Cina, vengono commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita (3)

Cina, commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita

Cina, vengono commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita (3)

In Cina è stato commercializzato un nuovo prodotto per chi teme che l’inquinamento possa avere effetti gravi sulla propria salute: aria fresca in bottiglia. L’aria in bottiglia viene raccolta sulla montagna Tianmu, nella contea di Linan, provincia di Zhejiang, Cina.

Cina, vengono commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita (4)C’è anche una promozione in corso: alcuni personaggi in costume, chiamati Oxygen Babies, distribuiscono gratuitamente le bottiglie per tutto il paese facendo provare l’aria pulita alle persone.

Il product manager Long Peng ha detto: “L’aria della montagna di Tianmu è così fresca che gli ioni negativi di ossigeno sono 3300 per centimetro cubo, molto al di sopra del livello standard. Il problema è che non ci sono abbastanza ioni negativi nella vita di tutti i giorni. Tutte le cose moderne che abbiamo generano una sovrabbondanza di ioni positivi che ci fanno sentire stanchi, depressi e irritabili“.

L’idea è nata grazie a un negozio turistico vicino al monte Fuji, in Giappone, dove le lattine di aria fresca sono state un enorme successo. Non è comunque la prima volta che avviene qualcosa di simile; lo scorso anno Chen Guangbiao ha affermato di aver venduto dieci milioni di lattine in soli dieci giorni, quando l’inquinamento in Cina ha raggiunto livelli record.

Cina, vengono commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita (2) Cina, vengono commercializzate bottiglie di aria fresca e pulita (1)

Aspirante ninja taglia le lattine con le carte

Aspirante ninja taglia le lattine con le carte

Un ragazzo cinese di Hubei è diventato famoso dopo aver postato un video su YouTube in cui lancia carte di plastica contro delle lattine, tagliandole.

Aspirante ninja taglia le lattine con le carte Feng Yangxu, che ha 23 anni e vive a Xishui, nella provincia di Hubei (Cina), riesce a lanciare le carte a velocità talmente elevata con così tanta precisione che riesce a tagliare persino delle lattine di alluminio.
Nel video lo vediamo in mezzo ad un pubblico di ragazzini curiosi che lo guardano mentre colpisce prima degli ortaggi e poi delle lattine, facendo vedere che non c’è nessun trucco strappando le carte.

Inizialmente non riusciva a tagliare nemmeno un foglio di carta, ammette Feng, ma dopo anni e anni di pratica è riuscito a passare addirittura all’alluminio.
I suoi amici gli hanno anche dato un soprannome: Awesome Flying Cutter, che letteralmente vuol dire “favoloso tagliatore volante”.