Si schianta contro un albero per testare gli airbag

Un automobilista tedesco di 45 anni si è visto ritirare la patente di guida dopo che è andato a schiantarsi intenzionalmente contro un albero “per testare gli airbag”.

È successo a Goslar (Bassa Sassonia, Germania); Uwe Schrager è stato avvistato da un altro automobilista mentre si andava a schiantare contro un albero con la sua Ford Mondeo.

Quando la Polizia è arrivata sul posto, Schrager stava mettendo il paraurti e altre parti dell’auto nel bagagliaio, per riportarla a casa e farla sistemare. Quando gli è stato chiesto il motivo dell’incidente l’uomo, che è risultato negativo agli esami di droga e alcol, ha ammesso che l’ha fatto intenzionalmente.
“Sapevo che l’auto era dotata di airbag ma non ero sicuro che funzionassero davvero, così li ho voluti provare. Ho pensato fosse meglio provarli ad una velocità ridotta in modo da sopravvivere se non avessero funzionato”, ha detto l’uomo.
Schrager si aspettava che gli airbag si potessero rimettere al loro posto dopo l’incidente e, come se non bastasse, era convinto che l’assicurazione gli pagasse i danni.

Oltre ad essere senza patente per un po’ ora è stato dato l’ordine all’uomo di effettuare dei test psichiatrici.
C’è bisogno di effettuare qualche test psichiatrico per determinare se potrà riavere la patente. A quanto pare si è schiantato contro un muro due volte a velocità più ridotta prima di andare addosso all’albero. Non è un comportamento normale”, ha dichiarato un portavoce della Polizia.

Nuova assicurazione per primi appuntamenti da dimenticare

Succede più spesso di quanto possiate immaginare che una donna venga portata in luoghi assurdi al primo appuntamentouno strip club, una prigione, una fabbrica di bare, una rete fognaria… e molti altri posti improbabili.

Nuova assicurazione contro i primi appuntamenti da dimenticare Se dovesse mai capitarvi una cosa del genere potreste venire risarcite, in quanto è in arrivo un nuovo servizio di assicurazione per i primi appuntamenti andati male.

Come cita l’annuncio: “Appuntamento fallito? Cupido ti copre le spalle!
Se l’appuntamento è stato un disastro, richiedi i soldi indietro. E spendili in qualcosa che ha più valore: te stessa!

Un sondaggio del sito inglese Confused.com – sito di assicurazioni online – ha rivelato che quelli appena citati sono solamente alcuni dei luoghi in cui le donne sono state portate durante il primo appuntamento; alcune sono state addirittura portate a conoscere la mamma del ragazzo di turno, o invitate a dei matrimoni.

Per aiutare le donne, che sono le vittime più frequenti di questi primi appuntamenti da dimenticare il prima possibile, il sito di assicurazioni online sta sperimentando uno speciale tipo di assicurazione.

Sharon Flaherty, responsabile dei contenuti di Confused.com, ha detto: “Le donne single pagano ogni anno anche £400 in più per l’assicurazione dell’auto rispetto a quelle sposate e, per cercare di ridurre i costi per fargli trovare il partner perfetto, stiamo introducendo un’assicurazione per primi appuntamenti, un modo per chiedere il risarcimento dei costi di un appuntamento disastroso“.