Uomo si risveglia con mutande da donna

Uomo si risveglia in ospedale con mutandine da donna

Nel Delaware, un uomo svegliatosi dall’anestesia si è ritrovato addosso delle mutandine rosa, cosa che non ha affatto gradito.

Uomo si risveglia con mutande da donna

Il protagonista dello scherzo si era sottoposto a una colonscopia nel Delaware Surgery Center, e quando l’anestetico era ancora in azione qualcuno del personale ha pensato bene di rendere meno drammatico il risveglio dall’intervento invasivo subito. (altro…)

Scroguard

Scroguard, la nuova frontiera del profilattico

La sicurezza non è mai troppa, e per prevenire malattie veneree e gravidanze indesiderate è stato creato un nuovo prodotto, Scroguard, il proteggi-scroto in latex.

Scroguard

Probabilmente sarebbe più consono definirlo “l’antisesso per eccellenza”, ma a detta del co-creatore, Addison Sears-Collins, è un prodotto rivoluzionario, in grado di garantire il massimo della sicurezza per ogni rapporto sessuale. (altro…)

Pesche sexy

Le pesche “sexy” in lingerie vendute in Cina

Dei venditori di frutta cinesi, per rendere le pesche più accattivanti, hanno deciso di venderle con mutandine annesse, in modo da farle sembrare dei veri e propri sederi sexy.

Pesche sexy

In occasione del San Valentino cinese, il Qixi Festival, alcuni commercianti sono corsi ai ripari per vendere gadget il più possibile affini all’occasione: è il caso dei Ripe Fruit, che in italiano significa “frutti maturi”, leggera allusione alla sensualità che dovrebbero trasmettere. (altro…)

Nuova biancheria intima che copre i "cattivi odori"

Nuova biancheria intima che copre i “cattivi odori”

Un’azienda di Loughborough (UK) ha inventato delle mutande che trattengono i cattivi odori.

Nuova biancheria intima che copre i "cattivi odori"

Le mutande della Shreddies contengono lo zorflex, un tessuto a carbone attivo usato nelle tute per la guerra chimica, e possono filtrare odori fino a 200 volte più forti dell'”emissione” media. Il carbone attivo, apparentemente, viene riattivato ogni volta che le mutande vengono lavate.

Un portavoce della Shreddies, parlando delle nuove mutande anti-pernacchia, ha dichiarato: “A molte persone sono servite come prodotto di assistenza sanitaria e hanno aiutato ad affrontare varie condizioni come la sindrome dell’intestino irritabile, la malattia di Crohn e le intolleranze alimentari. Ma la linea di fondo è che le Shreddies sono per tutti; dopotutto, chiunque di noi lo fa”.
“Le flatulenze colpiscono gravemente milioni di persone ogni giorno e dal 2008 Shreddies le aiuta, aumentando la qualità delle loro vite. Abbiamo trovato la risposta per aiutare ad alleviare il sintomo più evidente delle flatuenze… gli odori“.

Replica del David, gli abitanti chiedono di mettergli le mutande

La scorsa estate, in un paesino del Giappone, è stata eretta una riproduzione del David di Michelangelo ma gli abitanti hanno richiesto che vengano messe delle mutande alla scultura.

Replica del David, gli abitanti chiedono di mettergli le mutande Il paese di Okuizumo, che conta meno di 15.000 abitanti, ha ricevuto in dono da un imprenditore della zona una replica del David alta cinque metri e una della Venere di Milo, che sono state messe in un ampio parco pubblico.

“Alcune persone hanno detto ai legislatori del paese che i bambini sono spaventati dalle statue perché sono molto grandi e sono apparse inaspettatamente durante l’estate”, ha detto il funzionario Yoji Morinaga. “Sono statue di umani senza vestiti e pezzi d’arte di questo genere sono molto rari nella nostra zona. Apparentemente qualcuno ha detto che non vanno bene per i loro figli”.

Mentre alcuni abitanti hanno accolto con piacere le statue, altri hanno chiesto che vengano fatte indossare delle mutande al David per preservare la sua modestia.

“È la prima volta che ci confrontiamo con una cosa del genere nel nostro paese. Forse le persone sono perplesse”, spiega Morinaga, sperando che con il tempo i residenti cominceranno ad apprezzare il valore delle due sculture, in quanto potranno essere sicuramente molto utili alle scuole d’arte e magari diventare un’attrazione turistica in futuro.

Mutande sporche antiladro

Mutande sporche per nascondere i soldi

Quelli dell’azienda Americana Sears hanno sicuramente senso dell’umorismo. Come sapete, trasportare i vostri soldi e valori mentre state viaggiando fa aumentare lo stress di una situazione già non tranquilla e familiare.

La cameriera dell’hotel andrà a curiosare nella vostra valigia? Qualcuno sull’aereo potrà provare a far scivolare la sua mano nel vostro bagaglio a mano mentre dormite? I controlli ruberanno qualcosa dal vostro bagaglio spacciandolo per esplosivo?

Beh, l’azienda Sears ha trovato la perfetta soluzione per nascondere il vostro denaro e i vostri oggetti di valore mentre viaggiate: mutandoni sporchi!

Mutande sporche antiladro

Questo oggetto dallo speciale design ha uno scomparto segreto per riporvi qualsiasi cosa vogliate. Ma la vera specialità è il luogo strategico in cui è posizionata la “sgommata” di cacca che metterà a dura prova anche il più abile e temerario dei ladri.

Ecco come l’azienda Sears descrive il proprio prodotto, ribattezzato ‘Mutanda Sicura’: “Persino il ladro più incallito o il più curioso si fermerebbe istantaneamente davanti ad una mutanda così sporca. (non lo fareste voi?)”

Se siete interessati all’acquisto del prodotto, sappiate che il suo prezzo è di 12.99 dollari

[Grazie Clà]

No underwear Day

No Underwear Day – In metropolitana senza mutande

No underwear DayDopo il No Pants Day di alcuni mesi fa dove per l’ennesimo anno consecutivo persone provenienti da ogni parte della città di new York hanno viaggiato in metropolitana senza pantaloni, questa volta i ragazzi di Improveverywhere maggiormente e hanno indetto il No Underwear Day. Giornata in cui circa 1000 persone hanno viaggiato nella metropolitana di New York senza pantaloni e senza mutande, con i gingilli al vento.

Gente esterrefatta, alcuni schifati, altri increduli. La moda del Falsh Mob si sta spingendo forse oltre il limite della decenza.

Ecco a voi il video ufficiale della giornata.