Chiamano la polizia per schiamazzi notturni, trovano un giocatore di scacchi frustrato

Chiamano la polizia per schiamazzi notturni, trovano un giocatore di scacchi frustrato

La polizia norvegese ha risposto a una chiamata per schiamazzi notturni da un appartamento, ma all’arrivo gli agenti hanno trovato un signore frustrato perché continuava a perdere a scacchi.

Chiamano la polizia per schiamazzi notturni, trovano un giocatore di scacchi frustrato

La chiamata è arrivata lunedì notte da un appartamento della capitale Oslo; i vicini, spaventati, avevano pensato che si trattasse di un’aggressione o molto peggio. (altro…)

Negozio norvegese vende mani mozzate per Halloween (1)

Negozio norvegese vende mani mozzate per Halloween

Un negozio norvegese ha pensato di fare uno scherzo ai suoi clienti per Halloween: ha messo in vendita alcune mani mozzate (finte ma molto realistiche) incellophanate dentro ai contenitori di polistirolo che vengono solitamente usati dai macellai.

Negozio norvegese vende mani mozzate per Halloween (1)

Il negozio Europris ha però dovuto ritirare le mani e scusarsi, in quanto alcuni clienti si sono lamentati, facendone parlare anche in una TV locale.
“Non volevamo causare alcun disturbo”, ha detto un portavoce di Europris, “specialmente ai bambini, e stiamo ritirando la merce con effetto immediato”.

Nonostante le scuse, però, nei social network alcune persone hanno continuato a protestare.
“Credo sia una vergogna avere una tradizione americana così violenta”, ha scritto un utente di Facebook.
Un altro invece ha scritto: “È assolutamente terribile e non dovrebbe essere permesso“.
“Abbiamo già abbastanza violenza nel Paese senza che queste specie di pazzi portino queste cose nei negozi”.

Negozio norvegese vende mani mozzate per Halloween (2)

Citazioni della Bibbia sulla carta igienica – la Chiesa protesta

Un produttore di carta igienica finlandese ha dovuto rimuovere le citazioni della Bibbia e di Gesù inserite nei rotoli di carta, dopo varie proteste da parte di alcuni leader della Chiesa norvegese.

Frasi della Bibbia sulla carta igienica (2) Nei Paesi nordici è molto comune trovare citazioni, poesie o anche messaggi filosofici negli strappi della carta igienica, così la Metsa Tissue ha pensato di trasmettere messaggi d’amore con i rotoli Lambi; l’azienza aveva però incluso anche alcune frasi che i consumatori avevano postato nella loro pagina Facebook, tra cui una frase di Gesù: “Dov’è il vostro tesoro, là sarà anche il vostro cuore”.

Alla gente piace leggere brevi messaggi positivi mentre sono seduti in bagno“, ha detto una portavoce dell’azienda. “La maggior parte dei consumatori è stata soddisfatta. La nostra intenzione era di diffondere amore e gioia, non messaggi religiosi”.

È una cosa di pessimo gusto e mostra mancanza di rispetto. I versi della Bibbia non appartengono ad un rotolo di carta igienica”, ha dichiarato Laila Riksaasen Dahl – Vescovo protestante di Tunsberg – a Vaart Land, una pubblicazione incentrata su questioni religiose.

Frasi della Bibbia sulla carta igienica (1)

La società ha dichiarato che continuerà a produrre la propria linea di prodotti facendo dei controlli più accurati.

Prigione di Bastoy, Norvegia (1)

La prigione più lussuosa al mondo, si trova in Norvegia a Bastoy

La Norvegia è famosa in tutto il mondo per il proprio sistema carcerario permissivo e molto all’avanguardia. Nonostante questo però, esiste un cercere che supera tutte le più rosee aspettative di libertà e comfort.

Si tratta del carcere di Bastoy, una piccola isola situata ad appena 1 chilometro dalla terra ferma, nei pressi di Oslo.

Prigione di Bastoy, Norvegia

Nella prigione di Bastoy, al vostro arrivo, sono i detenuti stessi a darvi il benvenuto, aiutandovi ad ormeggiare la barca e a procedere verso la vostra destinazione.

Una volta sbarcati, sull’isola si può trovare realmente ogni comfort, l’unica cosa che non si vede mai, sono le guardie armate e le grate o recinzioni ad impedire ai detenuti di fuggire.

Gli ‘abitanti’ dell’isola vivono in piccole casette private e sono liberi di uscire e godere della natura che l’isola offre, facendo lunghe passeggiate, godendosi le saune a disposizione e prendendo il sole sulle decine di sdraio presenti.

Se volessero i detenuti potrebbero scappare dall’isola in ogni momento, prendendo una barca, o addirittura nuotando eppure nella storia del carcere quasi mai nessuno è scappato da questo Alcatraz in versione extra lusso. La pena per chi tenta la fuga è il trasferimento in un penitenziario di massima sicurezza, dove la vita è più dura rispetto a Bastoy.

Prigione di Bastoy, Norvegia (2)Prigione di Bastoy, Norvegia (3)Giusto per fugare ogni dubbio, tutti i 115 detenuti di Bastoy sono accusati di gravi crimini e sono considerati delinquenti alla stregua di qualsiasi altro detenuto nel mondo.

Nell’isola tutti i detenuti svolgono un lavoro dalle 8 del mattino fino alle 3.30 del pomeriggio, grazie al quale ricevono un compenso di 10 euro con il quale possono fare la spesa nel mercato dell’isola.

Ogni sera però è servita la cena dal carcere che offre un menu diversificato che comprende pollo, carne e salmone.

Uno dei pochi doveri dei detenuti sono i frequenti check a cui devono sottoporsi ogni giorno, per assicurare alle guardie di essere ancora presenti sull’isola.

Quasi un peccato non esserci!

Dov'è Wally?

Tatuaggio fantasia del giorno: Dov’è Wally?

Dov'è Wally?

And the winner is… il pazzo in questa foto che si è fatto tatuare un’intera scena ispirata al famoso gioco il cui scopo è quello di trovare Wally.

Se non ci avete mai giocato, vi consiglio di provare, se invece lo conoscete già, sapete cosa dovete fare.

Il fantasioso ragazzo che ha prestato la sua schiena allo scopo si chiama John Mosley, 22 anni Norvegese. L’intero tatuaggio è stato realizzato in 24 ore di lavoro e contiene ben 150 personaggi.

Professor Splash - Record (1)

Professor Splash, il recordman dei tuffi in piscina

Darren Taylor è un pazzo Americano conosciuto in tutto il mondo con il nome di Professor Splash per le sue straordinarie abilità di tuffo da altezze elevatissime in piscine alte poche decine di centimetri.

L’uomo alcuni giorni fa (10 Marzo) è riuscito nell’impresa di battere il suo stesso record saltando da una piattaforma alta 11 metri e atterranno di faccia in una piscinetta alta 30 centimetri.

Il record è stato compiuto a Trondheim in Norvegia davanti ad un folto pubblico che acclamava il Professor Splash.

Per riuscire a compiere tali imprese è necessaria una speciale tecnica che permetta di ammortizzare al massimo l’impatto con l’acqua.

Inoltre come prescrive il Guinness dei Record, affinchè il tentativo sia valido, la piscina non può essere gonfiata ad aria.

Professor Splash - Record (1)Professor Splash - Record (2)Professor Splash - Record (3)Professor Splash - Record (4)

Nonostante la bravura Darren utilizza alcune precauzioni, come protezioni in gommapiuma sotto la piscina e l’acqua ad una temperatura molto fredda.

“Sono molto fiero di me stesso” – ha dichiarato subito dopo il record – “Mi viene quasi da piangere”.

Il salto certifica per la 13esima volta il signor Darren come recordman in questa categoria.

I record negli anni sono stati battuti in Italia, Spagna, Giappone e Germania, oltre che nel Colorado, sua terra natale. Tutto quello di cui ha avuto bsogno sono stati 25 anni di esperienza e attività.

La Prigione più lussuosa del mondo si trova in Norvegia - L'esterno

La prigione più lussuosa del mondo, si trova in Norvegia

La Prigione più lussuosa del mondo si trova in Norvegia - L'esternoSi trova in Norvegia, a pochi chilometri da Oslo, la struttura carceraria considerata la più lussuosa del mondo. Il carcere, prossimao all’apertura, è dotato di schermi piatti LCD, una sala di registrazione a totale disposizione dei detenuti e per non rendere le mura troppo anonime, murales del celeberrimo artista di strada Banksy.

L’intero complesso è costato allo stato Norvegese 20 milioni di euro e sarà la casa per 252 detenuti, ognuno dei quali ospitato in una stanza singola con bagno privato e finestre senza sbarre per le persone claustrofobiche; i vetri sono anti-sfondamento, nel caso qualcuno volesse evadere.

All’interno del carcere di massima sicurezza le autorità hanno installato opere d’arte per un totale di 150.000 euro.

La Prigione più lussuosa del mondo si trova in NorvegiaLa Prigione più lussuosa del mondo si trova in Norvegia - Murales di BanksyOltre agli alloggi, all’interno della prigione è anche presente un muro per il Free Climbing (d’altronde è giusto che i detenuti imparino a scalare un muro se vogliono evadere) e per quelli che amano la musica è presente una sala di registrazione dotata di tutti gli strumenti del mestiere.

Il governatore Arne Hoidal afferma: “La prigione aprirà il prossimo mese, siamo orgogliosi di quello che abbiamo realizzato.”

Io direi che c’è gente che ammazzerebbe per entrare in questo carcere.