Mascotte perde il lavoro dopo aver perso peso (2)

Mascotte perde il lavoro dopo aver perso peso

Mascotte perde il lavoro dopo aver perso peso (2) La mascotte della squadra di football Bradford City si è improvvisamente trovata senza lavoro in quanto non era più abbastanza grasso per il suo ruolo.

Lenny Berry (59 anni), che da quasi 20 anni faceva la mascotte per la squadra, qualche tempo fa ha dovuto perdere un bel po’ di chili a causa del diabete ed è stato costretto a lasciare il lavoro dopo aver rifiutato di indossare una tuta imbottita.

Il direttore Roger Owen ha dichiarato che si è discusso della situazione durante una riunione alla fine della scorsa stagione e ha confermato la decisione; l’aspetto del signor Berry non combaciava più da un po’ con il “concetto originale” della mascotte che doveva interpretare.

Mascotte perde il lavoro dopo aver perso peso (1)

“Sono davvero affranto. Sono un uomo adulto ma non mi ha impedito di piangere”, ha detto Berry.

Pappagallo smarrito dice alla Polizia l'indirizzo di casa

Pappagallo smarrito dice alla Polizia l’indirizzo di casa

Un pappagallo che si era perso è stato riportato alla sua proprietaria perché, oltre a ripetere le cose, sapeva anche il proprio indirizzo di casa!

Pappagallo smarrito dice alla Polizia l'indirizzo di casa Il pappagallino, di nome Piko-chan, era scappato dalla sua casa a Sagamihara (Giappone), volando per la città fino a quando si è posato sulla spalla di una persona che poi ha chiamato la Polizia, che l’ha catturato.

Un paio di giorni dopo che è stato ritrovato, Piko-chan ha cominciato a dire il nome di un paese e di un quartiere così gli agenti, sbalorditi, hanno ascoltato attentamente segnandosi l’indirizzo.
Successivamente hanno portato il pappagallo all’indirizzo che aveva ripetuto, trovando la proprietaria.

La donna, di 64 anni, ha spiegato alla Polizia che le era già capitato di perdere un pappagallo che non è mai tornato così, per evitare che succedesse di nuovo, ha insegnato a Piko-chan l’indirizzo di casa.

Nicole Parizo

Perde il portafoglio, glielo restituiscono con più soldi di prima

La signora Nicole Parizo aveva perso il suo portafoglio in un negozio di Concord nel New Hampshire pochi giorni prima della nascita del suo secondo bambino.

La donna aveva restituito al negozio uno zaino, non accorgendosi che al suo interno aveva lasciato il prezioso oggetto.

Nicole Parizo

Per suo fortuna il portafoglio è stato ritrovato da uno sconosciuto che pochi giorni dopo ha chiamato Nicole chiedendole se di recente avesse restituito qualche oggetto nel negozio in questione, il Target Store, e affermando di aver ricevuto lo zaino in regalo per il suo compleanno.

Quando la donna ha finalmente riavuto il suo portafoglio, non solo nessun documento o carta di credito era stata toccata, ma addirittura al suo interno si trovavano 150 dollari in più rispetto a quando l’oggetto era stato smarrito, accompagnati da un bigliettino recante la scritta: “Nicole, buona fortuna a te a alla tua nuova famiglia”.

“Io e mio marito siamo rimasti shockati da questa bellissima sorpresa, ho immediatamente scritto alla persona che ha ritrovato il portafoglio, ringraziandolo di cuore per il suo gesto.”

Da quanto appreso, l’uomo avrebbe voluto fare questo speciale regalo alla donna in quanto padre di 4 figli e quindi consapevole di quanto possa essere bello e faticoso avere una famiglia.

“L’unica richiesta che mi è fatto è stata quella di rimanere anonimo e di fare qualcosa di buono per qualcun’altro”

Nicole ha già dichiarato che donerà una somma equivalente al regalo ad una associazione benefica per la ricerca contro le malattia al midollo osseo.

(altro…)