo multicolore in Norvegia, si vede che il merluzzo ha pensato fosse uno di loro e l’ha mangiato“.

Pescatore trova un vibratore dentro a un merluzzo (2)

wpid-dildo-explosion

Chiamano gli artificieri per un pacco sospetto, in realtà si tratta di un vibratore

wpid-dildo-explosionUno dei dipendenti dell’ufficio postale di Patrozavodsk in Russiaaveva chiamato gli artificieri dopo aver ricevuto un pacco sospetto che emetteva un ticchettio.

Tutto poteva far pensare alla presenza di una bomba, anche in relazione al pacco bomba scoppiato a gennaio presso l’aeroporto di Domodedovo.

Gli esperti si sono però trovati davanti ad un vibratore sessuale e il tutto si è trasofrmato in una notizia curiosa e divertente.

“Sembra che il vibratore presente nel pacco si sia acceso da solo prima di giungere a destinazione, allarmando così il commesso della posta.” – dichiara un portavoce della polizia. –

Il pacco verrà ora spedito alla posta e inviato finalmente alla reale destinataria. Non si sa ancorai n che condizioni.

Dildo in fronte

Dildo volante ferisce giovane architetto

Dildo in fronteIl fallo volante ha steso il giovane architetto Jure Skumavc, 31 anni mentre si trovava ad una festa organizzata per festeggiare l’addio al celibato dell’amico Peter Rolih.

Il ragazzo mentre ballava è stato colpito da un grosso dildo rosa lungo 12 centimetri che inspiegabilmente qualcuno aveva lanciato per scherzo.

L’oggeto ha colpito Jure in testa provocandogli una profonda ferita sulla fronte.

Secondo quando appreso durante la serata svoltasi presso un abitazione in affitto e Brisbane, in Australia,  l’oggetto sarebbe volato più volte, colpendo vari ospiti in altre parti del corpo, ma Jure è stato l’unico ferito.

Tre settimane più tardi Jure si è presentato al matrimonio dell’amico con una grossa cicatrice sulla testa e probabilmente ha dovuto raccontare a tutti gli ospiti il motivo della ferita. Alquanto imbarazzante. Anche perché a una festa tra soli uomini non so a cosa potesse servire un grosso fallo.

Non si sa se anche il dildo si sia fatto male. Di lui si sono perse le tracce.

Rimozione Dildo

Medici filmano col cellulare l’operazione di rimozione di un dildo dall’ano di un paziente, scoppia il caso privacy

Quello che vedete è il filmato girato all’interno di una sala operatoria di un ospedale anonimo in occasione della rimozione di un giocattolo sessuale incastrato nell’ano di un paziente di sesso maschile.

Il video poco adatto alle persone sensibili, mostra gli ultimi istanti dell’operazione e il momento in cui il chirurgo rimuove definitivamente il dildo lungo più di venti centimetri dal sedere del paziente, tra l’ilarità generale.

Rimozione DildoNel video si notano moltissime persone presenti in sala operatoria, alcune delle quali dotate di cellulari per riprendere la scena o per scattare una foto da mostrare agli amici, il tutto nella totale inconsapevolezze del paziente che era stato precedentemente anestetizzato.

Il video apparso sul sito di video sharing LiveLeak, ha riscosso un enorme successo su internet e ha aperto un dibattito sull’effettiva privacy garantita ai pazienti all’interno di strutture ospedaliere.