Pitturano l’erba per rendere i residenti più “briosi e produttivi”

Alcuni funzionari hanno cercato di tirare su di morale gli abitanti di un paese nella Cina del sudovest pitturando segretamente di verde l’erba.

Pitturano l'erba per rendere i residenti "più briosi e produttivi" I residenti di Chengdu (provincia di Sichuan), sbalorditi, pensavano che la natura gli avesse fatto una sorpresa arrivanto in anticipo.

L’erba dal verde acceso in realtà è stata creata dai giardinieri di Town Hall nel tentativo di rendere i residenti più “briosi e produttivi”.
He Han, un uomo che vive a Chengdu, ha scoperto la farsa quando ha visto che in alcuni punti c’era ancora dell’erba ingiallita.
“Poi quando ho camminato sull’erba il colore è rimasto sulle mie scarpe“, ha affermato.

I funzionari, imbarazzati, hanno ammesso di aver pitturato i prati, sostenendo però che nella tinta ci sono sostanze nutritive che aiutano l’erba a crescere.
Le persone si sentono più positive, briose e produttive quando sta per arrivare la primavera e comincia ad arrivare il verde”, ha spiegato un portavoce.

Kira Ayn Varszegi la donna che dipinge con le tette

In passato c’era già stato un caso simile, si trattava di Di Peel, su cui scrissi anche un articolo che andò poi perduto, questa volta invece la protagonista di chiama Kira Ayn Varszegi.

Kira ricopre le sue tette con la pittura e poi le utilizza per realizzare le sue creazioni.

La 34enne utilizza una mistura di colori e agita i suoi seni in varie direzioni per creare quadri che catturino l’attenzione degli spettatori.

Una volta ultimata l’opera, Kira vende i quadri online per cifre che hanno raggiunto anche i 600 euro.

Dal suo primo lavoro nel 2001, la donna proveniente dal Connecticut negli Stati Uniti, ha creato centinaia di opere vendute nel suo negozio online chiamato Turtle Kiss Designs.

“Mi piace lavorare con molti medium e trovare sempre nuovi modi per dipingere sulla tela. La mia intenzione è quella di provocare emozioni attraverso la mia arte, rendendo più vivibili gli ambienti dove vengono collocati i miei lavori, stimolando le conversazioni ma soprattutto rendendo le persone felici. Sono sicura che le mie opere hanno suscitato già molti sorrisi.” – dichiara soddisfatta la donna.