Barattoli al sapore di scoreggia di mucca

Scoregge di mucca per una piacevole sensazione di campagna

Barattoli al sapore di scoreggia di muccaMucche che ruttano e scoreggiano; potrebbero essere incolpate per il surriscaldamento globale, ma forniscono un inconfondibile aroma di campagna, che ora può essere inscatolato e venduto su internet.

Barattoli riempiti con l’aria estratta da una stalla di vecchio legno, ricomperta di paglia e colma di gas prodotti dal bestiame sono diventati un successo instantaneo dopo essere stati venduti in Germania.

I managers del progetto “Aria di campagna take-away” dicono che i loro clienti sono per lo più persone campagnole che hanno dovuto trasferirsi in città e che vogliono ricordarsi di casa loro.

I barattoli costano 5 sterline ciascuno e possono essere ordinati dal sito web www.stallduft.de (Barnyyard air) “Semplicemente avvicinate il naso al barattolo e tirate indietro il coperchio per un autentico odore di campagna” vanta un annuncio del servizio.

La designer Daniela Dorrer dal villaggio di Adlkofen in Bavaria, in Germania, ha detto “Speriamo di rendere felici le persone a cui manca la campagna, e di far loro ricordare casa. stiamo progettando altri odori come quello dei cavalli, del fieno, dei maiale e del letame. Ma la maggior parte della gente sente nostalgia delle mucche della campagna, cosa non sorprende essendo l’odore proveniente in gran parte dalle mucche.”

Donna rimasta bloccata per tre settimane in bagno viene finalmente salvata

Un’anziana sessantanovenne è sopravvissuta alla brutta esperienza di vivere bevendo per 3 settimane solo acqua del rubinetto, dopo che, il primo Novembre di questo mese, si era accidentalmente rotto il lucchetto della porta del bagno.

“Non sapeva più dove sbattere la testa” – ha detto un vicino nel sobborgo parigino Epinay-sous-senart.

“Il suo appartamento è al secondo piano e non ha finestre, perciò non poteva chiamare aiuto. Non c’era assolutamente nulla che potesse fare oltre a sbattere contro il muro di notte. Alcuni vicini si sono pure lamentati per il fracasso – ma non avevano idea di cosa fosse.”

La donna, di cui ancora non si sa il nome, si è tenuta su il morale facendosi tante docce e lavandosi ripetutamente i denti, prima che la polizia arrivasse sabato.
“Dopo aver bussato alla porta e non aver sentito niente, abbiamo appoggiato le orecchie alla porta e abbiamo sentito dei rumori soffocati” ha detto un portavoce della polizia.

“Era la donna che diceva: ‘Sono intrappolata, per favore fatemi uscire!’. I pompieri hanno forzato la finestra della camera da letto e poi hanno sfondato la porta del bagno. La donna era in uno stato terribile, sembrava molto magra e debole e alla fine è stata portata all’ospedale” ha aggiunto il portavoce.

“E’ una signora molto popolare ma si tiene sempre tutto per sè e la gente presumeva che fosse via per le vacanze”.