Bar taiwanese stampa ritratti nei cappuccini (1)

Bar taiwanese stampa ritratti nei cappuccini

Bar taiwanese stampa ritratti nei cappuccini (1)

Abbiamo già visto migliaia di cappuccini con disegnate sopra migliaia di cose ma un bar in Taiwan ha avuto una nuova idea per personalizzarli: stamparci sopra un ritratto.

Il a Taipei, Taiwan, offre ai propri clienti la possibilità di avere un ritratto – di famiglia, il proprio o con il proprio partner – stampato nel proprio cappuccino.

Le foto sono create con inchiostro commestibile ma non è ancora noto quanto ci voglia esattamente per poterlo fare; probabilmente, quindi, ci potrebbe volere un po’ prima che arrivi il cappuccino che avete ordinato!

Questi cappuccini sono stati presentati anche all’edizione del Qixi Festival a Taipei che si è svolta in data 13 agosto, una sorta di versione cinese di San Valentino.

Apre in Taiwan il primo Barbie Cafe (7)

Apre in Taiwan il primo Barbie Cafe

Ha aperto ieri, 30 gennaio, il primo Barbie Cafe ufficiale a Taipei, in Taiwan.

È stata la Mattel – casa produttrice della Barbie – a dare la licenza ad un ristorante taiwanese della catena Sinlaku, sperando che possa promuovere Barbie come marchio di moda.

Apre in Taiwan il primo Barbie Cafe (7)

Nel 2009 era stato aperto un altro ristorante Barbie a Shanghai (Cina) ma ha chiuso due anni dopo, in quanto si è rivelato un insuccesso.
Hanno scelto il Taiwan, questa volta, perché in questo Paese i ristoranti a tema sono molto famosi e produttivi; è stato inoltre il primo posto in cui la famosa bambola è stata prodotta, prima che la produzione si spostasse in Cina e in altri luoghi più economici.

Apre in Taiwan il primo Barbie Cafe

Il Barbie Cafe è grande 660 metri quadri ed è ricoperto quasi interamente di rosa. I muri sono abbelliti con alcune illustrazioni di Barbie in varie tenute, i tavoli sono stati fatti prendendo ispirazione dai tacchi e le sedie sono decorate con corsetti e tutù rosa attorno al sedile.
Anche i camerieri indossano magliette rosa con il logo di Barbie, tutù abbinati, bracciali di Barbie, paillettes e diademi sopra la testa.
Ed infine il cibo – ci sono svariati piatti nel menù, dalle zuppe alle insalate, dalle bistecche ai dolci, ed ognuno ha il proprio cartellino con scritte le calorie che contiene.
Un piatto mediamente costa $10 e si possono trovare, oltre che pasti per pranzo e cena, anche colazioni.

Una delle prime clienti del ristorante, Shiao Yu, ha detto: “Mi sento come una Barbie in un mondo incantato, mi sento una principessa. È un sogno”.

Il ristorante è costato, in totale, $1,7 milioni ma gli investitori sono ottimisti e sperano che verranno presto ripagati.

Apre in Taiwan il primo Barbie Cafe (1) Apre in Taiwan il primo Barbie Cafe (2) Apre in Taiwan il primo Barbie Cafe (3)

Apre in Taiwan il primo Barbie Cafe (4) Apre in Taiwan il primo Barbie Cafe (5) Apre in Taiwan il primo Barbie Cafe (6)

Chen Wei-Yih - Si sposa con se stessa

Donna di Taiwan si sposa con se stessa

Dopo aver conosciuto l’uomo che si è sposato con un cuscino, l’uomo che si è sposato 2 volte in un giorno, l’uomo che si è sposato con una mucca, l’uomo che si è sposato con un cartonato di se stesso, ecco l’ultima trovata!

Si chiama Chen Wei Yih ed è la prima donna al mondo ad aver deciso di sposarsi con se stessa.

Chen Wei-Yih - Si sposa con se stessa

La trentenne proveniente da Taipei arrivata ad un punto della vita in cui si inizia a sentire il bisogno di creare una famiglia, non avando ancora trovato una persona con cui condividere la propria vita, ha deciso di condividerla con se stessa.

Il 6 Novembre con una cerimonia molto semplice e una trentina di invitati, Chen si prendere in sposa e si giurerà fedeltà eterna.

“Il mio lavoro e i miei affari vanno molto bene ma non ho mai trovato un partner con cui stare e con cui sposarmi; cos’altro potevo fare?” – ha dichiarato la donna.

Nonostante la strana decisione, Chen ha già fatto sapere che nel caso in cui dovesse trovare un uomo all’altezza delle sue aspettative, sarebbe pronta a risposarsi con rito classico.

Chen Wei-Yih - Si sposa con se stessaChen Wei-Yih - Si sposa con se stessaChen Wei-Yih - Si sposa con se stessaChen Wei-Yih - Si sposa con se stessaChen Wei-Yih - Si sposa con se stessa

Inizalmente la madre della sposa avrebbe insistito affinchè la figlia si cercasse un marito in carne ed ossa, ma dopo le insistenze della figlia, le avrebbe concesso di sposarsi con se stessa.

Naturalmente non poteva mancare una luna di miele, che è stata già in solitaria dalla futura sposa in Australia, dove trascorrerà i giorni seguenti al suo matrimonio!
Quando la gente è strana!

[Per quando riguarda le foto con il vestito matrimoniale credo si tratti di un servizio fotografico effettuato insieme all’intervista alla donna]

Uomo costina nell'ano

Ingoia una costina intera e gli rimane incastrata nel retto

Le costine di maiale sono sicuramente uno dei cibi preferiti dalle persone quando si organizzano delel grigliate tra amici e probabilmente piacevano molto anche ad un 44enne proveniente da Taichung a Taiwan, tanto che è riuscito ad ingoiarne una intera.

Uomo costina nell'ano

L’uomo avrebbe ingoiato una costina lunga 4 centimetri e larga 3 facendola incastrare alla fine dell’intestino retto.

Il pezzo di carne era stato deglutito Venerdi scorso, ma apparentemente l’uomo non aveva avuto grossi problemi di digestione. La costina è passata dallo stomaco, attraversando poi l’intestino crasso e quello tenue.

Il giorno successivo però il viaggio del corpo estraneo si è fermato all’altezza del retto e l’uomo si è accorto di avere qualche problema durante le sue faccende al bogno.

I suoi sforzi alla toilette sono serviti solo a far sanguinare il suo sedere. Trasportato d’urgenza all’ospedale, i medici hanno anestetizzato il fondoschiena dell’uomo per riuscire ad estrarre il corpo estraneo tramite una fessura larga appena un centimetro e mezzo.

Uno dei medici ha dichiarato: “Tra i tanti casi che abbiamo avuto allospedale, questo è sicuramente il più bizzarro”

Per prevenire che avvenga nuovamente un caso del genere, è stato anche realizzato un video dimostrativo.