Le cose più strane che fanno avere un orgasmo

Tutti abbiamo alcune stranezze di cui magari ci vergogniamo ma non sappiamo che lì fuori c’è gente che può essere ancora più strana – o, semplicemente, non ci rendiamo conto che tutti siamo diversi e quindi ‘normale’ non esiste.

orgasmo

Di seguito c’è una lista per far sentire tutti un po’ meglio a riguardo; sono riportati alcuni dei momenti più assurdi in cui alcune persone riescono ad avere un orgasmo. E vi assicuro che alcuni sono davvero strani.

(altro…)

La donna allergica alla palestra

La donna allergica alla palestra Capita spesso che qualcuno inventi delle scuse per non andare in palestra; Kasia Beaver (Redditch, Worcestershire) però è giustificata in quanto è allergica all’attività fisica.

La donna allergica alla palestra (1) Anche rincorrere i suoi bimbi può provocarle allergia e questo la porta ad essere terrorizzata anche dalle piccole azioni quotidiane.

Quando mi viene un attacco i miei occhi si gonfiano e cominciano a prudermi.
“Entro cinque minuti mi si chiudono completamente”, ha affermato la donna 33enne.

“È terrificante, specie quando sono sola con i bambini. Le persone non mi credono quando gli dico che sono allergica all’attività fisica, credono sia una scusa che mi permette di fare la pigra.
“Ma la verità è che andavo spesso in palestra, ero molto sportiva”.

Ovviamente non ha quest’allergia da tutta la vita; qualche tempo fa le è stato diagnosticato un angioedema indotto da esercizio fisico e un ipotiroidismo collegato al suo stato di salute.

Grazie ad un nuovo antistaminico, la signora Beaver può camminare fino al parco senza doversi preoccupare di avere attacchi.

Drew Manning

Palestrato ingrassa 30kg per poi dimagrire nuovamente in 6 mesi

Drew Manning da anni è un grande appassionato di body building e fitness, tanto da aver modellato nel tempo un corpo molto muscoloso e definito in ogni suo aspetto.

Spesso però, amici e conoscenti lo rimproveravano di non sapere cosa significasse davvero essere in sovrappeso e dover compattere tutti i giorni con i cibi per cercare di mantenere la linea.

Così Drew, ha deciso di lanciare una sfida a queste persone e per 6 mesi ha smesso di fare palestra e ha deciso di seguire una dieta che lo facesse ingrassare di circa 30kg partendo dal suo peso di 84kg.

Drew Manning

L’intera sfida, ancora in corso di sviluppo è documentata sul sito fit2fat2fit.com, dove Drew aggiorna gli utenti quotidianamente con i progressi della sua dieta.

Dal primo giorno di dieta il 7 maggio, sono passati più di 5 mesi e Drew è ingrassato molto più di quello che aveva previsto, arrivando fino a 119kg.

Questa situazione gli sta creando più problemi di quanto si aspettasse, comprese alcune incomprensioni con sua moglie e un profondo imbarazzo nel forsi vedere in giro per strada dalle altre persone.

Inoltre Drew dichiara di essere diventato dipendente da alcuni cibi grassi e pieni di zuccheri che in precedenza detestava.

“Prima di iniziare la dieta, odiavo la soda, ma ora non riesco a passare un’intera giornata senza berne un bicchiere. E quando non lo faccio mi gira la testa e sono di cattivo umore.”

Il 5 Novembre inizierà la seconda fase della sfida e Drew avrà 6 mesi per recuperare la forma persa.

“Il mio obiettivo è quello di dare una speranza e un motivo per impegnarsi a perdere peso. Nei prossimi 6 mesi metterò su internet tutti i miei pasti e la mia dieta oltre che il mio programma in palestra per riuscire a perdere peso. Spero in questo modo di riuscire a convincere le persone che nulla è impossibile”.