Uomo costina nell'ano

Ingoia una costina intera e gli rimane incastrata nel retto

Le costine di maiale sono sicuramente uno dei cibi preferiti dalle persone quando si organizzano delel grigliate tra amici e probabilmente piacevano molto anche ad un 44enne proveniente da Taichung a Taiwan, tanto che è riuscito ad ingoiarne una intera.

Uomo costina nell'ano

L’uomo avrebbe ingoiato una costina lunga 4 centimetri e larga 3 facendola incastrare alla fine dell’intestino retto.

Il pezzo di carne era stato deglutito Venerdi scorso, ma apparentemente l’uomo non aveva avuto grossi problemi di digestione. La costina è passata dallo stomaco, attraversando poi l’intestino crasso e quello tenue.

Il giorno successivo però il viaggio del corpo estraneo si è fermato all’altezza del retto e l’uomo si è accorto di avere qualche problema durante le sue faccende al bogno.

I suoi sforzi alla toilette sono serviti solo a far sanguinare il suo sedere. Trasportato d’urgenza all’ospedale, i medici hanno anestetizzato il fondoschiena dell’uomo per riuscire ad estrarre il corpo estraneo tramite una fessura larga appena un centimetro e mezzo.

Uno dei medici ha dichiarato: “Tra i tanti casi che abbiamo avuto allospedale, questo è sicuramente il più bizzarro”

Per prevenire che avvenga nuovamente un caso del genere, è stato anche realizzato un video dimostrativo.

Culo di Gallina

Tenta di abusare di una gallina, rimane incastrato

Culo di GallinaE’ accaduto poche settimane fa in Italia , per la precisione in Val Vigezzo nel Piemonte; il protagonista della vicenda avrebbe tentato di abusare di una gallina rimanedo incastrato con il pene in quest’ultima.

L’uomo, di cui non sappiamo nè nome nè età, è stato costretto a recarsi all’ospedale San Biagio di Domodossola dove i medici tra l’incredulità generale, sono riusciti a liberarlo dalla gallina senza alcuna conseguenza.

Molto probabilmente l’incidente è stato causato dalla contrazione muscolare dell’animale, crudamente aggredito.

I medici sono riusciti a staccare il pene dalla gallina prima che la moglie dell’uomo potesse tornare a casa.

Fonti del 118 affermano che la vicenda si sarebbe potuta prolungare a lungo se gli operatori dell’Emergenza Sanitaria non si fossero convinti che la chiamata non era uno scherzo di cattivo gusto.

In quel caso la moglie avrebbe sicuramente saputo di essere stata tradita con una gallina!

[Grazie a Luca per questa splendida segnalazione]