Federer o Nadal, chi è più forte? Il campo "misto" ha dato la sua risposta!

Federer o Nadal? Chi è il più forte? Il mondo del tennis da tempo si interroga, e la risposta di tutti è sempre la stessa: “Dipende dalla superficie sulla quale si gioca”. Nel senso che sul ‘veloce’ è più bravo Federer, sul ‘lento’ Nadal.

Quale miglior modo di trovare una risposta a questa domanda se non quella di mettere i due campioni davanti ad una sfida assolutamente fuori da ogni circuito e ufficialità (ovvio), su un campo a superficie mista?

Sotto 3 a 7 nelle sfide dirette con lo spagnolo numero due del mondo, Federer ha perso anche in questa occasione, soprannominata per l’occasione la ‘Batalla de la Superficies’.

Così a Maiorca, su un campo per metà in terra battuta e per metà in erba, realizzato a ‘casa’ di Nadal, lo spagnolo si è imposto nel match esibizione davanti ad oltre 5000 spettatori, col punteggio di 7-5, 4-6, 7-6 (12-10).

La sfida era stata organizzata su ‘superficie mista’ proprio per consentire a Federer, senza rivali sull’erba e forse anche sul cemento, e a Nadal, dominatore sulla terra rossa (il ‘lento’), di sfidarsi alla pari, tra mille virgolette.

Come detto l’ha spuntata lo spagnolo al tie-break del terzo set, al termine di una sfida tiratissima. Un divertissement, ma intanto s’è imposto Nadal.