Tutti pazzi per le mele baciate dalle hostess di volo, la nuova pazzia in Cina

mela baciata3

La nuova frontiera del fetish arriva direttamente dalla Cina e ci proietta nel mondo dell’aviazione e del cibo.

Secondo quanto riportato dai media locali, starebbe impazzando su alcuni store online cinesi la moda di vendere mele baciate dalle assistenti di volo.

Le immagini che ci giungono mostrano giovani donne vestite da hostess intente a posare le proprie labbra sul frutto della discordia. Si tratta di studentesse del Sichuan Southwest Vocational College of Civil Aviation, la scuola per future assistenti di volo della città cinese.

L’offerta proposta dai negozi online è molto variegata: si va dalla mela baciata da 500 hostess, a quella accompagnata da Ferrero Rocher, i prezzi variano da 1,5 euro fino ai 20 euro per frutto. Alcune mele sono addirittura ordinabili secondo le proprie fantasie feticiste (sempre nel limite dei baci).

mela baciata mela baciata2

Uno dei promotori di questa nuova moda, il signor Meng Ling, afferma che i proventi di tale trovata andranno a finanziare la creazione di una nuova università per l’aviazione Cinese.

Insomma, ci aspettavamo un 2016 ricco di vendite per Apple, ma non immaginavamo si trattasse di vere mele.

Hostess licenziata dopo essersi fatta scattare foto provocanti (1)

Hostess licenziata dopo essersi fatta scattare foto provocanti

Un’assistente di volo è stata licenziata dalla compagnia aerea per cui lavorava a causa delle foto provocanti che si è fatta scattare per una rivista.

Hostess licenziata dopo essersi fatta scattare foto provocanti (1)

La 31enne Zuhal Sengul ha posato per una rivista mostrando le sue curve con top scollati e corsetti, facendo arrabbiare i capi della Turkish Airlines che sono venuti a conoscenza delle foto; la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il video musicale a cui ha preso parte la donna, dove è in bikini.

(altro…)