Le 16 cose più inquietanti dette dai bambini alle babysitter

Le 16 cose più inquietanti dette dai bambini alle babysitter

Come sappiamo i bambini possono essere molto fantasiosi e particolarmente inquietanti. Dopo il successone delle dieci cose più inquietanti dette dai bambini ai loro genitori arrivano le 16 cose più inquietanti dette dai bambini alle loro babysitter.

Le 16 cose più inquietanti dette dai bambini alle babysitter

1. “Stavo facendo la babysitter a un bambino e stavamo guardando la TV nel seminterrato. Ad un tratto muta la TV e gira la testa per guardare il muro dietro di lui. L’ha guardato per tre minuti buoni e ha detto ‘non adesso’, e ha continuato a guardare la TV. Pochi minuti dopo ha guardato di nuovo il muro e ha detto ‘ci vediamo dopo, ok?’. Ero terrorizzata.”

(altro…)

Le 10 cose più inquietanti dette dai bambini (parte seconda) (1)

Le 10 cose più inquietanti dette dai bambini (parte seconda)

Molti di voi sicuramente avranno già letto l’articolo di qualche mese fa Le 10 cose più inquietanti dette dai bambini ai loro genitori; spulciando tra i vostri commenti abbiamo raccolto le testimonianze più inquietanti. Buona lettura! 😉

(I nomi completi sono stati abbreviati indicando solamente il nome, i nickname sono rimasti invariati.)

Le 10 cose più inquietanti dette dai bambini (parte seconda) (1) VIOLENZA

# La sorella di mattafindapiccola, a otto anni, a scuola ha gettato fuori dalla finestra l’astuccio di un compagno, dicendogli subito dopo: “Non dire nulla a tua madre o ti faccio passare un brutto Natale”.

# Niccolò ci racconta che il figlio del cugino di circa cinque anni è stato rimproverato dal padre dopo aver picchiato un compagno all’asilo. Alla domanda “Perché l’hai fatto?” ha risposto: “Ho dovuto”.

MORTE E FAMILIARI

# Il nipote di Ginevra, quando aveva poco più di quattro anni, ogni volta che passava dal cimitero si girava verso i genitori e diceva: “Voi non siete i miei veri genitori, io ero un’altra persona e la mia mamma e il mio papà sono lì”.

# La nipote di Maria Rosaria le ha chiesto: “Nonna, che belle pantofole che hai! Quando muori me le lasci?”.

# Sempre a proposito di morte, la nipote di Salvo è stata invece molto diretta, chiedendogli all’improvviso: “Zio, ma tu quando muori?”.

# La figlia di Valentina, in macchina con i nonni quando aveva all’incirca quattro anni, dopo essersi offesa per qualcosa ha guardato il nonno e gli ha detto ferocemente: “Tanto ricordati che presto diventerai polvere!”.

# Luigi aveva appena 5 anni quando ha chiesto al nonno: “Una volta che ho 25 anni e tu muori posso prendere i tuoi attrezzi da lavoro?”. Il nonno gli ha risposto, gentilmente, “Va bene, ma se non dovessi morire?”, e lui: “Ti ucciderò io”.

Le 10 cose più inquietanti dette dai bambini (parte seconda) (3) FRATELLI

# Alessandra, quando era più piccola, infastidita dai pianti del fratellino ha chiesto alla madre: “Mamma, fa tanto rumore, perché non lo mettiamo nel microonde?”.

# Francesca è la maggiore di tre fratelli e avrebbe tanto voluto una sorellina. Dopo di lei è nato un maschietto e sperava che almeno il terzo nascesse femmina, tanto da dire alla madre: “Se nasce maschio lo uccido”. E a quanto pare quando è nato il fratellino ci ha provato davvero, prendendogli la testa e sbattendola contro la testata del letto! Fortunatamente non è successo niente di grave ma ancora adesso il fratello ha una piccola cicatrice in mezzo agli occhi.

# Qualche giorno dopo aver avuto due gemelli, il primogenito di Antonella le ha detto: “Mamma, tagliamogli la testa!”… Ispirato dal film Alice in Wonderland che aveva visto in quel periodo, forse.

# Dopotutto, l’amore tra fratelli nasce a poco a poco e si sa che inizialmente ci può essere un po’ di gelosia. È successo anche al fratello di Rosanna, a cui la nonna ha chiesto: “Nicola, ti piace la sorellina?” e lui, molto freddamente, ha risposto: “No, mi ha rovinato la vita”.

___________________

Articolo correlato – Abbiamo raccolto anche alcuni disegni fatti dai bambini, potete trovarli nell’articolo I 10 disegni più grotteschi fatti dai bambini!

Le 10 cose più inquietanti dette dai bambini ai loro genitori

Le 10 cose più inquietanti dette dai bambini ai loro genitori

Nel famoso sito Reddit, nella sezione AskReddit, vengono spesso sollevate alcune questioni strane quanto fantastiche, con risposte altrettanto interessanti.

Questa settimana è stato chiesto “Qual è la cosa più inquietante che i vostri figli vi abbiano mai detto?“. Ovviamente ci sono state risposte davvero terrificanti, ed eccone di seguito 10 delle migliori.

Le 10 cose più inquietanti dette dai bambini ai loro genitori

Top Ten Parade video

10. Consiglio per appuntamenti
– Ho chiesto, scherzando: “Qual è il modo migliore per avere una fidanzata?” e mio figlio di 7 anni ha risposto: “Dirle di essere la mia fidanzata se no non rivedrà mai più i suoi genitori“.

9. Rivalità fraterna
– Mia figlia di 3 anni era vicina al fratellino appena nato e l’ha guardato per un po’, poi si è girata verso di me dicendomi: “Papà, è un mostro… dovremmo seppellirlo“.

8. Attenzione, nonna
– Non l’ha detto a me, ma alla nonna. Si stavano facendo le coccole molto dolcemente (aveva 3 anni al tempo). Prende il suo viso tra le mani e lo porta vicino al suo dicendole che è molto vecchia e che morirà presto. Poi le ha detto di guardare l’orologio.

7. Addio papà
– Stavo rimboccando le coperte a mio figlio di due anni. Mi ha detto: “Addio papà”. Gli ho risposto: “No, si dice buonanotte”, e ha detto: “Lo so. Ma stavolta è un addio“. Sono andato a controllarlo un po’ di volte per assicurarmi fosse ancora lì.

6. Attenzione ai mostri
– Non si tratta di mio figlio ma del mio cugino più piccolo (che aveva circa 5 anni), una volta ha fatto un disegno di un mostro nero, mi ha guardato e mi ha detto: “Mi ha detto lui di disegnarlo. Sta venendo per te. Faresti meglio a nasconderti“.

5. Spellare
– Stavo dormendo profondamente quando verso le sei del mattino sono stato svegliato da mia figlia di 4 anni, a pochi centimetri da me. Mi ha guardato dritto negli occhi e ha sussurrato: “Voglio toglierti tutta la pelle“. Il fatto è che la settimana prima ho preso il sole e stavo cominciando a spellarmi. Nonostante fossi mezzo addormentato è stato terrificante per qualche secondo. Non so se magari fosse un sogno o cos’altro stesse succedendo”.

4. Rivalità fraterna – seconda parte
– “Quindi non dovrei buttarlo nel fuoco?“, mia figlia di 3 anni mentre teneva in braccio il fratellino per la prima volta.

3. Crocifissione del gatto
– Avevo circa 3 anni e la nostra gatta partorì i gattini già morti. Chiesi a mio padre se potevamo far loro delle croci e mi accontentò. Mentre le stava facendo gli chiesi: “Non sono troppo piccole?”. Papà: “Che vuoi dire?”. Io: “Non li inchioderemo sulle croci?“. Dopo un po’ di silenzio, mio padre rispose: “No, non lo faremo”, e io dissi: “Oh”.

2. Vite precedenti
– “Papà, ti ricordi quando siamo morti?“.

1. ?!
– Il figlio di un amico gli ha detto: “Papà, ti voglio così tanto bene che vorrei staccarti la testa e portarla in giro con me così potrei vedere il tuo viso quando voglio“.

 

Leggi anche: