Cambia nome in Laura "Skywalker" Matthews, le negano il passaporto

Cambia nome in Laura “Skywalker” Matthews, le negano il passaporto

Una donna che ha cambiato il suo secondo nome in “Skywalker” si è vista negare il permesso di avere un passaporto.

Cambia nome in Laura "Skywalker" Matthews, le negano il passaporto

Laura Matthews, una 29enne inglese fan di Star Wars, non ha mai avuto problemi da quando nel 2008 ha voluto cambiare il suo nome in Laura Skywalker Matthews, fino ad oggi, quando il ministero degli interni del Regno Unito non ha riconosciuto il suo nome e le ha negato la possibilità di avere il passaporto. “Abbiamo il dovere di garantire la reputazione del passaporto del Regno Unito, che non dev’essere messa in discussione o discreditata”, ha dichiarato un portavoce.

La signora Matthews ha perso il suo volo per Amsterdam a causa del problema ma le è stato detto che può rifare domanda per il passaporto usando il suo vecchio nome e la sua vecchia firma. Fortunatamente non ha bisogno di (ri)cambiare nome!

New York permette alle persone di essere sepolte con i propri animali domestici (2)

New York permette alle persone di essere sepolte con i propri animali domestici

New York permette alle persone di essere sepolte con i propri animali domestici (2)D’ora in poi i proprietari di animali domestici potranno passare l’eternità con i propri animali grazie a un nuovo regolamento dello Stato di New York.

Questa nuova norma ha risolto una disputa di due anni che ha avuto inizio quando lo Stato ha rifiutato la richiesta di accettare le ceneri di un ex agente di Polizia di New York che voleva essere sepolto con i suoi tre cuccioli maltesi.

La nipote dell’agente di Polizia però ha continuato a lottare per la causa dello zio, dopo la sua morte, per poterlo seppellire con gli amati cani.

“Le persone hanno un senso di conforto sapendo che possono giacere per l’eternità con il loro caro animale, che potranno essere amati e protetti nell’aldilà, fedelmente come quando erano in vita”, ha detto la nipote dell’agente.

Il Dipartimento di Stato alla fine del 2011 ha ceduto e alla fine ha permesso al cimitero di Hartsdale di accettare resti umani. Negli altri sei cimiteri per animali dello Stato, però, era ancora vietato; difatti era stato proibito ad una anziana signora di venire sepolta con il suo Fluffy.

Ora che le normative sono cambiate, però, permettendo a tutti i cimiteri di New York di poter essere sepolti con i propri animali, anche lei potrà essere sepolta con il suo amato cagnolino.

New York permette alle persone di essere sepolte con i propri animali domestici (1)