Senzatetto trova casa rimorchiando ogni sera una donna diversa (1)

Senzatetto trova tetto sopra la testa rimorchiando ogni sera una donna diversa

Un senzatetto 26enne riesce a trovare un tetto sopra la testa ogni sera semplicemente rimorchiando ragazze facendo in modo che lo invitino a stare da loro a dormire per la notte.

Senzatetto trova casa rimorchiando ogni sera una donna diversa (1)

Joe, originario di Boston, è un senzatetto di New York. Joe dice di adorare New York; avendo otto milioni di abitanti riesce ad abbordare ogni sera una ragazza diversa, nonostante non abbia un aspetto particolarmente attraente. Quello che sembra piacere alle donne che conquista è la confidenza e l’arroganza che usa nei toni.

(altro…)

Amsterdam, pagano i senzatetto in birre per pulire le strade

Amsterdam, pagano i senzatetto in birre per pulire le strade

I funzionari di Amsterdam hanno escogitato un nuovo modo per affrontare i comportamenti anti-sociali: pagando i senzatetto alcolisti per ripulire le strade.

Amsterdam, pagano i senzatetto in birre per pulire le strade Come si suol dire: due piccioni con una fava. Nato da un’idea della Rainbow Foundation, il progetto è finanziato dallo Stato olandese e da alcune donazioni.

Ai gruppi di senzatetto vengono date cinque lattine di birra all’inizio della giornata, con il permesso di berne due prima di iniziare a lavorare, due a pranzo e una la sera. Il lavoro viene svolto tre giorni alla settimana e ogni persona riceve, oltre alle lattine, anche €10 e mezzo pacchetto di tabacco.

Gerrie Holterman, che dirige il gruppo, dichiara che il lavoro tiene impegnati gli alcolisti e li fa di conseguenza bere meno. “Questo gruppo di alcolisti cronici stava causando fastidi nel parco di Oosterpark ad Amsterdam: risse, rumori e commenti sgradevoli alle donne”, ha detto. “L’obiettivo era di tenerli occupati, di fargli fare qualcosa che gli avrebbe impedito di causare problemi al parco”.
E il risultato a quanto pare è ottimo!

Annulla il matrimonio, i genitori offrono il pranzo nuziale ai senzatetto (1)

Annulla il matrimonio, i genitori offrono il pranzo nuziale ai senzatetto

Poco più di un mese prima del matrimonio, una donna di Atlanta (Georgia, USA) ha deciso di annullare il matrimonio; i suoi genitori, per non sprecare il pranzo che avevano già provveduto a pagare, hanno deciso di “festeggiarlo” lo stesso, invitando circa 200 senzatetto che hanno potuto godersi le quattro portate di un ristorante di lusso.

Annulla il matrimonio, i genitori offrono il pranzo nuziale ai senzatetto (1)

I volontari del Hosea Feed the Hungry pensavano fosse uno scherzo quando hanno ricevuto la chiamata da Carol e Willie Fowler, che hanno offerto un pranzo in un ristorante a due centinaia di sensatetto… ma loro non stavano affatto scherzando.

Annulla il matrimonio, i genitori offrono il pranzo nuziale ai senzatetto (2)

La figlia Tamara aveva deciso di annullare il matrimonio ma i genitori, che avevano già pagato il ristorante per il pranzo nuziale, non volevano che andasse perso; il signor Fowler ha quindi pensato di chiamare l’associazione Hosea Feed the Hungry e chiedere se avrebbero potuto regalare loro il pranzo.

Molti degli invitati non erano abituati ad essere serviti con tanto di bicchieri di vetro ma l’esperienza, a detta dei volontari dell’associazione, è stata molto educativa.

“L’evento di domenica ha dimostrato come possiamo fare la differenza come comunità quando si è insieme e in armonia”, ha detto l’amministratore delegato dell’associazione, che ha dichiarato di essere grata alla famiglia Fowler.

Fa causa ai genitori perché non lo amano abbastanza

Bernard Bey, un senzatetto di Brooklyn (New York), ha fatto causa ai suoi genitori perché non si sente amato e supportato a sufficienza, chiedendo $200.000 come risarcimento.

Fa causa ai genitori perché non lo amano abbastanza Il 32enne è un aspirante rapper; è un senzatetto e incolpa i suoi genitori per la situazione in cui si trova.
In una recente intervista ha rivelato che è scappato di casa all’età di 12 anni perché la sua famiglia abusava di lui sia fisicamente che verbalmente e gli ultimi dodici anni li ha passati andando dentro e fuori dai centri di accoglienza, ogni tanto anche dietro le sbarre.
Non sentendosi amato abbastanza, ha fatto causa ai genitori chiedendo $200.000 di risarcimento, che vorrebbe usare per aprire in franchising una pizzeria per asporto Domino’s Pizza.

“Non mi sento amato dai miei genitori, non sono d’aiuto, sono offensivi emotivamente, verbalmente”, afferma Bey. “Non abbiamo il legame che una famiglia dovrebbe avere”.
Afferma inoltre che vorrebbe aprire l’impresa in collaborazione con la sua famiglia: “Perché non cominciare un’attività in famiglia e cominciare a salvaguardare il nostro benessere?”.

La madre di Bey dice che le cose non stanno come dice il figlio. Non sono nella posizione di permettersi di fargli avere quella somma e afferma che Bernard non ha mai lavorato un giorno in vita sua.

Senzatetto restituisce un anello di fidanzamento e riceve una ricompensa di $160.000

Un senzatetto americano ha ricevuto una ricompensa di quasi $160.000 – pari a circa €130.000 – per aver restituito un anello di diamanti.

Senzatetto restituisce anello di fidanzamento È successo a Kansas City, in Missouri; l’anello di fidanzamento è caduto accidentamente dalla borsa di Sarah Darling, finendo nel bicchierino in cui il senzatetto Billy Ray Harris è solito chiedere l’elemosina.

Il giorno seguente, quando Sarah si è resa conto di non avere più l’anello, è tornata nel luogo in cui l’ha perso, spiegando al signor Harris che potrebbe esserle caduto nei paraggi.
Non appena il senzatetto ha sentito la storia le ha subito restituito l’anello che aveva tenuto al sicuro; era certo che non l’avesse messo nel suo bicchiere volutamente.

La reazione del signor Harris ha impressionato talmente tanto il fidanzato della ragazza, Bill Krejci, che ha fondato una raccolta fondi online per il senzatetto, mettendo una soglia di $1.000; ad oggi, ne hanno raccolti invece più di $160.000.
La raccolta fondi è ancora aperta, quindi molto probabilmente la ricompensa aumenterà ulteriormente!