Disegna anime giapponesi nei cappuccini (1)

Barista giapponese disegna personaggi anime nei cappuccini

Una barista giapponese solamente un anno fa ha iniziato a cimentarsi nei disegni del cappuccino ed è già diventata un’esperta, riuscendo a fare ritratti di anime giapponesi.

Disegna anime giapponesi nei cappuccini (1)

Con l’uso di uno stuzzicadenti, sciroppo di cioccolato per le parti scure e sciroppi vari per gli altri colori, Sugi riesce a disegnare a mano almeno due o tre opere al giorno.

Da quando ha cominciato ha creato più di 800 capolavori, pubblicando le foto nel suo profilo Twitter.

Sugi dice che il segreto per fare disegni con il cappuccino è perseveranza e ambizione di riuscire a farlo, senza pensare quanto difficile possa essere.

La barista ha spesso sbagliato commettendo qualche errore ma è riuscita ad affinare le sue capacità artistiche cercando proprio di imparare dai suoi errori, evitando di farli una seconda volta.

La collezione completa delle foto dei suoi lavori si può trovare nel suo account Twitter.

Disegna anime giapponesi nei cappuccini (2) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (3) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (4) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (5) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (6) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (7) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (8) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (9) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (10) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (11) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (12) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (13) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (14) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (15) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (16) Disegna anime giapponesi nei cappuccini (17)

Scultura di stuzzicadenti (1)

La più incredibile scultura di stuzzicadenti mai creata

L’artista Californiano Scott Weaver è l’autore di quella che a mio modo di vedere è la più incredibile opera con gli stuzzicadenti mai creata.

Scultura di stuzzicadenti
Scultura di stuzzicadenti (2)Scultura di stuzzicadenti (3)Scultura di stuzzicadenti (4)Scultura di stuzzicadenti (5)Scultura di stuzzicadenti (6)

Benché come ammette lui stesso la scultura non possiede alcun record, c’è una particolarità che la rende unica nel suo genere: la complessità e i fantastici percorsi per le palline.

Oltre ad essere una bellissima riproduzione dei più famosi e importanti monumenti di San Francisco, l’opera d’arte è anche una pista per le biglie con moltissimi percorsi tematici al suo interno.

Per la realizzazione del “Rolling Through The Bay” il signor Scott ha impiegato 35 anni e più di 100mila stuzzicadenti. La struttura comprende una riproduzione del Gonden gate Bridge, Alcatraz, Painted Ladies e moltissime altre attrazioni turistiche.

Nel video di seguito lo stesso Scott vi darà un’anteprima di tutti percorsi.