Planimetrie serie TV

Come sarebbero le planimetrie degli appartamenti delle serie TV se fossero reali?

Ecco uno dei tanti motivi perché amiamo internet. Iñaki Aliste Lizarralde, un abile disegnatore, ha abbozzato le planimetrie di alcuni degli appartamenti più famosi delle serie TV e di alcuni film, pubblicandole nel suo blog Tumblr.
Dalla casa dei Simpson all’appartamento di Dexter Morgan, ecco alcune delle planimetrie più famose della TV!

Appartamenti di Penny e di Sheldon e Leonard – The Big Bang Theory
Planimetrie serie TV

(altro…)

Bart Simpson porno

Finisce in prigione per un porno con Bart Simpson

Ben nove mesi di detenzione spetteranno ad Andrew Smith, il tutto per un porno con il figlio irrequieto di casa Simpson.

Bart Simpson porno

Dopo venticinque stagioni dei Simpson pensavamo di aver visto di tutto, eppure esistono fan del cartone che si spingono oltre, arrivando a girare dei “porno animati” con il piccolo Bart; per questo motivo il 55enne inglese Andrew Smith è stato processato al Carlisle Crown Court per nove diversi capi d’accusa tra cui possesso di materiale pedopornografico, sebbene si trattassero di immagini e video raffiguranti personaggi fittizi, disegnati.

La giuria non è stata clemente, e ancora meno sono servite le sue giustificazioni sul volerle usare per una campagna per lui importante, sensibilizzare sulle relazioni consensuali tra adulti e ragazzini.

Giudicato colpevole per una legge della contea di Cumbria del 2010, dovrà ora scontare nove mesi di carcere.

Donna Simpson (2)

Donna Simpson vuole il record per la donna più grassa del mondo

Una signora americana che pesa 273 kg, ha un’ambizione formato gigante – essere la donna più pesante del mondo.

Donna Simpson, 44 anni, originaria di Old Bridge, New Jersey, è alta circa 1 metro e 60, e vuole raggiungere un peso di 457 kg. Per questo assume oltre 12,000 calorie al giorno, mangiandosi più di 70 pezzi di sushi, il suo cibo preferito, ogni volta che si mette a tavola.

Donna Simpson

La signora Simpson dice che il suo aumento di peso è iniziato quando il suo primo marito, uno chef, l’ha incoraggiata a mangiare, portandole a casa da lavoro del cibo avanzato. Quando hanno divorziato, poco dopo la nascita del loro figlio Devin, è ulteriormente ingrassata. Qualche anno più tardi ha deciso di tentare di perdere peso riuscendo a scendere di 30 kg in sei mesi.

Per risolvere il problema dell’obesità, Donna aveva pensato di ricorrere a un intervento di bendaggio gastrico, ma dopo che una persona a lei amica è morta durante un’operazione di questo tipo, ha accantonato definitivamente l’idea.

Da allora, invece di provare a dimagrire, il suo obiettivo è diventato quello dingrassare sempre più, per poter raggiungere il record mondiale!

Nel 2006 ha incontrato in una chat su internet per persone obese, il suo attuale ragazzo, Philippe Gouamba, alto circa 1,90 e pesante più di 100 kg.

Donna Simpson (1)Donna Simpson (4)Donna Simpson (5)Donna Simpson (6)Donna Simpson (7)

Nonostante i medici le dicessero che per lei sarebbe stato quasi impossibile concepire, la signora Simpson è rimasta incinta dopo pochi mesi dall’incontro con Philippe. Diciannove tra dottori e infermieri erano con lei quando sua figlia Jacqueline è venuta al mondo, tramite parto cesareo, a febbraio 2007.

La nascita della bambina ha consegnato alla signora Simpson, che al momento del parto pesava circa 250 kg, il record ufficiale come madre più pesante del mondo.

Il record ufficiale per la donna più grassa del mondo invece spetta ad una donan dell’Ohio chiamata Terri Smith.

Lo costringono ad indossare un pannolino in faccia

Sputò ai giudici, costretto ad apparire in tribunale con un pannolino in faccia

Un assassino dell’Ohio che alcune settimane fa durante un’udienza aveva sputato alla giuria, è stato riammesso al processo, ma con l’obbligo di indossare un pannolino davanti alla bocca.

Lo costringono ad indossare un pannolino in faccia

Neil Simpson è apparso davanti all’Elyria Court in Ohio indossando una rete per mosquitos sul volto e un pannolino davanti alla bocca, nel processo che lo vede coinvolto per l’omicidio durante una rapina, di Dave Kowalczyk, proprietario di una Pizzeria, nel Giugno del 2007.

La corte ha accolto la richiesta della difesa di salvare la vita dell’uomo, che invece si dice pronto a morire piuttosto che passare tutta la sua vita in carcere.

Secondo i legali, il signor Simpson sarebbe cresciuto in un ambiente ostile che lo avrebbe condizionato nelle sue azioni.

L’omicida aveva anche proposto alla corte due alternative per essere giustiziato: la prima prevedeva un’esecuzione pubblica davanti al tribunale, mentre la seconda sarebbe stata quella di essere ucciso dai famigliari della vittima, che in quel modo si sarebbero potuti sentire alleviati dal dolore della morte.

Le sentenza arriva una settimana dopo che l’uomo, durante una delle udienze aveva sputato verso i giudici, maledicendoli e insultandoli.

La Vera Casa dei Simpsons, si trova in Nevada

E’ stata costruita parecchi anni fa, ma magari alcuni di voi non l’hanno mai vista, io comunque è la prima volta che ne parlo. Si tratta della ricostruzione fedelissima della famosissima casa dei Simpson, ma anzichè trovarsi nella cittadina di Springfield, si trova in Nevada ad Henderson.

La casa fu costruita circa 13 anni fa, nel 1997,  in occasione di un concorso indetto da Fox e Pepsi chiamato “The Simpsons House Give Away”. La vincitrice fu Barbara Howard, ex operaia ormai 65enne. Anche se leggermente più piccola rispetto all’originale, la casa del valore di circa 100.000 euro dell’epoca, è una riproduzione fedelissima di quella del cartone più conosciuto al mondo, dai colori delle pareti, agli accessori.

Nel marciapiedi di fronte alla casa Matt Groening in persona ha inciso il suo nome disegnando il volto di Bart.