Acquistano scarpe per cadaveri per gli agenti di polizia

I capi della polizia in Bosnia-Erzegovina hanno speso £70.000 – pari a più di €80.000 – per comprare scarpe e stivali ai loro agenti da una sartoria che fornisce unicamente calzature per cadaveri da mettere poi nelle bare.

Scarpe per cadaveri per gli agenti di polizia

A causa di un taglio fondi sono state acquistate scarpe e stivali per 1300 agenti di polizia delle scarpe inadatte, che dopo qualche ora da quando le hanno indossate si sono rotte.

Queste scarpe sono usa e getta, le usano per seppellire le persone in Occidente. Abbiamo il sospetto che siano state importate dalla Cina e che potrebbero addirittura essere cancerogene“, ha detto un portavoce della polizia.
Cosa ci daranno la prossima volta, pistole giocattolo?“.

Patricia Mitchell - Va a Lourdes e torna con due gambe rotte

Va a Lourdes per curare una paralisi cerebrale, torna con due gambe rotte

Patricia Mitchell - Va a Lourdes e torna con due gambe rotteAveva deciso di andare in pellegrinaggio a Lourdes per pregare e sperare che un miracolo potesse guarire la sua paralisi cerebrale ma invece che guarire è tornata più malconcia di prima.

Patricia Mitchell si trovava in pellegrinaggio nella cittadina francese nella speranza di guarire dalla sua malattia, ma suo malgrado si è dovuta ricredere dopo che una caduta le ha procurato la rottura di entrambe le gambe.

La signora Patricia è caduta da un muretto alto circa un metro e mezzo rompendosi la gamba sinistra in 3 punti e quella destra in due.

Oltre al danno la beffa, la donna che all’epoca dell’incidente aveva 62 anni, non è mai stata ricoverata per la caduta e dopo qualche mese di sofferenza dovuta anche alla sua malattia è morta all’età di 63 anni.

Ora le sorelle chiedono un maxi risarcimento all’organizzazione religiosa che  ha gestito il viaggio dalla Gran Bretagna.

La sorella minore, Terry Featherstone (non chiedetemi perché abbia un cognome diverso) ha dichiarato: “Vai a Lourdes perché vorresti guarire e invece Patricia è tornata indietro con le gambe rotte. E’ incredibile!” – “Ora vogliamo giustizia per nostra sorella. Voglio risposte!” – conclude l’altra sorella.