Corno in testa

Dalla Cina nuovo caso di uomo cornuto – Huang Yuanfa

Corno in testaSi chiama Huang Yuanfa, proviene da Ziyuan nel sud della Cina e rappresenta l’ennesimo caso di uomo cornuto proveniente dall’Oriente.

L’uomo di 84 anni,  sulla nuca ha un grosso corno lungo più di 7 centimetri. Huang afferma che  la protuberanza ha iniziato a crescere circa 2 anni fa e che inizialmente si trattava solo di un piccolo bernoccolo.

“Ho provato a grattarlo via e a coprirlo, ma non è cambiato niente. Il corno ha continuato a crescere mese dopo mese e non sembra voler fermarsi.” – confessa l’uomo – “I medici mi hanno detto che non sanno quae sia la causa della crescita del corno, ma sanno che se lo rimuovessero ricrescerebbe. Ho provato a nasconderlo con un cappello, ma ormai è troppo grande e non riesco più a coprirlo.”

Corno in testaCorno in testaCorno in testa

Huang non è il primo caso di persona cornuta, su questo blog ne abbiamo già parlato tante volte; ad esempio possiamo ricordare Ma Zhong Nan, forse uno dei primi, o ancora la signora Zhang Ruifang che addirittura ne ha due di corna e infine l’anziana Zhao che ricorda molto un leggendario unicorno.

L'anziana centenaria con un corno in testa

L’anziana centenaria con un corno in testa

L'anziana centenaria con un corno in testa

Questa anziana signora si chiama Zhang Ruifang e proviene dal villaggio cinese di Linlou. Dal 2009 un piccolo corno ha iniziato a crescerle sulla parte sinistra della fronte e ora dopo quasi un anno il corno è arrivato alla lunghezza incredibile di 6 cm.

La figlia più giovane (60 anni) della donna ormai centenaria, 101 anni per la precisione, ci dice che quando il corno ha iniziato a crescere nessuno aveva dato molta importanza alla cosa.

L'anziana centenaria con un corno in testaMa ora con il passare dei mesi il corno diventa sempre più grande ed ha raggiunto una lunghezza di 6 centimetri.

Molto probabilmente quello dell’anziana signora è un caso di corno cutaneo, ovvero un tumore composto da cheratina, la stessa sostanza delle unghie per intenderci.

Questo tumore cresce solitamente alle persone di età avanzata, non è la prima volta infatti che ne parliamo su questo blog. Normalmente il corno rimane di dimensioni ridotte, ma in alcuni casi, come in questo e negli altri che abbiamo trattato, la crescita è così evidente da fare scalpore per la sua somiglianza con il corno di un animale.

I famigliari della signora Zhang sono ora preoccupati, soprattutto perché a quanto pare un nuovo corno, questa volta sulla parte destra, le sta crescendo e andrebbe a pareggiare l’aspetto poco gradevole dell’altro corno.

Ma Zhong Nan – L’uomo "cornuto"

Corno in testa

Ma Zhong Nan, un uomo di 93 anni che vive in un piccola villaggio in Cina, racconta come un corno sia iniziato a spuntare dalla sua testa 5 anni fa.
Il signor Ma si stava pettinando un giorno quando inavvertitamente feri lievemente il suo cuoio capelluto. Siccome non era una grande ferita, non gli diede molta attenzione.
Ma non si sarebbe mai aspettato che un piccolo e duro corno iniziasse a crescergli in testa. Da allora l’anziano ha sempre ignorato la sporgenza che con il passare del tempo è cresciuta di 10 centimetri in meno di un anno, andando a formare un vero e proprio corno sempre più lungo e duro.
Due settimane fa, però, il signor Ma ha iniziato a sentire uno strano prurito alla testa, i figli hanno così deciso di portarlo all’ospedale locale per una visita.Il medico all’arrivo dell’uomo è rimasto stupefatto da quello strano bernoccolo cresciuto sulla sua testa e non è riuscito a dare una spiegazione medica alla cosa.
Ora la famiglia Nan sta cercando aiuto nel mondo attraverso i media per trovare una cura a questa bizzarra malattia.Il signor Ma però non è l’unico umano a soffrire di questa anomalia, molti mesi fa avevamo parlato di un’altra signora al quale è accaduta la stessa identica cosa, anche a lei è cresciuto un piccolo corno in testa.