Chris Sevier vuole sposare il suo MacBook (1)

Si batte per poter sposare il suo MacBook “pieno di porno”

Un uomo del Tennessee vorrebbe poter sposare il suo MacBook “pieno di porno”.

Chris Sevier vuole sposare il suo MacBook (1)Chris Sevier ha voluto provocare i giudici dello Utah dopo che è stata rifiutata la sua richiesta di sposare il computer della Apple. L’ex avvocato sostiene che il suo affetto per il MacBook è uguale a quello che hanno le coppie gay.

Una provocazione, quella di Chris, che è evidentemente contrario alle unioni gay.

Mi hanno discriminato quando hanno rifiutato la mia richiesta di sposare il mio computer“, ha scritto nella mozione di ben 50 pagine che ha presentato alla corte d’appello. “Se non altro, il mio matrimonio con una macchina ha meno rischi, dal momento che potrebbero essere evitati procedimenti astiosi di divorzio se il matrimonio dovesse fallire”, ha aggiunto.

D’altronde non è la prima volta che Chris causa polemiche in tribunale; in passato ha fatto addirittura causa alla Apple perché l’ha fatto diventare “porno-dipendente”.

Chris Sevier vuole sposare il suo MacBook (2)

Decide di sposare il suo cane (2)

Donna inglese divorziata decide di sposare il suo cane

Amanda Rodgers, una donna inglese divorziata da tempo, si è innamorata della sua cagnolina Sheba e ha deciso di sposarla.

Decide di sposare il suo cane (2)

Si sono sposate a Split, in Croazia, e la signora Rodgers non poteva essere più felice. “Sheba è nella mia vita da anni, mi fa ridere e mi conforta quando sono giù“, ha detto. “Non riesco a pensare a niente di più a cui chiedere da un compagno”.

Decide di sposare il suo cane (1)

La 47enne ha sposato un uomo 20 anni fa ma il matrimonio è durato solo pochi mesi; cupido però ha colpito una seconda volta e stavolta, dopo la proposta, non ha ricevuto un “sì” ma una scodinzolata. “Mi sono inginocchiata e le ho chiesto di sposarmi. Riuscivo a capire dallo scodinzolio della coda che stava dicendo ‘sì'”.

“So che il matrimonio con Sheba non è stato reale ai fini legali ma è stato un bel modo per evidenziare quello che Sheba significa per me. Sheba non è mai scortese con me ed è sempre felice”, ha aggiunto.

Sposerà la sua capra nella Chiesa del Diavolo (1)

74enne brasiliano sposerà la sua capra nella Chiesa del Diavolo

Aparecido Castaldo, un ex scalpellino di Jundiai (Brasile), ha deciso di sposare la sua amata Carmella… una capra.

Sposerà la sua capra nella Chiesa del Diavolo (1)

Il 74enne, vedovo e padre di sette figli, è stato costretto a contattare Toninho do Diabo per poter celebrare il matrimonio, un noto leader satanico, in quanto nessuna delle chiese che ha contattato si sono rese disponibili a svolgere la cerimonia.

Sposerà la sua capra nella Chiesa del Diavolo (2)

Il matrimonio si svolgerà la mezzanotte del prossimo 13 ottobre, nella Chiesa del Diavolo a San Paolo.
“Solo la nostra chiesa accetta questo amore tra uomini e animali perché non abbiamo pregiudizi”, ha dichiarato Toninho.

Aparecido si è innamorato di Carmella due anni fa e a quanto pare ha già accettato di diventare la matrigna dei figli del futuro marito, che saranno tutti presenti al matrimonio.

La notizia ha causato molte polemiche nella comunità e ha attirato l’attenzione degli attivisti per i diritti degli animali; Castaldo però ha detto di non avere nessuna intenzione di consumare il matrimonio ma che solamente bisogno di avere qualcuno accanto e Carmella per lui è perfetta.

“Quando qualcuno mi dice che sto facendo qualcosa di sbagliato, rispondo che la capra non parla, non chiede soldi per fare la spesa e non rimanere incinta. E, soprattutto, non parla“, ha detto il futuro sposo.

Un difetto però ce l’ha: cerca di mangiare di tutto, compreso l’abito da sposa che Aparecido aveva fatto preparare per lei.

Mr Christmas - Andy Park si sposa con l'albero di Natale

Andy Park, l’uomo che ha deciso di sposarsi con un albero di Natale

Andy Park, anche conosciuto come ‘Mr. Christmas’ è un elettricista proveniente da Melksham nel Wiltshire ed ha recentemente dichiarato di avere intenzione di sposare il suo beneamato albero di Natale ed è attualmente alla ricerca di un prete disposto a celebrare la cerimonia.

Mr Christmas - Andy Park si sposa con l'albero di Natale

L’uomo 47enne ama il Natale più di chiunque altro al mondo e lo dimostra ogni giorno da 17 anni a questa parte.

Fin dal 1993 infatti Andy festeggia il Natale ogni giorno della sua vita e non mi riferisco solo al cappello da Babbo Natale ad una strofa di Jingle Bells.

Il signor Park infatti ogni giorno per festeggiare stappa una bottiglia di Champagne, si compra un regalino rigorosamente incartato con carta natalizia e naturalmente mantiene la sua abitazione addobbata e si concede un pranzo con i fiocchi, non prima di aver ascoltato il discorso della regina.

E ora Andy ha deciso di fare un passo avanti e sposare il suo Albero di Natale. I due stanno insieme solo da 2 anni, ma lui assicura che sono stati sufficienti per trovare l’intesa perfetta e l’intimità necessaria per un impegno del genere.

Mr Christmas - Andy Park si sposa con l'albero di NataleMr Christmas - Andy Park si sposa con l'albero di NataleMr Christmas - Andy Park si sposa con l'albero di NataleMr Christmas - Andy Park si sposa con l'albero di NataleMr Christmas - Andy Park si sposa con l'albero di Natale

“E’ il mio migliore amico” – ha confessato l’uomo – “Non si stanca mai quando lo guardo e inoltre se altra gente ha sposato i propri animali domestici o il proprio cuscino non vedo perché io non dovrei sposarmi l’albero di Natale.”

E come dargli torto!

Mr. Christmas ha già comprato per il suo albero una magnifica fede nuziale ma non ha ancora deciso su quale ramo metterla.

Ma il vero problema naturalmente è un altro: trovare un prete disposto a celebrare il rito, nel caso dovesse trovarlo, siamo certi che non esiterà due minuti di più per sposare il suo amato abete.