Barbiere donne in topless

Barbiere con staff tutto al femminile e in topless

Una barbiera di Brisbane, Australia, sta conquistando tantissimi nuovi clienti – che vengono anche da centinaia di chilometri di distanza – dopo aver assunto delle barbiere donne che lavorano in topless.

Barbiere donne in topless Capita raramente di trovare barbiere donne ma in questo paese dell’Australia lo staff del Barber Babes è completamente al femminile e tagliano i capelli indossando solamente pantaloncini o mutandine.
Le ragazze offrono anche massaggi al cuoio capelluto, cerette alle sopracciglia e rasature con rasoio a mano libera.

La proprietaria Jasmine Robson, contentissima della risposta della clientela, dice che tutte le sue acconciatrici sono sono qualificate.

Alcuni clienti sono talmente entusiasti che vanno addirittura un paio di volte la settimana per farsi rasare dalle ragazze e alcuni sono disposti a viaggiare per centinaia di chilometri per andare da Barber Babes; un cliente affezionato arriva addirittura da Townsville, a circa 1300 km da Brisbane.

Wang Xiaouy - Il parrucchiere Kunf-Fu che taglia i capelli a testa in giù

Wang Xiaoyu – Il barbiere Kung-Fu taglia i capelli a testa in giù

Cosa non si farebbe pur di attrarre clienti e curiosi nel proprio negozio!

Il parrucchiere cinese Wang Xiaoyu, esperto nell’arte del Kung-Fu ha deciso di fondere le sue due passioni e ha iniziato a esercitare la sua professione di parrucchiere, a testa in giù!

Wang Xiaouy - Il parrucchiere Kunf-Fu che taglia i capelli a testa in giù

L’uomo 36enne, ha attirato l’attenzione dei media per la prima volta a maggio dell’anno scorso, quando un giornale locale riportò la notizia del “Parrucchiere che taglia i capelli ai clienti mentre fa la verticale”.

Wang Xiaouy - Il parrucchiere Kunf-Fu che taglia i capelli a testa  in giùWang Xiaouy - Il parrucchiere Kunf-Fu che taglia i capelli a testa  in giùWang Xiaouy - Il parrucchiere Kunf-Fu che taglia i capelli a testa  in giùLo strambo parrucchiere esercita la sua professione a Changsha, nella provincia di Hunan in Cina, da più di 16 anni; la sua passione per il Kung-Fu, invece, dura da 18 anni.

Evidentemente i suoi affari non andavano a gonfie vele e così si è inventato questo metodo unico al mondo per tagliare i capelli.

L’unica cosa che resta da fare ai suoi clienti è quella di pregare che all’uomo non vada troppo sangue alla testa mentre sta tagliando, se no oltre che i capelli ci si potrebbe ritrovare tagliata anche la testa.