Quando Frozen e Breaking Bad si uniscono

Quando Frozen e Breaking Bad si uniscono (VIDEO)

Il canale YouTube “animeme” ha pubblicato il video parodia, che in soli due giorni ha già raggiunto oltre un milione di visualizzazioni.

Quando Frozen e Breaking Bad si uniscono

Un accostamento strano tra due fenomeni appartenenti a diversi target, uniti in un video in cui Walter White canta una versione di “Do you want to build a snowman?” (“Facciamo un pupazzo insieme?” nella versione italiana), modificata in “Do you want to build a meth lab?”. (altro…)

"Happy Dentro", il video fatto dai detenuti di Enna

“Happy Dentro”, il video realizzato dai detenuti di Enna

In una prigione di Enna i detenuti sono diventati protagonisti di un video che sta spopolando su YouTube in cui mostrano le celle, la cucina e i corridoi mandando un messaggio: per essere felici, anche se solo per qualche momento, basta poco.

"Happy Dentro", il video fatto dai detenuti di Enna

Sopra le note della ormai famosissima Happy di Pharrell Williams, i detenuti e lo staff della Casa Circondariale Luigi Bodenza hanno voluto prendere parte, a loro modo e con un po’ di ritardo, al “fenomeno virale Happy“.

(altro…)

Gemellini neonati hanno un’accesa discussione – La parodia

Ormai credo che abbiate visto tutti il video dei due gemellini neonati che davanti al frigorifero si avventuravano in un’accesa discusione fatta di versi e gesti (dato che Scriscia la notizia lo trasmette da giorni!)! Nel caso non l’abbiate fatto, lo potete trovare qua!

Oggi però vi propongo la parodia realizzata dai mattacchioni di FunnyOrDie! Vi assicuro che riderete come dei pazzi!

Chi l’ha detto che il Rock è roba per uomini duri?

Quest’ “uomo” nel video si fa chiamare H.J Freaks su youtube ed è un ottimo musicista, per la precisione bassista proveniente dalla Corea Del Sud.

I suoi video in cui suona vestito da donna, quasi fosse il personaggio di un manga, spopolano su youtube e devo ammettere che oltre all’aspetto, questo ragazzo è anche un bravissimo bassista.

Ecco a voi una delle sue interpretazioni più riuscite, con tanto di ventilatore puntato contro per dare l’affetto “capelli all’aria”.

La canzone in questione è “Fuwa Fuwa Time” dal manga “K-ON!

Oesais parodia barese degli Oasis


Due comici fanno verso a band inglese

I fratelli Liam e Noel Gallagher hanno un corrispettivo nostrano. Si tratta degli Oesais, Gallagher nati e cresciuti a Molfetta, che con parrucche bionde e occhiali da sole, cantano rigorosamente in dialetto barese. Componenti della band: Emilio Solfrizzi, comico, cabarettista e Antonio Stornaiolo. Insieme hanno formato nel 1985 la coppia “Toti e Tata”, un modello di comicità pugliese.

Di certo i due amici di Molofetta non sgomitano per la fama come i due fratelli inglesi. Si sa che tra Noel e Liam non corre sempre buon sangue e che la situazione è peggiorata da quando Liam, frontman del gruppo, ha dichiarato che essere il leader è come essere l’uomo che segna in una partita di calcio, quello che fa il gol all’ultimo minuto, mentre Noel altro non è che il difensore. Nonstante i diverbi, la band ha comunque pubblicato una raccolta, “Stop the clocks”, contenente anche qualche inedito dopo “The masterplan” del 2000.

La “concorrenza” barese si fa però insistente. I testi del duo di Molfetta raccontano storie di quotidiana amministrazione: un brano parla della fidanzata che vuole sposarsi a tutti i costi, un altro dei due che sono turisti inglesi in vacanza a Molfetta. Ma c’è anche quello della ragazza che non si decide a consumare il rapporto di coppia e soddisfare gli appetiti sessuali del nostro Oaesis. Peccato che le canzoni siano tutte in dialetto barese e debbano dunque essere seguite da opportuna e tempestiva traduzione!

(Fonte Corriere.it)

I video:

Oeasis – Na ma spsà
Oeasis – Ianna

Turaist Inglais

Sind a me vattin