Incredibile disegno a matita (1)

Gli incredibili disegni a matita di Diego Fazio

Ha solo 23 anni ed è Italiano, il suo nome è Diego Fazio e i suoi disegni fatti a matita sono sicuramente alcuni dei più belli e realistici che io abbia mai visto.

Le opere d’arte realizzate con il carboncino sono realistiche a tal punto da non riuscire quasi a distinguerle dalle comuni foto in bianco e nero.

Incredibile disegno a matita - Donna con acqua

Spesso Diego è costretto a convincere le persone della “finzione” dei suoi lavori, condividendo fotografie che lo ritraggono durante la realizzazione, anche se sinceramente non stupisce il fatto che esistano persone scettiche dopo aver visto le sue opere d’arte.

Fazio nasce come artista dei tatoo, coltivando la sua passione per il disegno realizzando su commissione disegni spesso ispirati al Periodo Giappone Edo, con artisti celeberrimi quali Katsushika Hokusai.

Solo in seguito la sua tecnica si concentra maggiormente sullo studio e realizzazione di disegni corporei con una maggiore attenzione ai particolari, abbandonando così definitivamente i tratti più grezzi del mondo dei tatuaggi.

Se volete ammirare i suoi lavori e magari fargli anche i complimenti potete trovarlo sulla sua pagina DeviantArt

 Incredibile disegno a matita (2)Incredibile disegno a matita (3)Incredibile disegno a matita (5)Incredibile disegno a matita (6)Incredibile disegno a matita (7)

matita liquirizia

Matitizia, la nuova matita alla liquirizia per i golosi nervosi!

Siete stanchi di masticare quelle amarissime e poco gustose matite in legno durante le giornate di maggiore stress a scuola o in ufficio?

In vostro aiuto arriva la Matitizia, un’invenzione straordinaria della designer italiana Cecilia Felli che, vittima probabilmente anch’essa del brutto vizio di sgranocchiare le matite, ha deciso di unire l’utile al dilettevole, creando una matita dai bastoncini di liquirizia!

matita liquirizia

Il vostro vizio preferito diventerà un piacere da assaporare con gusto. E non preoccupatevi di finire tutta la liquirizia prima che la matita sia consumata, Cecialia Felli ha pensato anche a quello, rivestendo la matità solo per metà con la liquirizia, così potrete comunque continuare a scrivere anche dopo aver sgranocchiato tutto il sapore dal bastoncino!

Se siete interessati ad averne una rivolgetevi a Cecilia sul suo blog! Buona masticata!

 

 

Autoritratto di Paul Lung

Paul Lung e i suoi ritratti fatti con la matita

Bellissime fotografie in bianco e nero, non sembra anche a voi? Riuscireste a credere che questi disegni sono fatti tutti completamente con una matita?

Autoritratto di Paul Lung

Paul Lung, 38 anni di Hong Kong ha bisogno solo di unamatita da 0.5 mm e di un foglio A2 per realizzare alcuni dei più incredibili ritratti a mano. La sua passione per il disegno è iniziata fin dalla prima volta che una matita gli è stata messa in mano. Ogni giorno fin da quando era bambino, Paul disegna 3-4 ore al giorno, anche dopo una stancante giornata al lavoro.

Come i più grandi artisti della storia, Paul impiega anche 60 ore di preparazione per ogni suo ritratto e incredibilmente non utilizza mai la gomma.

A volte neanche i suoi amici riescono a credere che i ritratti siano creazioni sue e non di una macchina fotografica, alcuni di loro hanno preteso di vederlo all’opera per convincersi delle sue capacità.

E come dar loro torto, in alcuni ritratti è praticamente impossibile riconoscere il tratto della matita.

Paul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matita

Paul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matitaPaul Lung e i suoi ritratti con la matita