Suryia e Roscoe (1)

L’incredibile storia di amicizia tra un Orangotango e un cane

Formano una coppia davvero strana, ma da quando si sono conosciuti alla riserva per animali in via d’estinzione, Suryia l’orangotango e Roscoe il Bluetick Coonhound sono diventati amici inseparabili!

Per suggellare questa incredibile amicizia, i due animali hanno anche realizzato un bellissimo album fotografico.

Suryia e Roscoe (1)Suryia e Roscoe (2)Suryia e Roscoe (3)Suryia e Roscoe (4)Suryia e Roscoe (5)

Tantissimi fan si sono ritrovati alcuni giorni fa in una libreria di Georgetown in South Carolina per poter avere il nuovissimo album firmato dai due animali.

Come se fossero stati in vacanza, le foto dell’album di Suryia e Riscoe mostra i due amici immortalati davanti ai giardini, di fronte ad un elefante e mentre chiacchierano amorevolmente.

“La prima volta che si sono incontrati, Roscoe era stato trovato abbandonato ed appena entrato nella gabbia, Suryia gli è corsa incontro. Immediatamente i due hanno iniziato a giocare e da allora non si sono più lasciati.” – dichiara un dipendente della riserva – “Solitamente i cani sono spaventati dai primati, ma in questo caso, i due  si sono trovati immediatamente a proprio agio. Abbiamo  fatto un paio di chiamate per capire se Roscoe avesse un proprietario, ma non abbiamo trovato nessuno, decidendo di tenercelo.

Michael Jackson è vivo

In Myanmar scoperta scimmia che sembra Michael Jackson e che starnutisce quando piove

Il mammifero che vedete nella foto non è Michael Jackson, ma una nuova razza di scimmia scoperta alcuni giorni fa in Myanmar.

Michael Jackson è vivo

Lo strano animale è lungo poco più di 60 centimetri e ha una coda lunga anche più di tutto il suo corpo. Da quando è stata scoperta è diventata la specie più grande al mondo con il naso camuso.

Questa strana scimmia è diventata immediatamente famosa per le sue strane abitudini, per la sua barba bianca e per la sua estrema somiglianza con il Re del Pop Michael Jackson.

Scimmia Michael jacksonA quanto pare sarebbe facilissimo trovare questi animali nelle foreste della Birmania, in quanto durante le giornate di pioggia inizia a starnutire e si posizione con la testa tra le bambe per non bagnarsi il naso.

L’animale scientificamente chiamato Rhinopithecus Strykeri è conosciuto tra i locali come la scimmia dal naso al contrario ed è stato trovato ad oltre 3000 metri sul livello del mare nelle foreste del Myanmar.

Mark Rose della Fauna & Flora international ha dichiarato: “Questo animale è sempre stato a due passi dalla civiltà umana, ma non è mai stato scoperto a causa delle difficili condizioni della zona in cui vive e per il fatto che le popolazioni di secoli cacciano questi animali per nutrirsene. C’era il serio rischio che l’animale si estinguesse senza che fossi stato neanche mai scoperto.”

Uomo più peloso del mondo

L’uomo più peloso del mondo si opererà per recitare in un film

Uomo più peloso del mondo

Il 32enne Yu Zhenhuan, conosciuto meglio come l’uomo più peloso del mondo con il 96% del suo corpo ricoperto di peli e 41 peli per cm quadrato, ha deciso di operarsi per poter recitare in un film.

L’uomo colpito da una rara sindrome ormonale che aumenta incredibilmente la crescita dei suoi peli, aveva già recitato in precedenza in altri film, ma ora ha la grande occasione di recitare come protagonista nel prossimo film intitolato “The Monkey King”, il re scimmia.

Il produttore e regista del film però pensa che Yu non sia abbastanza attraente per il pubblico e così l’apprendista attore ha deciso di sottoporsi ad un’operazione chirugica al volto che lo renda più simile ad uomo scimmia e che gli tolga parte dei peli dalla faccia.

“Credo di essere la persona più adatta per questo ruolo e poi il mio soprannome è proprio uomo scimmia.” – ha dichiarato Yu.

Uomo più peloso del mondoUomo più peloso del mondoUomo più peloso del mondoUomo più peloso del mondoUomo più peloso del mondo

“Ho letto il libro e trovato alcune truccatrici in grado di farmi assomigliare ad una vera scimmia. Quando mi sono presentato alle audizioni però sono stato scartato perché non ero abbastanza attraente per il pubblico secondo il regista.”

L’uomo spera che dopo l’operazione il regista cambi idea e possa finalmente ingaggiarlo per le registrazioni del film che inizieranno il prossimo anno.