La tartaruga alligatore che fuma 10 sigarette al giorno

La tartaruga alligatore che fuma 10 sigarette al giorno

Secondo i media cinesi, in un villaggio della periferia di Changchun vive una tartaruga alligatore dipendente dalla nicotina, che fuma circa 10 sigarette al giorno.

La tartaruga alligatore che fuma 10 sigarette al giorno

Il proprietario afferma che, ogni volta che il rettile sente il bisogno di nicotina, comincia ad agitarsi e a sibilare.

È difficile immaginare come una tartaruga abbia mai potuto cominciare a fumare; Tang, il proprietario della tartaruga, ha raccontato com’è successo.

Due mesi fa il rettile aveva cominciato a perdere l’appetito; accorgendosi che c’era un osso di pollo piantato nel suo ventre, Tang ha cercato di tirarlo fuori ma la tartaruga, infastidita, ha cominciato a mordergli la mano.

Per distrarla ha pensato quindi di dargli la sigaretta che stava fumando, in modo che potesse mordere quella invece delle sue dita.

Alla tartaruga è piaciuto così tanto avere quella sigaretta tra le mascelle che non ha lasciato la presa per ore, permettendo a Tang di estrarre l’osso di pollo.

Il giorno dopo, mentre Tang fumava su una sedia, il rettile ha cominciato a strisciare verso di lui, quasi come se volesse chiedergli una sigaretta… e Tang gliel’ha data.

La cosa gli sembrava abbastanza divertente fino a quando, ad un certo punto, la tartaruga è diventata una vera e propria dipendente dalla nicotina; difatti, ogni volta che ne sente il bisogno, inizia a seguire Tang ovunque vada sibilando, fino a quando non ottiene quello che vuole.

Trevor Runyon

Beve, fuma e mangia in un un negozio dopo la chiusura

Un uomo del Kentucky (USA) è stato arrestato dopo aver passato la notte all’interno di un negozio di alimentari consumando vari prodotti.

Trevor Runyon Il direttore del negozio ha dichiarato alla Polizia di aver trovato nel bidone della spazzatura 57 barattoli di panna montata.

Insospettitosi ha controllato i video di sorveglianza del negozio, dove ha avuto la prova di quello che temeva: ha visto Trevor Runyon entrare poco prima dell’ora di chiusura cercando di non essere visto dai dipendenti.

Dopo che le luci sono state spente, il video mostra Runyon che beve birra, fuma sigarette e si cucina sei bistecche, qualche gamberetto e mangia infine una torta.

L’uomo, durante la notte, si è anche sporcato i vestiti, così ne ha presi di nuovi dal negozio e si è cambiato; dopodiché è salito sulle travi e si è messo a dormire.

I vigili del fuoco sono stati chiamati per farlo scendere e in seguito è stato preso in custodia dalla Polizia.

Fumatrice a due anni

Madre filma la figlia di due anni mentre fuma e beve caffè, il padre denuncia il tutto

Fumatrice a due anniDi storie come questa non è la prima che si parla e probabilmente non sarà l’ultima, ma in questo caso credo che l’ignoranza della madre e la davvero precoce età della bimba abbiano dell’incredibile.

Una madre di Burghea de Sus ad Arges in Romania ha caricato su internet un video della figlia di due anni ripresa mentre fuma e beve caffé.

I genitori della bimba, Gabriel e Elena Ursu, si erano separati un anno fa e la custodia della piccola era andata alla donna.

“La mia ex moglie vuole schernirmi mostrandomi come tratta nostra figlia. A mia figlia non piace il latte e la mamma la vizia dandole il caffè e invece delle caramelle le fa fumare le sigarette! E’ malata!” – racconta il padre preoccupato – “I giudici mi permettono di vedere mia figlia solo una volta alla settimana e quando la vedo lei si lamenta perché ha voglia di fumare e a volte è così disperata che prende i mozziconi e se li mette in bocca.

Il video acquisito dalla polizia locale, mostra la bambina fumare e la voce della madre che la riprende e la incita a fumare.

Non sappiamo come andrà a finire la storia, ma sicuramente alla donna un paio di anni di galera dovrebbero darli!

Jeffrey -Reed- Thompson

Tenta di uccidere un uomo perché fumava vicino alla sua macchina

Jeffrey -Reed- ThompsonUn dottore di Dallas è stato incriminato per aver investito una persona che aveva visto fumare vicino alla sua macchina.

Ora il dottor Jeffrey Reed Thompson, di 54 anni, rischia un’accusa di aggressione aggravata alla guida di un veicolo, ma tutto comincia in un parcheggio di un centro medico.

Il 48enne Donald Zuelly, proveniente da Rowlett, ha dichiarato alla polizia che il signor Thompson lo ha richiamato accusandolo di non poter fumare nel garage, e successivamente gli avrebbe tolto la sigaretta di bocca per poi buttarla a terra e spegnerla. Il malcapitato ha poi buttato a terra una lattina di bibita mentre intimava al dottore di non toccarlo più.

Sfortunatamente un pò della bibita gettata a terra è finita sui pantaloni del dottore, che è prontamente salito in macchina mirando poi al povero signor Zuelly, che per evitare di essere investito si è ferito ad un braccio.

Insomma, un dottore con i piedi per terra! Il tipico medico di famiglia!

Cane fuma, denunciato proprietario

Il cane con il vizio del fumo, denunciato proprietario

Cane fuma, denunciato proprietarioIl proprietario di un cagnolone Cinese è stato accusato di crudeltà nei confronti di un animale dopo aver insegnato al suo amico a quattro zampe a fumare.

Il 23enne Chaf Zeng Ziguang ha dichiarato che tutto è nato per divertimento. Sei mesi fa, quando comprò il cane voleva insegnare al suo Little Black a fumare, ma ora la situazione gli è sfuggita di mano e l’animale è arrivato a fumare un pacchetto al giorno.

“All’inizio odiava l’odore. Dopo però l’ho abituato soffiandogli spesso il fumo in faccia.”

Zeng, proveniente da Wuchang, nella provincia cinese di Hubei, inizialmente utilizzava pezzi di carne per abituare Little Black a mettere la sigarette in bocca e ora dopo qualche mese il cane fuma anche 20 sigarette al giorno.

Ma i suoi vicini di casa non hanno trovato la cosa divertente e hanno giustamente deciso di denunciarlo alla polizia per maltrattamento nei confronti del suo animale.