Tamponato in bici perde 21mila euro, i passanti lo "aiutano" a raccoglierli!

bicicletta soldi incidente

Scene da “Napoli milionaria” a Palermo dove un commerciante di 62 anni, a bordo di una bici è stato tamponato da un’auto nella centralissima piazza Croci. Nell’urto gli è caduta una cassettina metallica contenente 21 mila euro.

Subito si sono fermati passanti e automobilisti creando disagio alla circolazione, per arraffare il maggior numero possibile di banconote da 50 o 100 euro. Alla fine, aiutato dalla polizia, lo sfortunato commerciante ha recuperato circa 18.500 euro. Del resto non c’era più traccia. Peraltro, il malcapitato è dovuto ricorrere alle cure del Pronto soccorso di Villa Sofia per escoriazioni e contusioni provocate dalla rovinosa caduta.

(Fonte Quotidiano.net )

Giudice scambia nana per bambina e la caccia dall’aula

leggeugualepertutti

Una giovane di colore affetta da nanismo è stata cacciata dall’aula del Tribunale di Palermo perché il giudice monocratico Bruno Fascina l’ha scambiata per bambina.
La ragazza, che in realtà aveva 17 anni, si trovava nell’aula in quanto persona offesa e quindi parte coinvolta in un procedimento. Dopo alcuni minuti dall’uscita della giovane però, il giudice è stato informato della gaffe.
Inutile descrivere l’imbarazzo provato da Fascina che, con il suo gesto, voleva semplicemente far rispettare una legge che vieta ai bambini di entrare nelle aule di giustizia e non di certo offendere la ragazza. Al rientro della 17enne nell’aula il silenzio è stato assoluto.