Sultan Kösen – Il nuovo uomo più alto del mondo (2010)

Si chiama Sultan Kösen e ha 26 anni, da Agosto 2009 è il nuovo uomo più alto del mondo secondo il Grande Libro dei Records con un’altezza di 2.51 metri.

Nato vicino a Mardin, in Turchia, Kösen è cresciuto come ogni bambino fino all’età di 10 anni, quando i dottori gli diagnosticarono un tumore dietro agli occhi. Questo tumore da allora ha iniziato a fare pressione sull’Ipofisi, una ghiandola situata alla base del cranio, causando una crescita spropositata di tutto il suo corpo.

La crescita lo avrebbe portato sicuramente alal morte se l’anno scorso i medici non fossero riusciti a estrarre il tumore che causava questa anomalia.

Man mano che Sultan cresceva, crescevano con lui i problemi fisici, primo tra tutti un forte stress alle ginocchia che lo costringe a usare le stampelle per reggersi.
Kösen vive con i suoi genitori, 3 fratelli e una sorella, tutti quanti di statura regolare. A causa della sua statura Sultan non è stato in grado di continare gli studi e lavora attualmente come agricoltore.
nonostante la sua altezza, l’uomo afferma di vivere una vita nella norma, divertendosi a giocare al computer con i suoi amici. Anzi, benchè abbia molti problemi, Kösen trova anche molti vantaggi nell’essere così alto, come vedere da lontano, aiutare i genitori nelle faccende domestiche.
L’unico vero problema per Sultan sembra essere trovare vestiti che possano vestirlo e riuscire ad entrare nelle automobili.

Ora che è stato insignito del titolo di Uomo più alto del mondo, Sultan sogna di girare il mondo e scoprire nuovi luoghi e di avere una macchina che possa ospitarlo. Anche se come ogni uomo, il suo più grande sogno sarebbe sposarsi e avere una famiglia con tanti bambini.
Oltre al record di uomo più alto, Sultan sembrerebbe essersi aggiudicato anche quello di mano più grande (26,5 cm) e piede più grande (36.5 cm) del mondo.
Disintegrato il record del noto predecessore Bao Xishun, che è alto “appena” 2.36 metri.

Il cane più alto del mondo (2010)

Aggiornamento 15 Febbraio 2010

Da oggi lo scettro di cane più alto del mondo è passato ad un altro alano conosciuto ormai in tutto il mondo con il nome di Giant George.

L’Alano dal mantello blu è alto 2 metri e 20 centimetri dal naso alla coda e ben 109.2 centimetri a quattro zampe; George pesa 111 kg e mangia la bellezza di 50 chili di cibo al mese.

L’enorme cane vive a Tucson in Arizona con il suo padrone David Nasser che lo tratta come un cucciolo anche se in realtà è molto più grande di lui. George è nato 4 anni fa e da allora non ha mai smesso di crescere.

Un cane della sua grandezza ha bisogno di un un letto tutto per sè ed è in grado di sedersi sulle sedie come gli esseri umani.

Il record è stato registrato il 15 febbraio scorso da un commissario del Guinness World Records, che ha anche affermato: “Questo record ci ha spinto alla ricerca di nuovi record nel mondo animale, quindi se avete un cane cercate tra i vari record, potreste essere padroni di un animale speciale!”

George ha anche un sito ufficiale dove sono raccolte tutte le informazioni su di lui.

Il record precedente apparteneva a Gibson, qua sotto la sua storia.

_____________________________________________________________________

tallest-dog-worldCertificato dal Grande Libro dei Record, il più grande cane al mondo si chiama Gibson, un bellissimo esemplare di Alano Arlecchino, il quale normalmente (a quattro zampe) arriva ad un’altezza di circa 107 cm. La sua padrona si chiama Sandy Hall ed è di Grass Walley in California. La donna ha raccontato che il suo “cucciolo” di 77 chilogrammi quando si mette su 2 zampe arriva ad un’altezza di 2.13 metri, più alto di un normale giocatore dell’NBA. Nonostante le sue dimensioni, come dicevo prima, Gibson altro non è che un cucciolo giocherellone che come ogni altro cane fa le feste alla propria padrona o al veterinario quando va a trovarlo! Da quanto la sua altezza è stata certificata dal Guinnes dei Primati il cane è apparso in molte testate giornalistiche di tutto il mondo e ha perfino partecipato ad alcune trasmissioni televisive con i Sacramento Kings, famosissima squadra di basket americano. Tra le sue attività preferite, la signora Sandy, ci dice che Gibson adora poltrire per ore e ore; mentre quando gioca si diverte tantissimo a stuzzicare Mattie e Hart, la sorella e la nipote, mettendosi in bocca qualsiasi cosa riesca a morderee impedendo alle altre due di fare altrettanto. La particolarità più strana che Sandy ricorda di Gibson è che beve latte di elefante!! (io non sapevo neanche lo vendessero) I ladri sono avvertiti, se non volete fare una brutta fine, non avvicinatevi alla casa della signora Sandy! Quasi dimenticavo, se volete seguire giorno per giorno le vicende di questo cagnolone andate a dare un occhiata sul suo sito (Gibsondog.com).

tallest-dog-world tallest-dog-world2 tallest-dog-world3

La donna più alta del mondo – Yao Defen


Yao Defen è questo il suo nome, è cinese, come la maggior parte dei fenomeni da baraccone degli ultimi tempi, è originaria della provincia di Anhui; è alta 2.36m, ben 10 centimetri in più del suo omonimo campione di basket Yao Ming, mentre il suo peso è di 180kg. Nonostante la notorietà che questo record le ha portato, Yao ha una vita tutt’altro che semplice.

La 36enne purtroppo fin da ragazzina ha avuto enormi problemi. All’età di 8 anni era alta già quanto i suoi genitori, 1.60m circa. A 15 anni quando la sua statura superava già i 2 metri, è stata ingaggiata dalla nazionale cinese di Basket, ma ha dovuto ben presto abbandonare lo sport a causa di problemi legati alla sua altezza. Negli ultimi anni ha lavorato anche per un circo privato.

Nell’ultimo periodo della sua vita grazie ad una trasmissione Britannica in cui veniva mostrato un servizio che la vedeva come protagonista, due medici specialisti, si sono offerti di curare il grave tumore all’ipofisi (ghiandola alla base del cervello) che affligge la donna e che è causa del suo gigantismo.

Un successivo documentario della Discovery Channel risalente a Maggio di questo anno (2008) ha seguito passo passo il ricovero di Yao al Shanghai’s Ruijin Hospital dove per l’occasione è stato allestito un lettino lungo 2.50m e in grado di sopportare il peso non indifferente del gigante.

L’operazione aveva lo scopo di bloccare la crescita esponenziale della donna e soprattutto delle sue ossa che a lungo andare non avrebbero retto al peso del corpo.

Yao del canto suo afferma che il suo più grande sogno sarebbe quello di condurre una vita normale, di poter prendersi cura di se stessa e di aprirsi un negozietto.

La donna tutt’oggi è soggetta a un trattamento di cura che la porterà, si spera, a condurre una vita normale e senza rischi.

Attendiamo aggiornamenti!

Qua sotto alcune foto:

Yao DefenYao DefenYao Defen

Yao DefenYao DefenYao Defen

La costruzione Lego più alta del mondo

La più alta torra di Lego mai realizzata, è costituita da 500,000 mattoncini ed è stata costruita a al Legoland Windsor Castle.

Centinaia di bambini con le loro famiglie hanno contribuito a completare l’altissima costruzione incastrando gli ultimi mattoncini della torre alta quasi 31 metri.

La struttura è stata disegnata per rappresentare l’abero maestro di una nave Vikinga, per celebrare l’apertura di “Land of Vikings” nel parco tematico di Berkshire.

La torre che è stata posizionata all’ingresso del parco, vuole anche celebrare i 50 anni dalla nascita del giocattolo più conosciuto e amato dai bambini di tutto il mondo.

I ragazzi hanno aiutato alla costruzione di blocchi di mattoncini di 20cm ciascuno che venivano poi sollevati e sistemati attraverso un montacarichi.

Il record è in attesa di essere attestato dal Guinness World Records.

[Fonte]

L’uomo più piccolo del mondo – He Ping Ping

Ha destato non poco successo e allo stesso tempo tenerezza e divertimento ieri sera allo show dei record condotto da Barbara D’Urso, He PingPing, ufficialmente dichiarato poco tempo fa, l’uomo più piccolo del mondo.

pin pin uomo più piccolo

PingPing è un ragazzo Cinese di appena 21 anni ed è il terzo figlio di una famiglia di Huade, a Nord della Cina, molto vicino alla  Mongolia. He, ha 2 sorelle entrambe cresciute regolarmente e anche sposate. Secondo quanto raccontato dal padre, PingPing alla nascita era più piccolo del palmo di una mano. Attualmente la sua statura è di 73 cm. Quando i genitori si sono accorti che il piccolo cresceva troppo lentamente si sono rivolti ai dottori che hanno diagnosticato al paziente una Osteogenesi Imperfetta che intralcia la crescita delle sue ossa e dunque la sua crescita.

he pingping

Nel Gennaio del 2007 fu invitato ad una trasmissione televisiva a Tokyo e da quel momento è diventato un’icona planetaria di Internet, la cosa curiosa di tutta questa vicenda è che il paese natale di PingPing è lo stesso di Bao Xishun, il gigante che fino ad Agosto del 2007 era l’uomo più alto del mondo.

I due erano entrambi presenti nella trasmissione condotta da Barbara D’Urso e hanno affrontato un intervista molto divertente. Anche se Barbara ha affermato che i due si sono conosciuti negli studi durante le prove, in rete si sa che l’incontro tra il gigante e la formica era già avvenuto l’estate scorsa in un vero e proprio evento mediatico mondiale.

Tra le tante cose si è scoperto che PingPing è un accanito fumatore e che gli piace molto stare con le donne, e anche ieri sera ne ha dato prova fissando più volte il decollete della presentatrice e andando in giro per lo studio durante tutta la puntata, passando dalle braccia di una donna all’altra.

Aggiornamento: Il 15 Marzo 2010 arriva la notizia della morte del piccolo Ping Ping, il giovane detentore del record si trovava in Italia dove stava registrando insieme a Paola Perego le nuove puntate dello Show dei Record. Rammarico in tutto il mondo per questo simpaticissimo ragazzo che ha reso il suo più grande difetto un grande pregio senza mai scoraggiarsi.

Junrey-Balawing-uomo-più-piccolo-del-mondo

Attualmente il record è detenuto dal Filippino Junrey Balawing, nato nel 1993 e alto appena 59.93, 8 centimetri in meno del precedente detentore, Khagendra Thapa Magar, un ragazzo Nepalese alto 67 centimetri e detentore del record per qualche mese dopo la morte di Ping Ping.

Il più grande pupazzo di neve


Il più grande pupazzo di neve, che per essere precisi e una pupazza di neve, sta per essere terminato nella città di Bethel nello stato del Maine USA. L’Olympia Snowe-woman, questo è il suo nome, ha corone di fiori al posto degli occhi, sci come sopracciglia, alberi al posto della braccia e ruote da un metro e mezzo come bottoni. La pupazza è alta 39.6 metri, nuovo record mondiale che va a sotituire il precedente di 34 metri.

Per farsi un’idea della grandezza di Olympia si può dire per esempio che è solo 9 metri più bassa della Statua della Libertà senza base. Le sue braccia sono state create con tronchi di sempreverdi lunghi più di 8 metri. Il suo naso a carota è stato dipinto dai bambini di una scuola ed è lungo due metri e mezzo.

Già nel 1999 le stesse persone avevano creato un altro pupazzo di neve leggermente più basso chiamato “Angus, King of the mountain” che deteneva il record.
Da allora gli abitanti di Bethel aspettavano che qualche altra località montana ne costruisse uno pià alto per poter gareggiare. Purtroppo però nessuno si è fatto avanti e sono stati costretti e battere il proprio stesso record.

Il nome del pupazzo è stato dato in onore al padre del senatore del Maine, queste sono alcunedelle sue caratteristiche specifiche:

  • Altezza: 39.6 metri.
  • Peso: 5.909.090 kg di neve
  • 5 metri di corone di fiori per gli occhi.
  • 16 sci per le sopracciglia.
  • 1 carota di Mussola
  • 5 ruote d’auto per le labbra colorate di rosso.
  • 14 metri di circonferenza per il cappello costruito per l’accasione dalla Mt. Valley Middle School.
  • 39 metri di sciarpa
  • 9 metri di tronchi d’albero per le braccia
  • 3 ruote da Tir per i bottoni.
  • 600 metri di capelli di corda.

Questa principessa del ghiaccio rimarrà in bella mostra per un bel pò, infatti si prevede che non si scioglierà prima di Maggio.
Inoltre se volete osservare il pupazzo in tempo reale, potete farlo grazie a questa webcam che lo riprende 24 ore su 24.