La lingua più lunga del mondo continua a crescere (2)

La lingua più lunga del mondo continua a crescere

La lingua più lunga del mondo continua a crescere (2)

L’uomo con la lingua più lunga del mondo non ha nessuna intenzione di lasciare il suo posto nel Guinness dei Primati in quanto la sua lingua sta addirittura continuando a crescere!

La lingua più lunga del mondo continua a crescere (1)

La lingua di Stephen Taylor, che ora misura 9,8 centimetri, è cresciuta di 0,3 centimetri da quando è stato certificato il suo record nel libro dei Guinness World Records, facendo rimanere sbalordito persino Gene Simmons dei Kiss.

Nemmeno gli scienziati sono in grado di spiegare il motivo per cui la lingua di Stephen sta crescendo, anche se lui ha una teoria.

“Probabilmente continua a crescere a causa di tutte le volte in cui la tiro fuori durante i programmi televisivi”, ha detto scherzando. “Posso anche farla arrivare a 10 centimetri spingendo un po’ di più, però è piuttosto doloroso”.

Profilattici Kiss

In arrivo sul mercato i preservativi con la lingua dei Kiss

La lasciva lingua di Gene Simmons sarà presto utilizzata per la realizzazione di una serie di preservativi targati Kiss.

Gli anticoncezionali entreranno dunque a far parte della già vastissima gamma di accessori dedicati alla band.

Profilattici Kiss

I Condomania Kiss Kondoms, che si presentano in scatole e involucri con immagini della rock band, saranno realizzati con la celeberrima lingua stampata lungo tutto il profilattico (anteprima assoluta nel mondo degli anticoncezzionali).

Profilattici Kiss“Con la lingua di Gene nuovamente alla ribalta mondiale, sono sicuro che vedremo centinaia di migliaia di nuovi messaggi e loghi spuntare sui profilattici di tutto il mondo.” – dichiara orgoglioso Adam Glickman, amministratore delegato della Condomania.

I condom targati Kiss verranno messi in vendita durante il mese di Aprile. A Giugno invece è prevista l’uscita dei profilattici “Studded Paul”, di Paul Stanley, anch’egli membro della band.

Il nuovo motto potrebbe essere: “Fate l’amore con il linguone!”