Cacciata dal ristorante per aver cambiato il pannolino alla figlia

Cacciata dal ristorante per aver cambiato il pannolino in sala

Una famiglia è stata cacciata dopo aver cambiato il pannolino alla figlia di quattro mesi nella sala di un ristorante.

Cacciata dal ristorante per aver cambiato il pannolino alla figlia

Miranda Sowers stava mangiando al Brother’s Pizza Express (in Texas, Stati Uniti) con le figlie Reagan di quattro mesi, Lauren di quattro anni e Katelyn di otto. Reagan aveva bisogno di essere cambiata così Miranda si è diretta verso il bagno; non trovando alcun fasciatoio è tornata al tavolo dove stavano mangiando e ha proceduto a cambiare il pannolino proprio lì, sopra a una delle sedie.

Nonostante Miranda abbia fatto notare che la bambina è davvero piccola e stava perfettamente sopra la sedia, lo staff del ristorante ha dovuto farla uscire a causa delle lamentele degli altri clienti.

George Reiger - Il più grande collezionista Disney

George Reiger, il più grande collezionista Disney ha deciso di vendere la sua collezione

George Reiger è considerato da anni come uno dei più grandi collezionisti di oggettistica Disney e con i suoi 2200 tatuaggi dedicati alla casa produttrice di cartoni animati è anche considerato il più grande fan Disney di tutti i tempi.

George Reiger - Il più grande collezionista Disney

La sua casa è completamente tappezzata di oggetti, utensili, mobili, disegni pupazzi e cassette dei cartoni animati Disney e anche il suo corpo è interamente ricoperto dai personaggi Disney.

Ma da qualche settimana la situazione sembra essere cambiata e George ha deciso di cambiare vita.

Dopo aver conosciuto Kathleen, una donna di 48 anni di Miami, l’uomo ha deciso di vendere tutta la sua enorme collezione, di farsi cancellare tutti i tatuaggi raffiguranti i personaggi Disney e di trasferirsi Florida con la sua nuova partner.

George Reiger - Il più grande collezionista DisneyGeorge Reiger - Il più grande collezionista DisneyGeorge Reiger - Il più grande collezionista DisneyGeorge Reiger - Il più grande collezionista DisneyGeorge Reiger - Il più grande collezionista Disney

I due si sono conosciuti proprio durante una convention dedicata a Disney a Cape Canaveral in Florida.

Da quando l’ho conosciuta, mi fa sentire come un bambino.” – racconta Reiger – “Sono completamente innamorato.”

Secondo lo steso Reiger, i tatuaggi e gli oggetti Disney per moltissimi anni hanno sopperito alla mancanza di vere attenzioni, nascondendo la solitudine. Ma ora che ha trovato una donna, dice di non averne più bisogno.

“Non voglio mai più vedere queste cose, ora ho una nuova vita e voglio ricominciare tutto da capo.”

L’uomo ha in programma di trasferirsi a Miami per vivere con la nuova compagna e progetta di sposarsi il prima possibile.

Non mi resta che augurargli tutto il bene del mondo, anche se è davvero un peccato che venda tutto.

Buzz Lightyear

Fanatico di Toy Story cambia il suo nome in ‘Buzz Lightyear’

Voleva dimostrare il suo amore per la famosa saga Disney “Toy Story” e così ha deciso di cambiare il suo nome in “Buzz Lightyear”.

Buzz Lightyear

Steve Bolton un ragazzo 26enne proveniente dalla Gran Bretagna è fan del cartone animato fin dalla prima pellicola uscita nelle sale cinematografiche nel lontano 1995 e ora che è uscita l’ultima fatica Disney “Toy Story 3” il giovane ha deciso di mostrare a tutto il mondo il suo amore per questi pupazzi parlanti cambiando nome e diventando all’anagrafe il signor ‘Buzz Lightyear’ .

Il ragazzo che nella vita di tutti giorni fa il meccanico ha aspettato l’uscita del nuovo film animato per 11 lunghissimi anni e ora che finalmente è arrivato il momento ne ha approfittato per cambiare nome.

Per cambiare il suo nome Steve ha dovuto contattare il servizio “UK deed poll service” che permette a chi ne fa richiesta di cambiare legalmente il proprio nome.

Liberi di crederci o no, il personale del Deed Pool Service è stato entusiasta di dare una mano a Steve per realizzare il suo sogno.

Buzz Lightyear

Dalla settimana scorsa Steve può utilizzare la carta di credito, la carta di identità, firmare documenti, tutto con il suo nuovissimo nome spaziale!

“Sono un fan accanito di Toy Story, da sempre è stato il mio cartone animato preferito e ho sempre creduto che Buzz sarebbe stato il miglior eroe d’azione mai creato se non fosse stato un giocattolo. Così ho deciso di chiamarmi come lui. la mia ragazza è entusiasta al solo pensiero di dire agli altri che esce con Buzz Lightyear. I miei amici mi hanno sempre detto che avevo il suo stesso sorriso e il suo stesso mento.” – ha  raccontato il ragazzo ai giornali che lo hanno intervistato.

Cos’altro aggiungere? contento lui contenti tutti!