Gabinetto trovato in mezzo ad una strada trafficata

Gabinetto trovato in mezzo ad una strada trafficata

Probabilmente la Polizia di Chickasha (Oklahoma, USA) non ci ha creduto quando gli è arrivata una telefonata in cui un cittadino affermava di aver visto un gabinetto posizionato sul salvagente in mezzo ad un incrocio molto frequentato.

Gabinetto trovato in mezzo ad un incrocio

“Capita spesso che la gente getti l’immondizia ai lati delle strade ma questo è un gabinetto di porcellana”, ha affermato la Polizia, dopo averlo rimosso dall’intersezione. “Se l’avessero gettato da un veicolo si sarebbe danneggiato. Chiunque l’abbia posizionato lì l’ha fatto intenzionalmente, con cura”.

Sicuramente è stato messo lì volutamente da qualcuno, magari per fare uno scherzo o per vedere la reazione delle persone.

Incrocio tra una capra e una pecora. In inglese dicono "Geep"

geep incrocio tra una capre e una pecora

Salta per aria allegra e spensierata, sembra uscita dalla Funny Farm o tuttalpiù dal cartone di Heidi. il suo nome è Lisa ed è un incrocio tra una pecora e una capra. In inglese dicono Geep cioè la fusione di Goat e Sheep, in Italia non credo che sia stato inventato ancora un nome, possiamo sempre darglielo noi però.

Lisa è nata in seguito ad una relazione amorosa alquanto inaspettata nella fattoria di Klaus Exsternbrink, a Schwerte nel nord della Germania.

Una delle sue giovani capre un giorno ha deciso di saltare il recinto e di avere un incontro passionale con una bella pecorella.

Il risultato è questo animale un pò allungato ma tanto simpatico. Il suo aspetto è simile alla pecora per altezza e corporatura ma ricorda una capra per quanto riguarda il colore e l’agilità delle zampe.

geep incrocio tra una capre e una pecora2

La mamma di Lisa non sembra però aver notato la differenza e allatta la figlia, prendendosi cura di lei come qualunque altra madre.

Naturalmente gli scienziati non si sono lasciati sfuggire l’occasione per realizzare studi sull’animale. I professori affermano che questi capricci della natura sono molto rari. Si stanno effettuando test genetici per meglio comprendere la struttura molecolare dell’animale ibrido.

A questo proposito ancora non è chiaro se la “Geep” produrrà i latte di una capra o di una pecora, anche se il suo allevatore pensa che in ogni caso sarà buono. La risposta a questa domanda l’avremo solo in autunno conclude l’uomo.