Artista crea ritratti con peli di cani

Mateo Blanco è diventato famoso per i suoi ritratti di celebrità ricavati da uno dei materiali più insoliti, il pelo di cane!

Mateo è riuscito a ricreare con una precisione incredibile i volti di Michael Jackson, Jimi Hendrix e John Lennon in versione “peluche”: una trovata sponsorizzata dall’agenzia Ripley Entertainment di Orlando, Florida (USA) che a quanto sembra gli ha già commissionato diversi ritratti dai materiali bizzarri. (altro…)

Bar taiwanese stampa ritratti nei cappuccini (1)

Bar taiwanese stampa ritratti nei cappuccini

Bar taiwanese stampa ritratti nei cappuccini (1)

Abbiamo già visto migliaia di cappuccini con disegnate sopra migliaia di cose ma un bar in Taiwan ha avuto una nuova idea per personalizzarli: stamparci sopra un ritratto.

Il a Taipei, Taiwan, offre ai propri clienti la possibilità di avere un ritratto – di famiglia, il proprio o con il proprio partner – stampato nel proprio cappuccino.

Le foto sono create con inchiostro commestibile ma non è ancora noto quanto ci voglia esattamente per poterlo fare; probabilmente, quindi, ci potrebbe volere un po’ prima che arrivi il cappuccino che avete ordinato!

Questi cappuccini sono stati presentati anche all’edizione del Qixi Festival a Taipei che si è svolta in data 13 agosto, una sorta di versione cinese di San Valentino.

Autoritratto di Paul Lung

Paul Lung e i suoi ritratti fatti con la matita

Bellissime fotografie in bianco e nero, non sembra anche a voi? Riuscireste a credere che questi disegni sono fatti tutti completamente con una matita?

Autoritratto di Paul Lung

Paul Lung, 38 anni di Hong Kong ha bisogno solo di unamatita da 0.5 mm e di un foglio A2 per realizzare alcuni dei più incredibili ritratti a mano. La sua passione per il disegno è iniziata fin dalla prima volta che una matita gli è stata messa in mano. Ogni giorno fin da quando era bambino, Paul disegna 3-4 ore al giorno, anche dopo una stancante giornata al lavoro.

Come i più grandi artisti della storia, Paul impiega anche 60 ore di preparazione per ogni suo ritratto e incredibilmente non utilizza mai la gomma.

A volte neanche i suoi amici riescono a credere che i ritratti siano creazioni sue e non di una macchina fotografica, alcuni di loro hanno preteso di vederlo all’opera per convincersi delle sue capacità.

E come dar loro torto, in alcuni ritratti è praticamente impossibile riconoscere il tratto della matita.

Paul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matita

Paul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matita