Cameriere sexy a Copenhagen servono sex toy insieme agli hamburger (2)

Copenhagen, cameriere sexy servono sex toy insieme agli hamburger

In un locale di Copenhagen, in Danimarca, le cameriere servono i panini del menù abbinando a ognuno di loro un sex toy.

Cameriere sexy a Copenhagen servono sex toy insieme agli hamburger (2)

Il locale, che si chiama Hot Buns (un gioco di parole: “buns” significa sia “panini” che “chiappe”), nonostante sia aperto dallo scorso marzo aveva già fatto parlare di sé per merito del suo staff tutto al femminile e molto sexy ma a quanto pare non ne hanno avuto abbastanza ed è nata così l’idea dei giocattoli sessuali. Chiedendo un panino potreste trovarvi sul piatto un dildo, un vibratore, un frustino e tanti altri prodotti a sfondo sessuale.

(altro…)

Palestrato assunto da un fast-food lavora a petto nudo (1)

Palestrato assunto da un fast-food lavora a petto nudo

Il proprietario di un fast-food ambulante cinese ha assunto un uomo palestrato per girare e vendere gli hamburger ai clienti a petto nudo.

Palestrato assunto da un fast-food lavora a petto nudo (1)

Wang Meng probabilmente voleva aumentare gli incassi del suo fast-food a Shenyang (Cina) così ha pensato di assumere un uomo muscoloso dal fisico mozzafiato per girare gli hamburger e venderli. John – così si fa chiamare – nonostante non parli fluentemente cinese lavora a contatto con il pubblico, prevalentemente femminile, che sembra aver apprezzato molto l’idea del proprietario. Alcune donne si fanno addirittura fare foto con John dalle amiche.

Palestrato assunto da un fast-food lavora a petto nudo (2)

“Posso affermare che almeno il 90% dei clienti del fast-food sono donne“, ha detto Meng. “Non so quante di loro mangiano davvero quello che comprano ma di certo passano molto tempo al banco per decidere cosa ordinare”.

Alcuni proprietari di altri ristoranti o fast-food di Shenyang hanno accusato Meng di aver usato mezzi sleali ma lui ha risposto: “Ho detto loro che mi dispiace per il povero John, che lavora vicino a una griglia per tutto il giorno, spiegando che in qualche modo deve tenersi fresco, quindi gli ho permesso di lavorare senza maglietta”. Certo, come no.

Palestrato assunto da un fast-food lavora a petto nudo (3)

Coppia di sposi tiene il ricevimento di nozze da McDonald's (1)

Coppia di sposi tiene il ricevimento di nozze da McDonald’s

Una coppia di Bristol (UK) ha tenuto il proprio ricevimento di nozze nel famoso fast-food McDonald’s.

Coppia di sposi tiene il ricevimento di nozze da McDonald's (1)

Steven ed Emily Asher, che amano particolarmente il McDonald’s, sono arrivati con una limousine e hanno pagato £150 per sfamare i loro 33 ospiti.

La sposa, di 21 anni, ha bevuto una Coca Cola e mangiato un Chicken McNuggets; lo sposo invece, di 28 anni, ha scelto un Chicken Legend e un milkshake alla fragola.

Steven, che ha chiesto la mano ad Emily dopo una serie di appuntamenti a base di fast-food, ha detto che il suo ricevimento di nozze da McDonald’s sembrava a tutti molto interessante.
Emily invece ha detto: “È stato un giorno fantastico. Ho ricevuto un paio di sguardi strani ma non m’importava; era il mio grande giorno ed ero lì per divertirmi”.

Coppia di sposi tiene il ricevimento di nozze da McDonald's (2) Coppia di sposi tiene il ricevimento di nozze da McDonald's (3)