Cacciata dal parco acquatico a causa del costume “troppo piccolo”

Una donna è stata cacciata da un parco acquatico in quanto il suo bikini era troppo piccolo.

Cacciata dal parco acquatico a causa del costume "troppo piccolo" Madelyn Sheaffer aveva appena speso più di £100 per un nuovo costume da bagno da usare per andare al parco acquatico con la famiglia e gli amici. Una volta arrivata, però, due giovani ragazze le si sono avvicinate per dirle che il costume non la copriva abbastanza.

Madelyn ha chiesto di parlare con il direttore, che le ha risposto che avrebbe dovuto coprirsi di più, altrimenti avrebbe dovuto lasciare il parco.

Sento di essere stata discriminata sia a causa della mia età che del mio corpo; se mi guardo attorno vedo una manciata di altre ragazze con la metà dei miei anni della mia stessa taglia che indossano lo stesso tipo di costume senza essere costrette a doversi vestire di più o ad andarsene”, ha dichiarato la signora Sheaffer, che voleva sporgere denuncia.

La Polizia, nonostante fosse dalla sua parte, le ha sconsigliato di farlo, in quanto il direttore stava solamente “facendo il proprio lavoro”.

Indossa corsetti giorno e notte per ridurre il girovita

Indossa corsetti giorno e notte per ridurre il girovita

La 24enne Michele Koebke (Berlino) vuole stabilire un nuovo record per il girovita più stretto del mondo; per farlo sta indossando corsetti giorno e notte da più di tre anni, togliendoli solamente quando va sotto la doccia.

Indossa corsetti giorno e notte per ridurre il girovita Michele è una grande fan del vitino da vespa, tanto da sperare di superare il record detenuto da Cathie Jung, a cui si ispira.

Alla fine del 2009 ha cominciato ad indossare corsetti man mano sempre più stretti per rimpicciolire il proprio girovita e ad oggi è riuscita ad arrivare da 64cm a 54cm.

Il suo stomaco si è rimpicciolito talmente tanto a causa della pressione a cui è costretto che la donna deve consumare 10 piccoli pasti al giorno invece dei soliti tre.

Oltre a non riuscire a consumare un normale pasto è spesso senza fiato ma, nonostante questo, Michele ama il suo girovita deformato.

Un medico ha commentato il caso dicendo che in futuro Michele non potrà muoversi senza indossare un corsetto o, nel peggiore dei casi, potrebbe non poter più muoversi in generale.

Già adesso, la donna ha indebolito talmente tanto i muscoli addominali che fatica ad alzarsi quando non indossa i suoi corsetti.

Michele, determinata ad arrivare a 38cm, ha migliaia di sostenitori, specialmente su YouTube, dove posta regolarmente dei video in cui documenta le sue trasformazioni.

Il più piccolo lanciatore di coltelli vuole passare alle asce

Il più piccolo lanciatore di coltelli (2) Dopo essere tornati a casa da scuola, molti ragazzini di dieci anni si mettono a giocare a calcio o magari con una console. Edward Pinder invece… lancia coltelli alla madre!

È riconosciuto come il più giovane lanciatore di coltelli della Gran Bretagna e lanciare coltelli è la sua passione sin da quando era piccolo.

Durante il weekend capita che il piccolo Edward si alleni anche due volte al giorno, e durante le vacanze scolastiche non si ferma mai.
La buona notizia per la mamma Erika Pinder è che il figlio vorrebbe passare presto alle asce… se glielo lascerà fare.

Edward si esibisce con il circo di famiglia in giro per la Gran Bretagna e si allena nella loro casa a Bisbrooke, Rutland.

“Non sono per niente nervoso, ma penso che mia mamma un pochino lo sia”, ha detto. “I coltelli sono affilati quanto quelli da cucina ma non mi è permesso usare quelli”.

Il più piccolo lanciatore di coltelli (3) La signora Pinder, di 37 anni, ha detto: “Ero molto, molto spaventata quando aspettavo che mi lanciasse il suo primo coltello. L’avevo visto esercitarsi e sapevo che era bravo ma ero ugualmente agitata, ero terrificata. Edward usa coltelli professionali e sono molto affilati – tanto da dover tagliare il legno”.

Fortunatamente per lei, la prima esibizione del figlio è andata bene e nessuno si è fatto male, nemmeno le volte successive. “Ero un po’ nervosa ma Edward era calmo e tutto è andato bene. Il pubblico si è divertito”, ha aggiunto la signora Pinder, con un sospiro di sollievo.

Il più piccolo lanciatore di coltelli (1)

Molly, il cane più piccolo del mondo

Milly, il cane più piccolo del mondo, pesa meno di una banana

Molly, il cane più piccolo del mondoSi chiama Milly ed è un Chihuahua portoricano che tra qualche giorno verrà riconosciuto come il più piccolo cane al mondo.

Attualmente il record è detenuto dall’Americano Boo Boo, un altro Chihuahua del Kentucky che con un’altezza di 10.16 centimetri ha sbaragliato per alcuni anni (dal 2008) la concorrenza.

Ora però il suo titolo sta per passare nelle zampe di Milly che dall’alto dei suoi 6.53cm di altezza per 170 grammi di peso ha conquistato giudici e record e verrà presto incoronato.

Inizialmente i suoi padroni credevano che Milly sarebbe cresciuta, dopo qualche mese però si sono resi conto che la sua statura definitiva era quella e hanno deciso di fare la richiesta per ottenere il nuovo record.

Eizzal, il padrone, racconta: “Quando è nata era così piccola che non si riusciva neanche a nutrire perché la sua bocca era troppo piccola.”

Molly, il cane più piccolo del mondo

Un giudice del Guinness dei Primati dovrà raggiungere il cane a Porto Rico nei prossimi mesi, per verificare che la statura di Milly sia realmente quella dichiarata, se cos’ fosse, verrà dichiarata ufficialmente e fatta conoscere a tutto il mondo tramite il grande libro.

penis-size-normal

Anche per la legge le dimensioni contano, parola di Timothy Clark

Un uomo accusato per atti osceni in luogo pubblico sostiene che il suo pene non è grande abbastanza per garantirgli l’accusa.

penis-size-normal

Timothy Scott Clark, cittadino di Toowoomba in Australia, si era calato i pantaloni di fronte ai clienti del Southern Hotel nella notte del 9 Settembre. Molte persone avevano fotografato l’accaduto, recapitando poi il materiale alla Corte di Toowoomba.

“Quando la polizia è arrivata per arrestarlo, Clark si è difeso affermando che non poteva essere accusato di atti osceni perché dotato di solo “di un piccolo gingillo” – ha riferito il sergente Greg Lewis alla Corte durante l’udienza.

Nonostante ciò, l’uomo è stato accusato di comportamento molesto e stato d’ebbrezza, e forse per timore che le sue prove non avrebbero retto di fronte alla Corte non si è neanche presentato in aula il giorno dell’udienza.

Infine è stato multato per 300 dollari e nessuna condanna è stata registrata.

Khagendra Thapa Magar il nuovo uomo più basso del mondo

Khagendra Thapa Magar è ufficialmente l’uomo più basso del mondo

Finalmente ci siamo, oggi è il grande giorno, Khagendra Thapa Magar ha compiuto 18 anni ed è diventato ufficialmente l’uomo più basso del mondo secondo il Guinness dei Primati.

Khagendra Thapa Magar il nuovo uomo più basso del mondo

La cerimonia si è svolta in un Hotel di Pokhara, la città natale di Khagendra e una rinomata località turistica Nepalese.

Khagendra è alto 67 centimetri, appena 3 centimetri in più del precedente detentore, Edward Nino Hernandez che ha detenuto il record per appena 3 mesi.

Il record è stato certificato da giudice Italiano Marco Frigatti che ha annunciato: “Posso confermare che da oggi Khagendra Thapa Magar è uffialmente l’uomo più basso del mondo”.

La famiglia del neo maggiorenne ha speso moltissime energie per anni affinchè potesse arrivare questo giorno. Già in passato i genitori tentarono di certificare il record, ma i giudici respinsero la richiesta perché c’era la possibilità che Thapa potesse crescere.

“Siamo orgogliosi di nostro figlio” – dichiara Rup Bahadur Thapa Magar, padre del neo recordman – “Finalmente è stato riconosciuto il record e abbiamo realizzato il nostro sogno.”

Khagendra Thapa Magar il nuovo uomo più basso del mondoKhagendra Thapa Magar il nuovo uomo più basso del mondoKhagendra Thapa Magar il nuovo uomo più basso del mondoKhagendra Thapa Magar il nuovo uomo più basso del mondoKhagendra Thapa Magar il nuovo uomo più basso del mondo

Già nei giorni scorsi Khagendra aveva ospitato a casa sua giornalisti e familiari, ricevendo moltissimi regali per il suo compleanno e preparando in cambio un Tè per tutti i presenti.

Magar pesa 5.5 chilogrammi e alla nascita il suo peso era di appena 600 grammi, il padre ha affermato che non sono ancora chiare le ragioni per le quali Thapa non sia cresciuto, il fratello ad esempio ha 13 anni e ha una statura normalissima.

L’unica dichiarazione che abbiamo del nuovo uomo più basso è: “Sono molto contento ed eccitato!”

smallpenis

Il pene più piccolo del mondo, un concorso premia i sottodotati

smallpenisEcco l’ultima trovata di uno stravagante presentatore radio che conduce un programma dal grande successo, simile a Viva radio di Fiorello, con telecamere al seguito.

Howarn Stern, questo il nome del presentatore, ha deciso di indire un concorso in cui premiare l’uomo con il pene più piccolo che si fosse presentato nello studio di registrazione del programma. I partecipanti ai quali bisogna riconoscere un forte senso di autoironia e un gran coraggio, si sono presentati completamente nudi, con gli atttributi in bella vista anche se ben poco si vedeva.

I sottodotati si sono sfidati in gare di canto e altre improvvisazioni davanti ad una giuria che li giudicava.

Unica pecca di questa stravagante iniziativa è che non sono riuscito a trovare chi sia il vincitore!