Serpente nel gabinetto

Bimba trova boa lungo 2 metri nel gabinetto di casa

Serpente nel gabinettoUna bambina di 7 anni è rimasta terrorizzata dopo aver trovato nel gabinetto dove stava andando a fare pipì, un boa lungo due metri.

La polizia di Hannover, in Germania ha fotografato il serpente quando ancora si trovava all’interno del water e prima ancora che riuscisse a scappare nuovamente dai condotti fognari.

La spiegazione che è stata data è che probabilmente l’animale apparteneva ad uno dei vicini
della famiglia e che sarebbe presumibilmente scappato tramite i condotti fognari, viaggiando alla ricerca di cibo.

“Le persone comprano questi animali selvatici quando sono piccoli, senza pensare che presto crescono e diventano più grandi di quello che una casa o una teca possa ospitare. Molti proprietari si spaventano e nel caso dei serpenti, cercano di sbarazzarsene buttandoli nel gabinetto.” – ha dichiarato un esperto.

Ora non so cosa ne pensate voi, ma se io abitassi nel vicinato non riuscirei più ad andare in bagno. Uno degli incubi più ricorrenti per una persona!

Serpente salva famiglia dall’incendio

Serpente salva famiglia da un incendioA raccontare questa incredibile storia è proprio il padrone del serprente, Yu Feng, di Fushum in Cina.

Il signor Feng trovò per la prima volta il serprente morente davanti casa sua e colto da un impeto di bontà lo portò in casa e decise di curarlo, non sapendo che quella scelta gli avrebbe cambiato la vita.

Yu dice di essersi preso cura del serpente con erbe mediche e di averlo tenuto in casa per 20 giorni, una volta guarito, aveva deciso di riportarlo in mezzo alle montagne restituendolo alla natura. Sorprendentemente però, la mattina seguente il serpente era tornato davanti alla casa.

Dopo averlo allontanato per altre due volte, e dopo che il serpente è tornato indietro per la terza volta, quasi a voler ringraziare per le cure ricevute, l’uomo aveva deciso di tenere il rettile con se e farlo diventare un animale domentico.

Da allora il serpente, Long Long, è diventato un membro della famiglia, come un cane, vivendo  tutte le avventure e le disavventure di famiglia; e proprio una disavventura lo rende protagonista.

Una notte, mentre tutti dormivano, il signor Feng è stato svegliato da qualcosa di freddo sulla sua faccia. Aperti gli occhi si è subito accorto che si trattava di Long Long.

“Non mi aveva mai svagliato prima, ma ero così assonnato che l’ho spostato e ho continuato a dormire. Long Long però, ha iniziato a tirarmi i vestiti con i denti, e a battere la coda sul letto per fare rumore.

A quel punto svegliatomi di nuovo ho sentito un forte odore di bruciato e mi sono reso conto che la coperta elettrica del letto di mia madre stava andando a fuoco, solo allora mi sono reso conto di cosa stesse cercando di farmi capire Long Long, sono riuscito a salvare la mia famiglia da un tragedia sicura solamente grazie al suo aiuto!” – ha raccontato con enfasi il signor Feng.

Gli esperti dicono che i serpenti non hanno un’intelligenza sufficiente per poter capire quando un uomo si trova in pericolo e svegliarlo, ma il signor Feng è fermamente convinto che Long Long l’abbia fatto per sdebitarsi del modo in cui Feng si era preso cura di lui.