Arrestato ladro di sciacquoni

Arrestato ladro di sciacquoni

Dopo dieci giorni dalla scomparsa di numerosi sciacquoni da bagni pubblici di Jacksonville, è stato arrestato un 24enne del posto che sembra essere coinvolto nel caso.

Arrestato ladro di sciacquoni

Furti dal valore tra i 300 e gli 800 dollari, avvenivano in pieno giorno e in posti affollati; il ladro, James That Ton, è riuscito a rubare ben 17 sciacquoni prima di essere arrestato dallo sceriffo di Jacksonville. (altro…)

Mostra di water

Inaugurata mostra di water a Tokyo

Nel museo della scienza di Tokyo c’è spazio anche per una mostra sui water più strani.

Mostra di water

L’idea è nata per sensibilizzare i giapponesi sull’argomento “water e feci”, in quanto viene considerato volgare, quasi un tabu: per questo motivo è stata aperta fino al 5 ottobre una mostra in un museo della capitale.

Divisa in cinque padiglioni, si possono “ammirare” i gabinetti più bizzarri, tra cui una toilette spaziale dove è possibile far crescere piante, i diversi tipi di feci e come sono composti, il tutto circondati da un gradevole coro di tazze parlanti. (altro…)

Insegna al proprio gatto a usare il water

Insegna al proprio gatto a usare il water

Un uomo di Solihull (UK), amante dei gatti, è riuscito a insegnare al proprio gatto a usare il water.

Insegna al proprio gatto a usare il water

Luke Evans, 29 anni, ha dichiarato che era stanco della lettiera puzzolente che Salem – il suo gatto di nove mesi – era costretto a usare nel suo appartamento, così l’ha addestrato a usare il water del proprio bagno offrendogli delle ricompense al formaggio.

“A volte lo sentiamo mentre gratta la tavoletta ma è solo quando entriamo in bagno e vediamo le prove che sappiamo per certo che ha usato il bagno”, ha detto Evans.
Non sa ancora usare lo sciacquone, ha bisogno di altro addestramento per quello. Inizialmente abbiamo usato un riduttore per WC per bambini”.

Serpente morde il pene di un uomo seduto sul water

Serpende morde il pene di un uomo seduto sul water In Israele un serpente ha morso il pene di un uomo mentre era seduto sul water di casa.

Fortunatamente il serpente non era velenoso e l’uomo ha potuto scherzare su quanto è successo.

Il 35enne israeliano ha detto ai medici di essersi accorto che il serpente lo stava mordendo solamente dopo aver sentito un bruciore sul pene; dopo aver guardato bene ha visto il serpente attaccato ai suoi genitali.

I paramedici hanno dichiarato che, nonostante il serpente non fosse velenoso, potrebbero ugualmente rimanere i segni del morso.

“È la prima volta che vedo un serpente mordere così”, ha affermato uno dei medici.

“Fortunatamente tutti gli esami sembrano a posto e l’uomo sta bene“.

L’uomo è stato fortunato che il serpente non fosse velenoso; originario della zona, c’è una razza di serpente molto pericolosa.

Gabinetto trovato in mezzo ad una strada trafficata

Gabinetto trovato in mezzo ad una strada trafficata

Probabilmente la Polizia di Chickasha (Oklahoma, USA) non ci ha creduto quando gli è arrivata una telefonata in cui un cittadino affermava di aver visto un gabinetto posizionato sul salvagente in mezzo ad un incrocio molto frequentato.

Gabinetto trovato in mezzo ad un incrocio

“Capita spesso che la gente getti l’immondizia ai lati delle strade ma questo è un gabinetto di porcellana”, ha affermato la Polizia, dopo averlo rimosso dall’intersezione. “Se l’avessero gettato da un veicolo si sarebbe danneggiato. Chiunque l’abbia posizionato lì l’ha fatto intenzionalmente, con cura”.

Sicuramente è stato messo lì volutamente da qualcuno, magari per fare uno scherzo o per vedere la reazione delle persone.

water ecplosion

Scoppia il gabinetto mentre è seduta, finisce all’ospedale!

water ecplosionE’ stata portata in ospedale d’urgenza una dipendente della General Services Administration di Washington, D.C dopo che un gabinetto dell’edificio nel quale si trovava è esploso proprio mentre si trovava seduta al bagno, ferendole le gambe.

Insieme a lei anche un altro impiegato è rimasto lievemente ferito dallo scoppio di un altro gabinetto scoppiato nello stesso momento nello stesso stabile.

Chuck White, vice presidente dell’azienda che si occupa dei condotti fognari del palazzo, afferma che nonostante sia una cosa che non ha mai visto con i propri occhi, quello dei water esplosivi è un incidente che da sempre viene riportato nei libri del mestiere.

“Se non stai attento a come viene rilasciata la pressione è probabile che qualcosa vada storto e nei casi peggiori può avvenire anche un’esplosione”

L’intera esplosione è stata provocata da un malfunzionamento dell’impianto di pressurizzazione dell’edificio di 8 piani.

Non è dato sapere quali siano le condizioni cliniche della donna che ha riportato diverse ferite alle gambe causate dall’esplosione dei cocci del water.

Serpente nel gabinetto

Bimba trova boa lungo 2 metri nel gabinetto di casa

Serpente nel gabinettoUna bambina di 7 anni è rimasta terrorizzata dopo aver trovato nel gabinetto dove stava andando a fare pipì, un boa lungo due metri.

La polizia di Hannover, in Germania ha fotografato il serpente quando ancora si trovava all’interno del water e prima ancora che riuscisse a scappare nuovamente dai condotti fognari.

La spiegazione che è stata data è che probabilmente l’animale apparteneva ad uno dei vicini
della famiglia e che sarebbe presumibilmente scappato tramite i condotti fognari, viaggiando alla ricerca di cibo.

“Le persone comprano questi animali selvatici quando sono piccoli, senza pensare che presto crescono e diventano più grandi di quello che una casa o una teca possa ospitare. Molti proprietari si spaventano e nel caso dei serpenti, cercano di sbarazzarsene buttandoli nel gabinetto.” – ha dichiarato un esperto.

Ora non so cosa ne pensate voi, ma se io abitassi nel vicinato non riuscirei più ad andare in bagno. Uno degli incubi più ricorrenti per una persona!

Beve l’acqua del water per sembrare meno ubriaco

Un guidatore disperato ha deciso che era meglio bere l’acqua del water piuttosto che farsi ritirare la patente di guida. L’uomo in evidente stato di ubriachezza ha cercato di diluire la concentrazione alcolemica nel suo sangue diluendola con l’acuqa del gabinetto della centrale di polizia in cui si trovava per accertamenti sul suo stato.

Martin Newton, questo il suo nome, non si era fermato durante un blocco stradale della polizia, e dopo essere stato raggiunto dagli agenti era apparso ubriaco.

Gli agenti che lo avevano fermato sull’autostrada di Berwick avevano rilevato una concentrazione di 5 volte maggiore al limite consentito e avevano così deciso di trasportarlo alla stazione.

Qui si è consumato il disperato tentativo dell’uomo di apparire meno ubriaco di quello che era utilizzando però un escamotage poco furbo.

Dopo aver chiesto di andare in bagno, il signor Martin si è ritrovato chiuso all’interno di un gabinetto e la cosa più intelligente che gli è venuta in mente è stata quella di bersi tutta l’acqua dell’urinatorio convinto di poter risultare meno ubriaco.

La corte ha proibito all’uomo di guidare per 3 anni e ad una reclusione di 20 settimane. Dopo l’appello il giovane 27enne è stato rilasciato con la condizionale.