Trovato feto di oltre 40 anni in un'anziana di 84 anni

Trovato feto di oltre 40 anni in un’anziana di 84 anni

È stato trovato un feto di 44 anni nel corpo di una donna brasiliana di 84 anni dopo essersi recata in ospedale a causa di un intenso dolore allo stomaco.

Trovato feto di oltre 40 anni in un'anziana di 84 anni La donna si ricorda di aver avuto un dolore durante una gravidanza più di 40 anni fa; dopo aver preso le medicine prescritte da un guaritore però la sua pancia ha smesso di crescere e non ha più sentito il feto muoversi, così ha pensato di aver avuto un aborto.

Il ginecologo che l’ha visitata qualche giorno fa ha dichiarato che i raggi X mostravano la faccia, le ossa delle braccia e delle gambe, le costole e la spina dorsale del feto, che si pensa sia morto tra la ventesima e la ventottesima settimana.

Questo raro fenomeno, dove il feto muore precocemente fuori dall’utero, viene chiamato lithopedion. Significa letteralmente “bambino di pietra” (dal greco: litho = pietra; pedion = bambino) perché nel corpicino, incapace di essere espulso oppure riassorbito dai tessuti circostanti come avviene normalmente, viene depositato del calcio che lo proteggerà facendolo mummificare.

Assume uno spogliarellista per il suo 100esimo compleanno (1)

Assume uno spogliarellista per il suo 100esimo compleanno (VIDEO)

Una donna di North Wheatley (Nottinghamshire, Regno Unito) ha deciso di festeggiare il suo centesimo compleanno assumendo uno spogliarellista.

Assume uno spogliarellista per il suo 100esimo compleanno (1)

Doris Deahardie ha voluto pensare in grande per la sua festa in un pub locale. È partita da casa con una limousine e durante lo spettacolo ha anche usato una bottiglia di olio per bambini che aveva portato appositamente!

Assume uno spogliarellista per il suo 100esimo compleanno (2)Inizialmente la vedova, che attualmente vive con il figlio Barry e sua moglie Sharon, aveva pensato di festeggiare l’evento prenotando un semplice giro in elicottero come aveva fatto per il suo novantesimo compleanno.

“Mi ha chiesto se il pilota si sarebbe potuto spogliare per lei in volo!”, ha detto Sharon. “Le abbiamo detto che i piloti non fanno queste cose, che avrebbe dovuto assumere uno spogliarellista”, e così è stato.

Doris l’ha scelto personalmente da un elenco su internet, richiedendo lo spogliarello completo nonostante la sua età avanzata. Sharon ha tentato di dire al ragazzo di fare attenzione con la signora ma lei ha insistito per avere il set completo.

“È stato fantastico, davvero un’ottima serata. La sua espressione quando si è seduto sopra di lei! Penso non ci credesse che sarebbe davvero arrivato fino in fondo”.

Termiti mangiano i risparmi di una pensionata

Termiti mangiano i risparmi di una pensionata

Termiti mangiano i risparmi di una pensionata Un’anziana donna cinese si è ritrovata una brutta sorpresa quando ha scoperto che le termiti hanno letteralmente mangiato i suoi risparmi.

La donna, che non è stata identificata, aveva ricevuto una cifra pari a circa €50.000 dai suoi figli, che ha deciso di conservare in un cassetto nella sua abitazione invece di depositarli in banca.

Sei mesi dopo è andata a riprenderli ma quello che ha trovato sono stati solamente pezzi di carta mangiucchiati dalle termiti.

Disperata, la signora ha portato i pezzi di carta in banca sperando che potesse recuperare il denaro danneggiato.

Fortunatamente sono stati in grado di recuperare circa €40.000; per i rimanenti €10.000, però, non c’è stato niente da fare.

Il viso di una signora anziana diventa un gargoyle (1)

Il viso di una signora anziana diventa un gargoyle

Gli abitanti di Cowley (UK) hanno scolpito con orgoglio molto più del nome di Nora Sly.

Il viso di una signora anziana diventa un gargoyle (1) Quando i residenti della cittadina hanno saputo che avrebbero potuto incavare l’immagine di una persona in una piccola torre di pietra (chiamata crocket) nella chiesa di St Mary hanno pensato subito al viso sorridente di Nora Sly.

L’uomo che ha costruito le nuove torri per la chiesa ha suggerito di aggiungerci un gargoyle dalla faccia umana.
Hanno votato all’unanimità per immortalare Nora, che ha vissuto nel paese per tutta la vita e frequenta la chiesa da circa 60 anni.
Nora, una segretaria ormai in pensione, ha affermato di essere stupefatta quando le è stato detto cos’aveva deciso di fare la comunità per onorarla.

“Ero sbalordita quando mi hanno detto che avrebbero messo la mia faccia nella chiesa. Ci sono molte persone che meritano questo onore più di me”, afferma l’anziana signora. “Non ne sapevo nulla finché non l’hanno detto in una riunione parrocchiale, dopo che era già stata incisa”.

Il viso di una signora anziana diventa un gargoyle (2)

Nora ha detto anche che è un po’ imbarazzante sapere che le generazioni future potranno guardare in alto e vederla, ma ne è entusiasta ugualmente.
Il 31 gennaio il paese festeggerà insieme a Nora il suo 90º compleanno.

Zara-Hartshorn - la 13enne più vecchia del mondo

Ha 13 anni ma ne dimostra 50 – Zara Hartshorn la bambina più vecchia del mondo

Zara-Hartshorn - la 13enne più vecchia del mondo

La 13enne Zara Hartshorn, di Rotherham, in Gran Bretagna, soffre di una rara malattia della pelle chiamata lipodistrofia, che la fa sembrare una donna anziana a causa delle rughe sul volto.

E’ difficile immaginare cosa si provi ad avere a che fare ogni giorno con persone che ti chiamano  “faccia moscia”, “scimmia o “vecchia”, perché nessuno meglio di te e di chi ti sta accanto sa cosa significhi convivere con tale malattia.

La signora Tracy, 40 anni,  mamma di Zara, ci racconta che la condizione della figlia è ereditaria e che anche gli altri suoi figli ce l’hanno, anche se in forma minore, fin dai primi giorni di vita.

Tracy è riuscita a proteggere sua figlia dai giudizi altrui fino a quando la piccola non ha raggiunto l’età della scuola. E’ stato allora che è iniziato l’inferno per la piccola Zara e per i suoi genitori. I suoi compagni di classe, infatti, la prendono continuamente in giro, picchiandola e parlando male di lei, mentre gli adulti, ancora più ignoranti, si fermano e la guardano come se la malattia che la affligge fosse una sua colpa.

Zara Hartshorn - ha 13 anni ma ne dimostra 50Zara Hartshorn - La bambina che sembra una vecchiaLa Lipodistrofia, fa in modo che i tessuti adiposi della pelle si deteriorino, accellerando il processo di crescita della cute stessa. Tracy che ha dovuto subire lo stesso dramma quando aveva l’età di Zara, è ricorsa ad un’operazione di chirurgia plastica facciale, ma dopo soli due anni, la malattia aveva preso nuovamente il sopravvento, lasciandole inoltre le cicatrici dell’operazione.

La medicina moderna, ha ottenuto grandi risultati da allora, e Tracy, spera con tutto il cuore, che i medici possano aiutare Zara prima che sia troppo tardi. Sfortunatamente le condizioni economiche della famiglia non permettono a Zara di affrontare alcun tipo di trattamento, ma se ci fosse anche solo una speranza di guarire Zara, Tracy si dice pronta a tutto.

E noi tutti speriamo che guarisca davvero.