Louisa e la fobia per i bottoni (1)

Louisa, la donna con la fobia per i bottoni

Si chiama Louisa Francis ha 30 anni, viene da Newcastle in Inghilterra e rappresenta una delle pochissime persone al mondo a soffrire di Koumpounophobia, ovvero la paura per i bottoni.

Quando la donna vede un bottone infatti, è presa da un attacco di panico e rimane quasi paralizzata dalla paura.

Louisa e la fobia per i bottoni (1)Louisa e la fobia per i bottoni (2)Louisa e la fobia per i bottoni (3)

Tutto iniziò all’età di circa 7 anni, dopo che insieme ai suoi amici aveva fatto un gioco con i bottoni che la terrorizzò a tal punto da farla scappare di corsa.

Da allora Louisa rabbrividisce al solo pensiero dei bottoni.

Il peggior incidente che mi capitò fu quando mi trovavo ad Asda (una catena di supermercati), la cassiera indossava una giacca completamente ricoperta di bottoni e come se non bastasse, anche il suo bracciale era fatto con bottoni. E proprio questi, ogni volta che passava un prodotto allo scanner, si avvicinavano a me facendo rumore; mi hanno fatto venire un attacco di panico e non sono più riuscita a mantenere la calma. Sono scappata senza prendere la spesa, mentre tutti mi guardavano.” – ricorda con ansia la donna.

I bottoni in casa Francis sono vietati, tutti i suoi vestiti e quelli di sua figlia Bobby hanno la zip o semplicemente si indossano senza essere allacciati.

So benissimo che non possono farmi niente e che da soli non si muovono neanche, ma c’è qualcosa in me che scatta quando ne vedo uno”

“Gli unici bottoni che riesco a sopportare sono quelli di ferro dei jeans, perché hanno una forma diversa e un aspetto diverso rispetto a quelli di plastica.”

Ma coma avrà fatto a fare le foto per i giornali?

Bimba in Inghilterra nasce con due denti

Nata con due dentiLa piccola Summer Whelan, nata pochi giorni fa in Inghilterra ha lasciato senza parole medici e genitori che tutto si sarebbero aspettati di vedere, tranne che entrambi i denti incisivi inferiori già formati e ben in vista.

Solitamente il primo dente non fa capolino nella bocca del neonato prima del sesto mese, mentre Summer appena nata ne aveva già due.

I suoi genitori Karen e Andy provenienti da NewCastle hanno già preso l’appuntamento dal dentista per assicurarsi che i dentini della piccola godano di ottima salute.

Summer nata con due dentiLa mamma 31enne ha raccontato orgogliosa:”E’ stato molto divertente quando sono entrata nella sala parto e Andy ha raccontato a me e mia madre che la sua principessina era nata con due denti! Ci siamo messi a ridere, anche se quando è nata piangeva e io urlavo ‘Ha due denti!!'”

Il compito di occuparsi dell’igiene orale della neonata è toccato alla zia Sonja, sorella del padre, che si è affrettata a comprare a Summer un piccolo spazzolino.

Record domino materassi

Domino con i materassi, battuto il record

Record domino materassi400 materassi in appena 3 minuti e 41 secondi, è questo il nuovo record di domino realizzato con persone e materassi.
L’evento organizzato da Palatine Beds, si è tenuto presso la casamadre a Newcastle
“Non stavamo avendo i ricavi che ci aspettavamo” – confessa Andrew Waters, menager delle vendite – “Così, ci siamo dovuti arrangiare e abbiamo improvvisato questo domino vivente.”
Durante la realizzazione del record, le prime due file di persone per poter realizzare il record, si sono dovute rialzare dopo essersi buttate per riaccodarsi alla fine del domino ed essere scaraventati a terra una seconda volta.

“In questo modo è stato tutto più eccitante” – afferma uno dei partecipanti.

Il record precedente era stato realizzato in Cina il Maggio scorso con un totale di 256 “materassi domino”.

Solo due settimane fa a New York il record era passato a 380 materassi, ma dopo solo 15 giorni è stato battuto nuovamente dala Palatine Beds.

Record domino materassi