Cade in un canale mentre manda un sms

Cade in un canale mentre manda un sms

Cade in un canale mentre manda un sms Una donna è stata filmata da una telecamera a circuito chiuso mentre camminava scrivendo un sms al fidanzato quando, all’improvviso, è caduta in un canale.

Laura Safe, speaker radiofonica di 27 anni, è caduta nelle gelide acque del canale appena fuori da un complesso commerciale a Birmingham mentre camminava senza prestare attenzione a dove andava a causa del telefono cellulare con cui stava mandando un sms.

Un passante, Neil Edginton di 34 anni, è subito corso in aiuto alla ragazza che stava sbracciando in acqua e l’ha tirata fuori.
“Pensavo che il canale fosse ghiacciato perché con la coda dell’occhio lo vedevo molto scuro”, afferma la ragazza.
“Ho sentito un uomo dire ‘ferma’ verso di me e l’ho anche guardato, ma era già troppo tardi”.

La ragazza, che legge le news in una stazione radio da diversi mesi, ha successivamente chiamato l’uomo che l’ha aiutata in diretta per ringraziarlo.

Oisin Millea - trova messaggio in bottiglia dopo 8 anni

Bambino Irlandese trova messaggio in una bottiglia partita dal Canada 8 anni fa

Oisin Millea - trova messaggio in bottiglia dopo 8 anniOisin Millea, un ragazzino irlandese di 10 anni, ha trovato in una spiaggia vicino a Waterford una bottiglia di plastica con dentro un messaggio.

La bottiglia, che un tempo conteneva 2 litri di 7Up, è stata buttata nel fiume di San Lorenzo a Montréal in Canada e il messaggio, datato 6 luglio 2004, è stato scritto in francese da due ragazze di 12 anni, Claudia e Charlaine. Non c’era nessun cognome e gli indirizzi e-mail che avevano scritto non erano più in uso ma, grazie ai TG, radio e soprattutto ai social network, le due ragazze, ora ventenni, si sono fatte vive e il ragazzino è riuscito a contattarle via Skype.

Nella conversazione, il ragazzino chiede perché le ragazze abbiano fatto un gesto simile; hanno detto che avevano visto in TV qualcuno fare la stessa cosa e volevano semplicemente vedere se qualcuno riceveva il messaggio.

Oisin ha risposto che sua madre è un po’ infastidita da tutti i giornalisti che le suonano alla porta e gli ha detto: “Se trovi un’altra bottiglia ributtala in acqua”!

Nice tits

12enne compra caramelle di San Velentino e ci trova scritto “Belle tette”

Una bambina 12enne, Ciara Bush è rimasta sotto shock dopo aver trovato in una caramella di San Valentino una scritta alquanto volgare.

Nice titsciara bush

“Ho letto la frase e subito ho portato la caramella alla mamma” – dica la bimba.

Inequivocabile il messaggio stampato sulla caramella, “Nice Tits”, letteralmente “Belle Tette”.

I genitori esterrefatti spiegano che quella caramellina faceva parte di un pacco di caramelle comprato in un discount a North Highlands in California che teoricamente doveva contenere solo frasi d’amore in vista del giorno di San Valentino.

Immediatamente la madre della bambina, la signora Deanda ha contattato tramite e-mail la casa produttrice delle caramelle che prontamente il giorno successivo l’ha ricontattata chiedendo che l’intero pacco di caramelle venisse rispedito in fabbrica per effettuare accertamenti ed investigare.

I signori Deanda hanno già dichiarato di non avere intenzione di chiedere un risarcimento all’azienda, ma vorrebbero solo scoprire come un messaggio così volgare possa essere finito su una caramella per bambini.

“Voglio che questa storia venga diffusa il più possibile, affinchè tutti sappiano e i genitori degli altri bambini possano essere messi in guardia” – ha concluso la mamma di Ciara.