La ragazza con la lingua più lunga al mondo – Chanel Tapper

Record: Lingua più lunga
Detentore: Chanel Tapper
Nazionalità: Americana
Cosa: La sua lingua è lunga 9,75 centimetri dalla punta alla base attaccata alla bocca

Si chiama Chanel Tapper ed è una studentessa Americana proveniente dalla California con una particolarità molto inusuale: nel libro del guinness dei record 2012 è infatti stata incoronata come la ragazza con la lingua più lunga del mondo.

La sua lingua da lucertola è lunga più del doppio di una normale lingua e per fare qualche paragone, può essere definita lunga quanto un iPhone o quanto il palmo della vostra mano.

Chanel è una studentessa modello a Houston in Texas, dove si è trasferita per portare avanti la carriera scolastica, e durante le ore della giornata in cui non si dedica ai libri riesce anche a fare qualche lavoretto part-time.

La prima volta che ha scoperto di avere una lingua fuori dal comune è stato ad otto anni, mentre attaccava degli addobbi per halloween.

“Mi ricordo che per gioco tirammo fuori la lingua entrambe per fare delle foto e mi accorsi di averla molto lunga. La cosa però è diventata più appariscente quando ho iniziato a frequentare la scuola media e gli altri ragazzi hanno iniziato a farmelo notare” – racconta Chanel.

Chanel racconta anche che quando le altre persone vedono la sua lingua per la prima volta, rimangono sconcertate e le chiedono quasi sempre di tirarla nuovamente fuori per essere sicuri che quello che stanno vedendo sia la realtà.

A chi gli chiede se preferirebbe avere una lingua come quella di tutti gli altri, Chanel risponde: “Questa è la mia lingua, quella con cui sono nata, non vedo perché dovrei pormi il problema di averne un’altra.”

Per quanto riguarda il rapporto con i ragazzi invece, Chanel afferma che alcuni trovano la sua lingua molto sensuale e sessualmente eccitante, ma ricorda anche che il suo ultimo ragazzo non le ha mai fatto notare questa sua diversa e per questo dice di averlo apprezzato molto.

La ragazza è presente nel nuovo libro dei guinness nelle librerie da qualche giorno e afferma di essere curiosa di quello che succederà alla sua nuova vita da record.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.