Scrive una lettera d'amore al giorno alla moglie da 40 anni (1)

Scrive una lettera d’amore al giorno alla moglie da 40 anni

Negli ultimi 40 anni un uomo del New Jersey (Stati Uniti) ha scritto più di diecimila lettere d’amore, note e cartoline alla moglie.

Scrive una lettera d'amore al giorno alla moglie da 40 anni (1)

Bill Bresnan ha conosciuto la moglie Kirsten, ora entrambi 74enni, nel 1974, quando lui insegnava e lei era una sua studentessa, nonostante abbiano la stessa età. “Era una bellissima donna nord europea che mi ha colpito come un fulmine“, ha detto Bill. “Non molto tempo dopo aver conosciuto Kirsten in classe abbiamo cominciato ad andare e tornare a Long Island insieme, in treno”.

(altro…)

Matrimonio tra 62enne e bimbo di 9 anni

62enne sposa bimbo di 9 anni

Si dice che l’amore non abbia età, e questa coppia ne è l’esempio perfetto.

Matrimonio tra 62enne e bimbo di 9 anni

Saneie Masilela, bambino di 9 anni, ha voluto rendere ufficiale l’amore che prova per Helen Shabangu, 62 anni, convolando a nozze con la donna per ben due volte.

“Per noi non si tratta di un problema, in quanto siamo convinti che sia il volere dei nostri antenati” così si difendono i genitori del bimbo, che sono stati letteralmente sommersi dalle critiche nel loro villaggio Sudafricano (e non solo). (altro…)

Coppia di sposi tiene il ricevimento di nozze da McDonald's (1)

Coppia di sposi tiene il ricevimento di nozze da McDonald’s

Una coppia di Bristol (UK) ha tenuto il proprio ricevimento di nozze nel famoso fast-food McDonald’s.

Coppia di sposi tiene il ricevimento di nozze da McDonald's (1)

Steven ed Emily Asher, che amano particolarmente il McDonald’s, sono arrivati con una limousine e hanno pagato £150 per sfamare i loro 33 ospiti.

La sposa, di 21 anni, ha bevuto una Coca Cola e mangiato un Chicken McNuggets; lo sposo invece, di 28 anni, ha scelto un Chicken Legend e un milkshake alla fragola.

Steven, che ha chiesto la mano ad Emily dopo una serie di appuntamenti a base di fast-food, ha detto che il suo ricevimento di nozze da McDonald’s sembrava a tutti molto interessante.
Emily invece ha detto: “È stato un giorno fantastico. Ho ricevuto un paio di sguardi strani ma non m’importava; era il mio grande giorno ed ero lì per divertirmi”.

Coppia di sposi tiene il ricevimento di nozze da McDonald's (2) Coppia di sposi tiene il ricevimento di nozze da McDonald's (3)

Sposi nudi in Giamaica (1)

Nove coppie si sposano completamente nude in Giamaica

Nove coppie coraggiose, si sono spogliate e sono salite sull’altare per scambiarsi la promessa di matrimonio in una cerimonia di massa avvenuta in Giamaica.

Vestiti di solo un velo e un papillon, le coppie sono state consacrate al matrimonio sulla spiaggia di Negril, dove hanno poi brindato tutte insieme e rigorosamente nude.

Sposi nudi in Giamaica (1)Sposi nudi in Giamaica (2)Sposi nudi in Giamaica (3)

L’Hedonism II Resort aveva invitato 10 coppie per il grande giorno, ma una di questa si era tirata indietro pochi giorni prima dell’evento.

Le 10 fortunate coppie erano state scelte tra centinaia di richieste. A tutte era stato posto un questionario in cui si chiedeva loro anche di commentare la loro scelta di volersi sposare nude.

Una delle coppie, ha dichiarato subito dopo la cerimonia: “Quando ci amiamo, lo facciamo nudi, perciò perché non dovremmo iniziare la nostra vita insieme nudi?”

Eyjafjallajoekull - Nube del vulcano islandese

Rimangono bloccati a causa della nube vulcanica, decidono di sposarsi in videoconferenza

Sean Murtagh, 24 anni originario di Londra e la sua aspirante moglie, 30 anni, Natalie, Australiana si trovavano insieme a Brisbane nel continente Australe pronti per tornare a Londra e celebrare le nozze Domenica.

Eyjafjallajoekull - Nube del vulcano islandese

La coppia, sposata con matrimonio civile a Brisbane 3 settimane fa, aveva programmato di festeggiare a Londra con i parenti e gli amici in una cerimonia umanista.

I parenti di Sean e la madre di Natalie aspettavano i due sposi in tempo per la cerimonia a Londra, ma a causa della nube proveniente dal vulcano Islandese Eyjafjallajokull (Vi sfido a pronunciarlo correttamente) sono rimasti bloccati allo scalo di Dubai da Giovedì.

Sembrava che la cerimonia dovesse essere rinviata quando i due coniugi hanno deciso di celebrare la cerimonia tramite Skype in videoconferenza con testimoni, amici e parenti riunitisi a Londra.

Alla celebrazione hanno partecipato anche i volontari dell’hotel che si sono improvvisati organizzatori, hanno allestito l’ingresso dell’albergo con fiori, hanno preparato la torta nuziale e hanno proiettato le immagini su un proiettore.

“E’ incredibile tutto il lavoro che hanno fatto per noi, sicursmente questa giornata non la dimenticheremo mai, è stata veramente unica, in tutti i sensi.” – dice lo sposo.

La cerimonia si è celebrata regolarmente, l’officiante Caroline Black che si trovava in uno sport club a Earling vicino a Londra dice: “Nella mia vita ho colebrato molti matrimoni laici, ma sicuramente questo è il più splendido di tutti. Sembrava proprio come tutti gli altri matrimoni, peccato che mancassero i due sposi.”