Lo sguardo di Braco

“Braco”, l’uomo che fa miracoli guardando le persone

Sembra che si stia diffondendo un vero e proprio culto per quest’uomo, ma vediamo nel dettaglio quali sono i suoi “poteri”.

Lo sguardo di Braco

Non è dotato di superforza, né lancia ragnatele, ma Braco (pronunciato Bratzo) è in grado di migliorare la vita delle persone con un semplice sguardo: l’uomo è infatti dotato di “poteri curativi” che diffonde mediante sessioni di sguardi tra lui e i suoi discepoli.

Siete scettici? Ecco alcuni dei tanti “miracoli” di Braco: si dice infatti che abbia salvato la vita a un gatto morente, fatto sparire un’emorragia subdurale, riprodotto in loop un suo DVD in un lettore in cui è impossibile riprodurre in loop (questo sì che è un miracolo), e addirittura reso possibile la gravidanza di una donna.

(altro…)

Donna incinta fa scegliere il nome del bimbo online per $5000 (2)

Donna incinta fa scegliere il nome del bimbo online per $5000

Aggiornamento: Sembra che la storia del concorso con in palio $5.000 sia tutta una farsa del sito web; il fondatore ha confessato di aver pagato Natalia Hill (un’attrice, a quanto pare) per pubblicizzare il sito.

____________________________________________________________

 

Una donna incinta di 26 anni di Los Angeles, California, ha vinto un concorso per far scegliere il nome del suo futuro bambino con un sondaggio online, in cambio di $5.000.

Donna incinta fa scegliere il nome del bimbo online per $5000 (2) Natasha Hill, insegnante di arte, partorirà a settembre ma ha già cominciato a pensare al nome del nascituro/a. Aveva varie idee e visto che non riusciva a decidersi ha deciso di partecipare ad una competizione organizzata da Belly Ballot, un sito che permette di rendere la scelta del nome dei futuri figli più socievole e interattiva.
Lo staff di Billy Ballot e i vari sponsor sceglieranno 10 nomi – 5 femminili e 5 maschili – e il nome più votato diventerà il nome legale del bimbo o della bimba che nascerà.
La fondatrice del sito Lacey Moler ha assicurato ai partecipanti che nelle opzioni non saranno inclusi nomi troppo strani o inusuali.

Natasha è stata scelta tra ottanta mamme e le spetteranno $5.000, che, stando a quanto ha detto, spenderà per pagare i debiti; la somma rimanente la terrà per quando il figlio o la figlia andrà al college.

“Ho pensato fosse davvero una bella idea”, ha detto Natasha. “Sono contentissima di aver vinto! L’idea di fondo di Belly Ballot è interattiva e divertente, non vedo l’ora di vedere cosa voteranno!”.
Il fidanzato della futura mamma però non è molto entusiasta; teme che i votanti sceglieranno il nome più inusuale. Natasha ha invece deciso che non controllerà i risultati prima che il sondaggio – che si svolgerà dal 18 al 22 marzo – finisca, in modo da non rimanere delusa dal risultato in caso preferisse un nome diverso da quello che verrà scelto alla fine.

Donna incinta fa scegliere il nome del bimbo online per $5000 (1)

Alcuni tradizionalisti hanno suscitato controversie, sostenendo che la scelta del nome del proprio bambino dovrebbe essere una cosa personale e non dovrebbe venire usata per cose del genere.
“Dovreste vergognarvi per averlo anche solo preso in considerazione. Cosa direte al vostro bambino quando vi chiederà come avete scelto il suo nome? Non fatelo, ve ne pentirete”, hanno scritto nel blog del sito.

7 gravide in 18 mesi.

7 donne gravide in 18 mesi, grazie alla sedia della fertilità

Elaine Ledster, Kim Gidley, Laura Burchill e Gina Ripley hanno dato tutte alla luce un bambno dopo essersi sedute su una sedia blue nella reception di un hotel a Milton Keynes, Inghilterra.

7 gravide in 18 mesi.

Le loro colleghe Alyce Girlsey, Claire Fitchett e Seran Daines sono invece in dolce attesa, e ciò significa che tutte e 7 le donne sono rimaste incinte nel giro di soli 18 mesi.

Se non si parla di notizia incredibile, quantomeno bisogna riconoscere che la coincidenza è piuttosto strana!

Il direttore dell’Hotel Best Western Moore Place, il signor Giles Shaw, ammette di avere ormai una serie di dipendenti riluttanti all’idea di doversi sedere sulla cosiddetta “sedia della fertilità”. Afferma infatti: “La sedia è una comune sedia da ufficio, ma ora è divenuta ben altro agli occhi delle persone. Abbiamo inziato a scherzare spargendo la voce che chi volesse rimanere incinta avrebbe dovuto solamente sedersi sulla nostra sedia, ma il fatto che succeda cosi spesso sta diventando molto strano e la persone iniziano a credere veramente che sia una sedia della fertilità”

“Ora il nostro rinomato e conosciuto hotel, sarà anche ricordato come il posto dove venire per avere un bambino o come il posto dove pagano 7 stipendi di maternità per lo stesso lavoro, contemporaneamente!”

Angie Cromar

Angie Cromar, la Donna con due uteri è rimasta incinta 2 volte in una settimana

Una donna dello Utah negli Stati Uniti è rimasta incinta di due bambini, ma non di due gemelli.

Angie Cromar

Lo strano caso di Angie Cromar ha fatto il giro del mondo dopo che la donna è rimasta incinta di due bambini a distanza di una settimana.

La 34enne è nata con una rara condizione chiamata didelfo. Chi ne soffre in sostanza è dotato di due uteri.

In precedenza la signora Cromar non aveva avuto problemi per la nascita dei suoi 2 figli.

Questa volta però prima è rimasta incinta del primo bambino e una settimana dopo ha facondato anche il secondo utero, rimanendo incinta per la seconda volta.

Ad accorgersene è stato per primo il dottore, notando che i due feti avevano due diversi stadi di sviluppo e uno era leggermente più sviluppato dell’altro.

“Sono incinta di 5 settimane e 4 giorni in un utero e 6 settimane e 1 giorni nell’altro” – dichiara fiera la futura mamma davanti ai giornalisti locali.

Angie Cromar

Le probabilità che una gravidanza del genere avvenga sono circa una su un milione.

“Non credo esistano più di 100 casi al mondo” – afferma il Dr. Terry, ginecologo della donna – “E’ stata una grandissima sorpresa anche per me scoprire questa doppia gravidanza, Angie fa parte di una ristretta Elite.”

Cromar di professione fa l’infermiera nel reparto maternità, quindi sa bene quanti e quali potrebbero essere i rischi di un parto precoce per il bambino fecondato dopo.

“Sono un po’ nervosa, perché non saprò di preciso cosa potrà accedere, anche se allo stesso tempo sono entusiasta di sapere che darò alla luce due splendidi bambini” – conclude Angie.

E noi ci auguriamo che possano davvero nascere due bellissimi e sani bebè.

Jennifer con il figlioletto

Donna dichiara di essere rimasta incinta dopo aver visto un film porno in 3D

Jennifer con il figliolettoSignori eccoci di fronte alla scusa più assurda che io abbia mai sentito per giustificare la nascita di un bambino nero da parte di una coppia di bianchi!

Secondo quanto riportato da molti giornali americani, la signora Jennifer Stweart sarebbe rimasta incinta dopo aver visto con alcuni amici un filmato porno in una televisione 3D!

La notizia assurda è stata raccontata dalla stessa donna che sarebbe rimasta incinta mentre il marito Erick Johnson si trovava in Iraq a tenere alto l’orgoglio nazionale.

“All’inizio ero molto diffidente dal guardare il film, ma devo ammettere che l’esperienza in 3D è veramente realistica.” – dichiara Jennifer.

A complicare la vicenda il fatto che il bambino nato dopo 9 mesi sia nero, mentre entrambi, Jennifer e Erick sono bianchi.

La donna sarebbe convinta che il bambino assomigli moltissimo ad uno dei protagonisti del film porno e sta cercando di convincere tutti di essere rimasta incinta guardando il film.

La cosa incredibile è che il marito sembrerebbe l’unico a crederle. L’uomo ha infatti dichiarato: “La tecnologia di oggi è in grado di realizzare ogni cosa, io mi fido di mia moglie e so che mi è fedele, non escludo che la causa della gravidanza sia stato il film in tre dimensioni.”

Avrà anche passato un anno in Iraq, ma quest uomo non mi sembra tanto sveglio!!

Incinta ad un anno - Kang Mengru

Bambina incinta ad 1 anno, la piccola Kang Mengru sconvolge la Cina

La notizia risale ad alcuni mesi fa, ma non è giunta in Italia se non attraverso la rete.

Incinta ad un anno - Kang Mengru

La vicenda, che ha shockato la Cina e il mondo intero, riguarda una bambina cinese considerata la prima bambina al mondo a rimanere incinta ad un anno. (anche se ci fu un caso simile in India alcuni anni fa).

Secondo quanto riportato dai giornali, la piccola Kang Mengru, 1 anno, ha lasciato sconvolti sia i genitori che i medici Cinesi, quando il suo stomaco ha iniziato ad allargarsi e i dottori si sono accorti che la piccola stava crescendo al suo interno un feto.

Si è scoperto più tardi che il feto all’interno dello stomaco apparteneva alla gemella siamese della piccola Kang. Il suo embrione durante la gravidanza non è riuscito a separarsi da quello della sorella ed è rimasto nello stomaco di Kang per poi crescere dopo la sua nascita.

Dopo essere stata ricoverata, Kang è stata immediatamente operata ed il feto le è stato rimosso. Per fortuna, nonostante qualche paura per il cuore, l’operazione è andata a buon fine e ora la piccola potrà crescere e avere una vita come quella di tutti gli altri bambini del mondo.