La bambina cinese con la coda

La bambina cinese con la coda è stata operata

La bambina cinese con la codaLa bambina che vedete nell’immagine si chiama Hong Hong, ha 4 mesi ed è nata con una curiosissima coda di 10 centimetri.

Al momento della nascita, i medici e i genitori si sono subito accorti della strana protuberanza sulla schiena della piccola.

Il padre aveva subito chiesto ai medici di rimuovere quella coda, ma il chirurgo lo aveva avvisato che un’operazione su una neonata non era mollto sicura e che quindi era meglio aspettare qualche mese.

Così infatti è stato, alcuni giorni fa, dopo 4 mesi, Hong Hong è stata operata e la sua coda è stata rimossa chirurgicamente.

Dalla nascita la protuberanza era cresciuta di quasi 5 centimetri, il padre, il signor Hou, l’aveva controllata ogni giorno, sperando che diventasse più piccola.

Il Dr. Sun Jun dell’Anhui Provincial Children’s Hospital, ha affermato: “Il caso della piccola Hong Hong è molto raro, casi del genere accadono una volta su un milione, non avevamo mai visto nulla del genere.”

L’operazione è perfettamente riuscita ma bisognerà aspettare ancora del tempo per capire se la massa tumorale alla base della coda deve essere curata.

L’uomo più piccolo del mondo – He Ping Ping

Ha destato non poco successo e allo stesso tempo tenerezza e divertimento ieri sera allo show dei record condotto da Barbara D’Urso, He PingPing, ufficialmente dichiarato poco tempo fa, l’uomo più piccolo del mondo.

pin pin uomo più piccolo

PingPing è un ragazzo Cinese di appena 21 anni ed è il terzo figlio di una famiglia di Huade, a Nord della Cina, molto vicino alla  Mongolia. He, ha 2 sorelle entrambe cresciute regolarmente e anche sposate. Secondo quanto raccontato dal padre, PingPing alla nascita era più piccolo del palmo di una mano. Attualmente la sua statura è di 73 cm. Quando i genitori si sono accorti che il piccolo cresceva troppo lentamente si sono rivolti ai dottori che hanno diagnosticato al paziente una Osteogenesi Imperfetta che intralcia la crescita delle sue ossa e dunque la sua crescita.

he pingping

Nel Gennaio del 2007 fu invitato ad una trasmissione televisiva a Tokyo e da quel momento è diventato un’icona planetaria di Internet, la cosa curiosa di tutta questa vicenda è che il paese natale di PingPing è lo stesso di Bao Xishun, il gigante che fino ad Agosto del 2007 era l’uomo più alto del mondo.

I due erano entrambi presenti nella trasmissione condotta da Barbara D’Urso e hanno affrontato un intervista molto divertente. Anche se Barbara ha affermato che i due si sono conosciuti negli studi durante le prove, in rete si sa che l’incontro tra il gigante e la formica era già avvenuto l’estate scorsa in un vero e proprio evento mediatico mondiale.

Tra le tante cose si è scoperto che PingPing è un accanito fumatore e che gli piace molto stare con le donne, e anche ieri sera ne ha dato prova fissando più volte il decollete della presentatrice e andando in giro per lo studio durante tutta la puntata, passando dalle braccia di una donna all’altra.

Aggiornamento: Il 15 Marzo 2010 arriva la notizia della morte del piccolo Ping Ping, il giovane detentore del record si trovava in Italia dove stava registrando insieme a Paola Perego le nuove puntate dello Show dei Record. Rammarico in tutto il mondo per questo simpaticissimo ragazzo che ha reso il suo più grande difetto un grande pregio senza mai scoraggiarsi.

Junrey-Balawing-uomo-più-piccolo-del-mondo

Attualmente il record è detenuto dal Filippino Junrey Balawing, nato nel 1993 e alto appena 59.93, 8 centimetri in meno del precedente detentore, Khagendra Thapa Magar, un ragazzo Nepalese alto 67 centimetri e detentore del record per qualche mese dopo la morte di Ping Ping.

Ragazzo cinese convive con un tumore da 70 kg.

Chen Zongtao, 29 anni, vive in un remoto villaggio cinese e non è mai stato in grado di ricevere un’adeguata assistenza medica. Questo ha causato la crescita smisurata del suo tumore. La crescita è iniziata quando Chen aveva solo 2 anni nella gamba sinistra. Presto però il tumore si è esteso alla gamba destra che ormai è completamente avvolta. Con il passare degli anni la massa tumorale è cresciuta a dismisura fino a pesare ben 70 kg.

Chen Zongtao tumore

I medici dell’ospedale di Changsha, nella provincia cinese di Hunan hanno analizzato il tumore la settimana scorsa. Zongtao soffre di un neurofibroma, un tumore benigno (solitamente), che ha origine nei nervi.

Non è ancora chiaro però se i medici abbiano intenzione di intervenire sul tumore per rimuoverlo o perlomeno per bloccarne la crescita e permettergli di poter tornare a camminare.

 

Ma Zhong Nan – L’uomo "cornuto"

Corno in testa

Ma Zhong Nan, un uomo di 93 anni che vive in un piccola villaggio in Cina, racconta come un corno sia iniziato a spuntare dalla sua testa 5 anni fa.
Il signor Ma si stava pettinando un giorno quando inavvertitamente feri lievemente il suo cuoio capelluto. Siccome non era una grande ferita, non gli diede molta attenzione.
Ma non si sarebbe mai aspettato che un piccolo e duro corno iniziasse a crescergli in testa. Da allora l’anziano ha sempre ignorato la sporgenza che con il passare del tempo è cresciuta di 10 centimetri in meno di un anno, andando a formare un vero e proprio corno sempre più lungo e duro.
Due settimane fa, però, il signor Ma ha iniziato a sentire uno strano prurito alla testa, i figli hanno così deciso di portarlo all’ospedale locale per una visita.Il medico all’arrivo dell’uomo è rimasto stupefatto da quello strano bernoccolo cresciuto sulla sua testa e non è riuscito a dare una spiegazione medica alla cosa.
Ora la famiglia Nan sta cercando aiuto nel mondo attraverso i media per trovare una cura a questa bizzarra malattia.Il signor Ma però non è l’unico umano a soffrire di questa anomalia, molti mesi fa avevamo parlato di un’altra signora al quale è accaduta la stessa identica cosa, anche a lei è cresciuto un piccolo corno in testa.