Sbaglia aereo e tenta di scendere in volo aprendo il portellone

Sbaglia aereo e tenta di aprire portellone in volo per scendere

Sbaglia aereo e tenta di scendere in volo aprendo il portelloneSi trovava sul volo in partenza da Washington e diretto a Las Vegas, l’uomo che pochi giorni fa ha costretto i piloti ad effettuare un atterraggio di sicurezza a Denver.

A quanto si è appreso il passeggero ha tentato di scendere dall’aereo quando questo si trovava già in volo, costringendo i piloti a chiedere vi radio un atterraggio di emergenza a Denver.

L’uomo avrebbe prima tentato di accedere nella cabina di pilotaggio e non riuscendovi, avrebbe provato ad aprire uno dei portelloni frontali dell’aereo.

Immediatamente gli assistenti di volo hanno attuato le procedure di sicurezza facendo sistemare tutte le donne sulla coda e tutti gli uomini sul fronte dell’aereo, chiedendo poi a questi ultimi di tenere il pazzo a terra.

Da quanto raccontano gli stessi passeggeri sembrerebbe che l’uomo abbia tentato di scendere dall’aereo perché accortosi di essere sul volo sbagliato.

Una volta a terra l’uomo è stato arrestato e in seguito trasportato in ospedale per una visita psichiatrica. Gli stessi agenti dovranno ora decidere se mantenere in custioda l’uomo o se obbligarlo semplicemente al pagamento di una multa.

Quel che è certo è che non sarei mai voluto essere su quel volo!

Prima di salutarvi volevo dirvi tre cose:

– Primo, vi informo con gioia immensa che pochi giorni fa il blog haraggiunto e superato i 900 post (!!)

-Secondo vi prometto che tra pochi giorni sparirà quel fastidioso messaggio di Lockerz in prima pagina.

– Terzo e ultimo, volevo ricordarvi che se volete potete seguire il blog anche tramite i Feed, per essere sempre informati per primi ogni volta che ci sono news!

Simone, 31 anni (ogni anno devo aggiornare questa informazione). Perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.