Lexus

Accusato del furto di una Porsche, va in tribunale con una Lexus rubata.

LexusUn uomo accusato di furto di una Porsche è stato riarrestato dopo che la polizia ha scoperto che l’auto con la quale si era recato al tribunale era rubata anch’essa.

Tony Van, 37 anni, hairstylist di San Francisco, è stato incastrato da alcuni cuccioli di Yorkshire che si trovavano nel mezzo rubato e che sono riusciti a scappare dall’auto, una Lexus 4WD, mentre l’imputato si recava in tribunale.

I cuccioli di cane, hanno attratto l’attenzione dei passanti e dello sceriffo che ha poi scoperto che anche la Lexus era stata rubata.

Il signor Van, infatti, si stava recando in tribunale per affrontare una causa a suo carico per furto d’auto, per la precisione una Porsche Carrera da 125 mila euro.

Ora l’uomo dovrà vedersela con le nuove accuse di furto aggravato e maltrattamento di animali.

Per fortuna i cuccioli stanno bene, sono stati trasportati alla clinica veterinaria più vicina, e saranno restituiti al proprio padrone insieme alla macchina, il più presto possibile.