Dopo il NoPhone arriva NoPhone Air, lo smartphone fatto di aria

Se pensate che il nuovo iPhone 7 sia lo smartphone più innovativo di tutti vi sbagliate; il nuovissimo NoPhone Air non solo non ha il jack per le cuffie ma non ha nemmeno tutto il resto dei componenti di uno smartphone.

nophone-air-smartphone

Mentre milioni e milioni di persone aspettano l’uscita del nuovo iPhone 7 sta nascendo il NoPhone Air, ovvero un rivoluzionario smartphone che ha la peculiarità di essere fatto di aria. Il NoPhone Air è l’evoluzione del NoPhone – ne avevamo già accennato in questo articolo; mentre il NoPhone era una semplice scatolina di plastica dalla forma dell’iPhone che serviva per diminuire gradualmente l’ossessione, il NoPhone Air è ancora più drastico in quanto dentro la scatola è presente uno smartphone fatto di aria.

Abbiamo tolto il jack per le cuffie. E poi abbiamo tolto anche tutto il resto“, hanno detto i creatori del NoPhone Air Chris Sheldon e Van Gould. “Può sembrare che non ci sia nulla in questa confezione. Ma è questo che lo rende incredibile”.

nophone-air

Come si può intuire, Sheldon e Gould vogliono cercare di ‘curare’ quest’ossessione che le persone hanno verso i loro smartphone. L’idea del NoPhone gli è venuta quando un giorno hanno visto che in un bar di New York tutti i clienti avevano gli occhi incollati allo schermo dello smartphone. Per quanto riguarda il NoPhone Air, diciamo che è anche una presa in giro al fatto che i produttori della Apple hanno deciso di eliminare dal loro nuovo prodotto il jack per le cuffie.

nophone-air-specifiche

iPhonemania: assurdità dai maniaci della Mela

Il lancio dell’iPhone 6 ha portato a stranissimi gadget di cui non si sentiva il bisogno, a marciapiedi riservati a chi usa smartphone, ma soprattutto ai gesti più folli da parte di chi sogna di possedere il nuovo prodotto di casa Apple.

iPhone 6

Sappiamo che le novità della Apple portano sempre a file chilometriche davanti agli Apple Store e a qualche piccolo sacrificio per potersi sobbarcare i prezzi non proprio favorevoli, ma la gente non smette mai di stupire!

Primo fra tutti questo studente della Songjiang University di Shanghai, che ha voluto “dare in affitto” la propria ragazza con tariffe tra i 10 yuan (1,29 euro) all’ora e i 500 yuan (64,59 euro) al mese per comprarsi il nuovo iPhone. (altro…)