Controller che preleva sangue dal giocatore

Controller che preleva sangue dal giocatore, sospeso da Kickstarter

Il progetto di due pubblicitari di Toronto (Canada) – un controller per console che preleva il sangue del giocatore mentre gioca – è stato sospeso da Kickstarter.

Controller che preleva sangue dal giocatore

Brand e Grotesque hanno ideato un controller per Xbox e PlayStation, chiamato Blood Sport, che preleva sangue dal braccio del giocatore ogni volta che perde durante il gioco.

(altro…)

Great Horror Campout - campeggio horror interattivo (2)

Great Horror Campout, il campeggio horror interattivo

Vi piace l’horror e siete stanchi delle solite vacanze in campeggio? Il Great Horror Campout potrebbe fare al caso vostro.

Great Horror Campout - campeggio horror interattivo (2)

Il Great Horror Campout è un campeggio in cui potrete passare 12 ore ininterrotte – dalle 8 di sera alle 8 del mattino successivo – in una struttura creata appositamente per farvi spaventare, con tanto di attori. Durante questo lasso di tempo è possibile anche dormire in apposite tende ma attenzione, potrebbero esserci delle “interruzioni”! Sicuramente non è adatto ai deboli di cuore.

(altro…)

Delfina Cedeno, la ragazza che piange e trasuda sangue (2)

Delfina Cedeno, la ragazza che piange e trasuda sangue

Una ragazza dominicana è stata colpita da una malattia rara che le fa piangere e trasudare sangue. Di tanto in tanto il sangue le filtra anche da sotto le unghie, dall’ombelico e dalle narici.

Delfina Cedeno, la ragazza che piange e trasuda sangue (2) La 19enne Delfina Cedeno è stata sottoposta a centinaia di esami ma nessun medico di Vernon (Repubblica Dominicana) era riuscito a capire cosa possa avere.

“All’inizio nessuno poteva aiutarmi e mi guardavano come se fossi una pazza quando ho detto cosa mi stava succedendo”, ha detto Delfina. “Solo quando ho cominciato a sanguinare di fronte a un medico hanno cominciato a prendermi sul serio“. Le cose sono peggiorate quando la ragazza ha sanguinato incessantemente per 15 giorni consecutivi, portandola ad aver bisogno di trasfusioni di sangue.

Delfina Cedeno, la ragazza che piange e trasuda sangue (1) Delfina era spaventatissima e molto stressata dalla sua condizione, tanto che non se la sentiva di uscire di casa dall’imbarazzo. Ha dovuto anche lasciare la scuola a causa dei suoi compagni che la deridevano, entrando così in uno stato di depressione che l’ha portata a prendere dei sedativi di cui una volta ha abusato andando in overdose. Fortunatamente la sua famiglia l’ha trovata in tempo e dopo un arresto cardiaco e qualche scossa elettrica si è ripresa e la sua vita ha cominciato a migliorare.

Qualche mese dopo, infatti, un ragazzo che aveva sentito parlare di lei le ha fatto visita all’ospedale e attualmente sono fidanzati, con l’intenzione di sposarsi presto.

Quest’anno i medici sono finalmente giunti a una conclusione diagnosticandole l’ematidrosi, una condizione rara dove il corpo ha il livello di adrenalina venti volte superiore a quello di una persona media. Delfina in aggiunta soffre di attacchi d’ansia, durante i quali la sua pressione sanguigna sale a livelli così elevati che suda sangue. Avendo ricorso a qualche trattamento per l’ansia però ora, il più delle volte, riesce a controllare l’emorragia.

Cane salva la vita di un gatto donandogli il sangue

Cane salva la vita di un gatto donandogli il sangue

Un cane ha salvato la vita di un gatto fornendogli il suo sangue per una trasfusione.

Cane salva la vita di un gatto donandogli il sangue

La veterinaria Kate Heller – Tauranga, Nuova Zelanda – ha detto che il felino, dopo aver mangiato del veleno per topi, stava morendo e aveva immediatamente bisogno di una trasfusione. Non trovando nessun gatto che potesse donargli il sangue ha pensato di usare quello di un cane. Il padrone di Rory ha così chiamato un’amica che ha portato il proprio cane Macy.

Dopo aver trasferito 120ml di sangue del labrador al gatto, quest’ultimo ha cominciato a riprendersi dopo un’ora.
La signora Heller ha detto di non aver mai eseguito una procedura simile ma, grazie al consiglio di un laboratorio di sangue animale, ha pensato che poteva essere l’unico modo per salvare la vita di Rory.
Ora il gatto sta bene e non ha nessun effetto collaterale “canino”. “Rory è tornato alla normalità e non abbaia o mangia la carta”, ha detto il suo proprietario.

GLi esperti dicono che i gatti non hanno anticorpi che rifiutano il sangue di cane quindi una trasfusione può essere sufficiente per rigenerare il sangue di un gatto. Solo una trasfusione però può essere effettuata in quanto una seconda volta potrebbe ucciderlo.

Julia Caples, la donna-vampiro che beve sangue umano

Julia Caples, la donna-vampiro che beve sangue umano

Negli ultimi 30 anni, Julia Caples (Pennsylvania, USA) beve regolarmente due litri di sangue umano al mese. I suoi donatori sono appassionati di vampiri che le permettono di succhiare il sangue dal loro corpo.

Julia Caples, la donna-vampiro che beve sangue umano La sua passione per il sangue è cominciata quando aveva solamente 15 anni; mentre dava il suo primo bacio ha sentito l’urgenza di mordere il suo ragazzo. “È stato un istinto naturale e mi è piaciuto il sapore. Ho quest’urgenza e non riesco davvero a spiegarla. Non se n’è mai andata”, ha dichiarato la donna.

Quell’esperienza – dopo la quale il ragazzo non l’ha più voluta baciare – l’ha fatta interessare al sangue umano, anche se è stato quando ha conosciuto il suo ormai ex marito Donald che è letteralmente impazzita per questa sua ossessione, cominciando a bere vero sangue.
Con lui ha condiviso la passione per i vampiri e lo stile di vita goth, tanto da sposarsi in un cimitero consacrando il loro amore scambiandosi il sangue.

Julia, conosciuta anche con il soprannome Dark Rose, dice di trovare alcuni dei suoi donatori online. Prima di succhiare il loro sangue, però, deve conoscerli di persona e controllare i loro esami per assicurarsi che non abbiano nessun tipo di malattia.
Gli altri donatori li trova vicino casa, magari in qualche negozio un po’ particolare, che si rendono disponibili a farsi succhiare il sangue. Julia quindi li porta a casa sua, dove poi li taglia per poter bere il loro sangue.

“Quando mi nutro da una persona e bevo il suo sangue mi sento più forte e più sana“, afferma. “So che scientificamente non c’è molto nutrimento nel sangue ma magari c’è qualche valore che ancora non abbiamo scoperto.

Oltre a sentirsi più bella e piena di energie, Julia crede che grazie al sangue il suo processo di invecchiamento sia più lento rispetto alle persone che non lo bevono.

Succhia il sangue alla moglie

Beve il sangue della moglie per mantenere la sua virilità

Succhia il sangue alla moglieDeepa Ahirwar, una donna di 22 anni dello stato indiano di Madhya Pradesh, ha recentemente accusato il marito di aver bevuto regolarmente il suo sangue nel corso degli ultimi tre anni.

Anche se suona come la storia di un film di vampiri a buon mercato, la giovane Deepa giura di dire la verità e porta persino le cicatrici per dimostrarlo. Lei e suo marito, Mahesh Ahirwar, un operaio agricolo, si sono sposati nel 2007, nel villaggio Shikarpura.

Pochi mesi dopo, ha iniziato effettuando un prelievo di sangue dalle sue vene, per poi svuotare il contenuto della siringa in un bicchiere vuoto, poi ne ha bevuto il contenuto. Il motivo era il fatto che il suo sangue l’avrebbe mantenuto in salute e virile. Ha minacciato la moglie che le avrebbe fatto cose terribili se avesse osato dire a qualcuno la sua abitudine, per questo la donna ha taciuto per circa tre anni.

Aaron Homer and Amanda Williamson

Ragazzo accoltellato dopo essersi rifiutato di farsi succhiare il sangue da 2 amici

Aaron Homer and Amanda WilliamsonLa Polizia riporta la notizia di un ragazzo brutalmente accoltellato dopo essersi rifiutato di farsi succhiare il sangue da due suoi amici fanatici della saga Twilight.

La vittima, Robert Maley, 25 anni, ha raccontato che più volte aveva lasciato che i suoi amici, Aaron Homer, 24 e Amanda Wiliamson, 21, gli succhiassero il sangue.

Lunedì scorso però il ragazzo si sarebbe rifiutato e i suoi amici avrebbero reagito accoltellandolo al braccio.

Gli agenti di polizia hanno scoperto che l’origine del gesto sarebbe nata da un’estrema passione per la saga fantasy di Twilight.

Ora i due coinquilini sono stati arrestati e accusati di aggressione e dichiarazioni false. Anche la vittima è stata arrestata in seguito ad un mandato emesso dalla Polizia che vuole fare chiarezza sulla vicenda dai contorni ancora poco chiari.

Si tappa una narice e si soffia il naso sulla fidanzata - Arrestato

Uomo arrestato per essersi soffiato il naso sulla fidanzata

Un uomo 44enne è stato accusato dalla sua ragazza di essersi tappato una narice del naso e averle soffiato addosso con l’altra.
Si tappa una narice e si soffia il naso sulla fidanzata - Arrestato

La donna, recatasi dalla polizia di Crestview in Florida, avrebbe dichiarato che l’uomo si è pulito addosso a lei, soffiandole addosso sangue e altri fluidi provenienti dal naso.

Secondo la ricostruzione la fuoriuscita di sangue è stata provocata da un precedente lite che l’uomo aveva avuto.

La compagna dell’uomo si è sporcata di sangue sul petto, sulle braccia, sui pantaloni e in faccia, ma non è stato trovato alcun segno che possa far pensare ad un aggressione nei suoi confronti.

Ora l’uomo, che p stato arrestato, dovrà presentarsi in tribunale il 4 Maggio per difendersi dall’accusa di aggressione “nasale”.