dimensione del pene

La lunghezza media del pene? Un nuovo studio rivela i risultati!

dimensione del peneGli scienziati hanno finalmente pubblicato quello che si crede essere il più grande e definitivo studio sulla questione che da sempre affligge gli uomini di tutto il mondo. Stiamo parlando della dimensione media di un pene.

Lo studio, portato avanti da alcuni medici francesi dell’Academy of Surgery, rivela una tendenza sempre maggiore da parte degli uomini a chiedere al proprio chirurgo un allungamento di pene.

I risultati dello studio hanno lo scopo di porre fine ai dubbi di molti uomini che credono di essere sotto-dotati senza averne motivo e di confermare viceversa i dubbi di chi effettivamente possiede un membro inferiore alla media.

Venendo ai dati, i medici hanno individuato la lunghezza media del pene adulto tra gli 8.90cm e i 9.40cm per quanto riguarda il pene a riposo e tra i 12.7cm e i 14.50cm per quanto riguarda il pene in erezione.

Ovviamente questi dati si riferiscono ad una media pesata tra tutti gli uomini che hanno preso parte al test.

Dallo stesso studio emerge anche che la circonferenza media del pene va dagli 8.40cm agli 8.90 centimetri quando a riposo e dai 9.40cm e ai 10.40cm in caso di erezione.

I membri dell’Academy affermano ogni uomo dovrebbe conoscere quali sono le dimensioni medie del pene, in modo tale da non vivere con l’ansia che il proprio membro possa essere inferiore in lunghezza a quello degli altri uomini, influenzando anche la propria vita sessuale.

“Negli ultimi anni abbiamo avuto una sempre più insistente domanda da parte di uomini preoccupati per le dimensioni del proprio pene. Si tratta di una sindrome ironicamente chiamata ‘sindrome da stanza chiusa’ la maggior parte delle volte infatti la richiesta di intervento chirurgico era assolutamente ingiustificata e dettata da uno scarso dialogo e confronto con gli altri uomini su questo argomento.” – racconta uno dei medici dell’associazione.

“Le procedure finora conosciute per l’allungamento del pene, inoltre, spesso possono risultare pericolose e in alcuni casi possono provocare gravi complicazioni, soprattutto durante le erezioni.”

Ricordiamo infine che la National Academy of Surgery e una delle accademie più vecchie di Francia e fu creata nel 1731 dal re Luigi XV.

Ad oggi l’accademia conta più di 500 membri, specializzati in diverse discipline della chirurgia.

Insomma, anche se sembra una notizia incredibile, non è di sicuro uno studio campato per aria, dunque ragazzi, mettetevi il cuore in pace e ragazze, beh, anche voi…

Lo scooter più lungo del mondo può ospitare 25 persone

Uno scooter lungo quanto un campo da tennis, è questo lo straordinario record realizzato dall’idraulico Colin Furze.

Il mezzo a due ruote lungo 22 metri uno scooter convertito a moto 125cc e per costruirlo ci sono voluti più di trenta giorni di duro lavoro.

Ha una capienza di 25 persone e nonostante sia il più lungo mai creato, è stato costruito artigianalmente nel cortiledella madra di Colin.

L’uomo, 31enne aveva deciso di battere il record per il motorino più lungo del mondo e così si è messo all’opera fino a quando non è riuscito nel suo intento. A dimostrazione della sua grande passione per le due ruote, Colin detiene anche un’altro record, ovvero quello dello scooter più veloce mai realizzato, con una velocità massima di oltre 100km/h.

Per poter stabilire il record Colin ha dovuto percorrere più di un chilometro ad una velocità di 50 chilometri orari.

“Per poter mantenere lo scooter in piedi è necessario avere una certa velocità, inizialmente credevo sarebbe stato quasi impossibile ma poi si è rivelato tutto molto più semplice, molto sta nella stabilità che riesci a fare con la forza delle braccia!” – spiega il recordman.

Non essendo il video ancora stato analizzato dai giudici del Guinness dei primati, il record attuale è ancora quello riguardante uno scooter di circa 14 metri. Molto meno rispetto a quello di Colin!